Carrelli appensice e rimorchi?

Volevo chiedervi che differenza c'è per circolare su strada, tra un carrello appendice, ed invece un rimorchio...

Avrei bisogno di caricare della legna per riscaldarmi d'inverno, e l'unico modo per caricarne parecchia è affidarmi ad un carrello portamerce di peso max lordo di 1000kg, ma questo non è più un carrello appendice, bensì un rimorchio...

Lo posso condurre normalmente con la patente B, o cosa?

Per caso, diventando rimorchio, devo fargli un collaudo a parte?

Grazie!!!!

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    la difefrenza è :

    il carrello appendice deve essere collaudato (abbinamento sulla motrice), il rimorchio ha targa propria, percui può essere trainato anche da altre motrici.

    La patente va bene la "B" purchè non superi la massa complessiva (motrice+rimorchio) di 3,5 t, altrimenti occorre la "E" (B+E).

    Per quanto riguarda il collaudo: se nuovo il primo a 4 anni poi ogni 2, se usato ed ha più di 4 anni, ogni due devi collaudarlo.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    se è rimorchio devi avere la patente D.cioè quella che autorizza alla conduzione su strada di rimorchi!

    il collaudo lo deve superare l auto se nn dotata di gancio traino gia collaudato!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.