rapporto con cugino parte 3?????????????????????????????????

Quel sorriso era un qualcosa di superlativo. Secondo me riusciva anche a sciogliere come burro le pietre di granito. Gli sorrisi anche io mentre pensavo “Fanculo alla coscienza” e teneramente mi riavvicinai. Mentre le nostre bocche si univano ancora, le nostre mani contemporaneamente cercarono il sesso dell’altro, impugnandolo e masturbandolo con delicatezza estrema.

Lentamente Ivan mi spinse sul letto e mi fece girare, salendomi poi di sopra. Si distese sulla mia schiena mentre continuava a baciarmi. Sentivo la sua virilità tra le chiappe del ****. Un sospiro di sollievo e di estasi mi venne naturale, mentre lui mi apriva le cosce e cercava il buchetto vergine che a breve avrebbe violato. Era eccitatissimo al pensiero di incularmi. Anche se per lui, ero convinto, fosse stata la prima volta, i suoi gesti erano tremolanti ma sicuri del fatto suo. Sapeva bene dove andare a cercare e cosa fare.

Prese della crema contro le scottature (avanzato bellico della stagione calda) da un cassetto ed iniziò a spalmarla per bene sul mio buchetto e a massaggiarlo. Poi passò anche al suo interno con un dito, poi due... poi persi anche il conto! Faceva male, ma era bellissimo. Lentamente poi sfilò le dita per iniziare ad inserire “il magnifico”, così come lo chiamava lui. Passo dopo passo lo sentivo sempre più dentro, sempre più pulsante. Mi fece male all’inizio, ma dopo un poco di movimenti leggeri di Ivan tutto cambiò in piacere estremo.

E' stato tanto delicato che quasi non lo sentivo...

Mi penetrò fino alle sue palle. Tutta la sua asta era nel mio **** vergine e voglioso. Un sospiro dopo l’altro, il ritmo di mio cugino andò a crescere, accelerando sempre più fino a venire abbondantemente e copiosamente nel mio **** dolorante.

Lo esce dopo un poco e si distende su di me. Ero in estasi e lui anche. Mi strinsi a lui, sotto il suo braccio muscoloso e mi accucciai soddisfatto. Ivan continuava a carezzarmi.

Ad un tratto il telefono squilla. Erano i genitori di Ivan. Mio cugino va a rispondere. Non c’eravamo accorti che si erano fatte le otto meno venti!!! Dopo le scuse di circostanza e l’invenzione che "eravamo appena arrivati, anzi Leo aveva aspettato davanti alla guardiola in portineria per una buona mezz’ora. La vespa mi aveva tradito e ho fatto la strada a piedi spingendola fin qui. No, adesso funziona. Ho dato una controllata... La candela sporca... Stiamo arrivando, mi sto cambiando e arriviamo. Si, se non si accende ti chiamo io"

Quando tornò in camera, mio cugino esclamò:

"Beh, la pacchia è finita! In piedi, nonna ci aspetta!"

I nostri sguardi, però, si incrociarono ancora. Mio cugino si rituffò sul letto e ci baciammo, e ci abbracciammo ancora, mentre i nostri sessi, l’uno sull’altro, prendevano nuovo vigore.

Poi lui fece una cosa strana: si girò in senso contrario a me e mi prese con la bocca il *****. Avevo il suo ***** a pochi centimetri dalla mia bocca e non sapevo cosa fare. Era la prima volta che qualcuno mi mostrava un classico 69. Ma cosa ne potevo sapere io! Dopo un poco di titubanza, vedendo con la coda dell’occhio che mio cugino succhiava avidamente il mio membro, mi decisi a fare lo stesso. Ci succhiammo fino a venire l’uno nella bocca dell’altro.

Mentre io avevo in bocca quello splendore, avevo davanti agli occhi il buchetto del **** di Ivan e provai a toccarlo. Mio cugino si fermò di botto dicendomi che il suo **** non si tocca.

Chiarite le posizioni e soddisfatti fino allo spossamento, decidemmo che era l’ora di andare a cenare dalla nonna. Rivestendoci, a malincuore, iniziammo a scendere verso la strada. Appena giù ci aspettava mio padre. Sembrava che avessimo calcolato i tempi! Felici di lasciare la vespa e prendere la macchina, ci sistemammo tutti e due sul sedile posteriore della vettura, stringendoci la mano in segreto, come teneri amanti.

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    riconfermo che sie bisessuale o pansessuale

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Mi è piaciuta questa storia, ma mi sembra abbastanza che sia stata inventata -.-'

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.