aktarus74 ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

acqua per i fiori?

Salve ragazzi, mi hanno detto che l'acqua distillata che esce dal condizionatore è perfetta per annaffiare le painte, ma io non sono molto convinto. Che ne dite?

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Mi spiace trovarmi da sola a contraddire molte persone (noto che c'è ancora molta confusione e parecchi pregiudizi attorno all'acqua di scarico del condizionatore) ma invece chi ti ha detto così ti ha informato bene.

    L'acqua del condizionatore è praticamente acqua pura, non è assolutamente aggressiva, anzi, l'esatto opposto!

    le piante non muoiono, perchè è praticamente acqua piovana del tipi più puro!

    Non solo è ottima per l'annaffiatura di TUTTE le piante, che traggono il loro nutrimento dal suolo, e non dall'acqua (...), ma è addirittura eccellente per l'irrigazione delle piante acidofile, proprio per il suo basso contenuto di sali, che danneggiano, anzichè nutrire le piante.

    Invece non è adatta alle piante carnivore, che la vogliono ANCORA PIU' PURA, e per irrigare le quali è necessario compare le acque oligominerali a bassissimo residuo fisso.

    Irriga pure le tue piante con l'acqua del condizionatore, anzi, riservala a quelle a cui tieni maggiormente, specie se acidofile (camelie, rododentri, ortensie, ecc).

    Se non ti fidi di me fai una ricerca su internet e vedrai che non ti racconto frottole.

    Gettare l'acqua del condizionatore come "cattiva" è quantomeno un atto di disinformazione , nonchè uno spreco immane.

    Fonte/i: Sito www.compagniadelgiardinaggio.it, sito www.rexplants.it (sito delle piante carnivore), esperienza diretta. Fidati.
  • 1 decennio fa

    Va benissimo, viene consigliata anche l'acqua piovana che è distillata anche lei (a smentire quanto sopra). Ti consiglio di aggiungere del concimante liquido almeno una volta a settimana per coprire il fabbisogno della pianta.

  • 5 anni fa

    Si, aggiungendo i nutrimenti giusti si ma senza esagerare, perché potrebbe diventare più aggressiva dell'acqua del rubinetto, ci sono dosi e misure esatte in ml per litro. occhio...... alle dosi.

  • 6 anni fa

    La mia risposta è si

    provare x credere io posso edire che le mie

    piante crescono bene

    comunque dipende che piante avete

    ciao a tutti

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    mah.. è 1 pò troppo scarsa di sali secondo me..

    è cmq l'ideale per stirare o per la vaschetta dei tergicristalli dell'auto!!

    se la raccogli in una tanica grande (tipo 60 litri) per evitare la formazione di alge, versaci dell'acqua ossigenata! (nelle mia ferramenta di fiducia ne ho trovata una a 135 volumi, occhio che a quella concentrazione è corrosiva)

    poca acqua ossigenata la mantiene per un pò di tempo.. alla l'acqua ossigenata diventa acqua e ossigeno (ke torna all'atmosfera); non è come la candeggina che si sterelizza, ma cmq aggiungi dei sali nell'acqua che ne era priva

  • 1 decennio fa

    Va bene solo per alcune specie di piante carnivore.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    be secondo me è la stessa cosa perche la pianta basta che a nutrimenti e acqua vive sempre perche nn ci azzecca niente se è distillata o meno mentre l'acqua distillata è ottima per il ferro da stirare. ciao

  • 1 decennio fa

    se non sbaglio l'acqua distillata è depurata e quindi perde ogni valore "nutritivo" per la pianta. cius

  • 1 decennio fa

    assolutamente no! mai acqua distillata ai fiori, non ci sono i sali minerali di cui si nutrono! e´ come vivere con solo acqua! meglio acqua di rubinetto, o al massimo quella minerale in bottiglia!

  • 1 decennio fa

    NO!!!! L'acqua distillata è un acqua molto agressiva!

    Le piante muoiono!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.