Runaway ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

Mi consigliate qualche rimedio x combattere il vizio di mangiarmi le unghie?

Credo di averlo a livello quasi patologico, mi piacerebbe sapere se conoscete qualke rimedio magari da qualcuno ke l'ha già testato, togliamo da mezzo smalti amari e ricostruzione unghie ke li ho già testati, sopratutto l'ultima, sono stata un mese senza mangiarle ma appena ho tolto quelle finte ho ricominciato, aiutatemi per favore non ne posso +!

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Avevo lo stesso problema anche io, poi un giorno ho messo tutta la mia forza di volontà ed ogni volta che mettevo le unghie in bocca mi rendevo conto e le toglievo immediatamente. E' difficile all'inizio perché si tratta di eliminare un gesto che ormai fa parte della vita di tutti i giorni ma vedrai che dopo un po' di tempo, se riesci a non impazzire, andrà via. Forza di volontà! Volere è potere, ricorda! Ogni volta che metti le unghie in bocca dici NO!

    Smalti amari non servono a niente, dopo un po' ti abitui al sapore e cominci a trovarlo piacevole...

  • 1 decennio fa

    Strofinale con l'aglio

  • 1 decennio fa

    Di solito chi si mangia le unghie e` una persona molto nervosa. Io non me le mangio, le ho lunghe ma quando sono particolarmente nervosa me le mangiucchio.

    Io proverei a portarmi in giro una stecca/bastoncino di liquirizia(lo vendono in erboristeria) e quando mi viene voglia di mangiarmi le unghie, incomincerei a morsicare il bastoncino.

  • 1 decennio fa

    Scaricando la tensione che porta a mangiarsi le unghie mediante qualche altra attività, mentale o fisica non importa, basta che sappia impegnare più possibile le proprie energie.

    Mangiarsi le unghie è segno di una sofferenza interiore e quindi sull'interiorità e sulle psiche c'è da lavorare per fortificare autostima e positività vs le situazioni della vita che mettono angoscia.

    Fonte/i: Conosco tanta gente (io stessa da bambina) che non riusciva a smettere, e poi pian piano non ne ha più sentito il bisogno come?...chi con volontà ferrea, chi in seguito ad un periodo di crescita e rivoluzione, chi semplicemente imponendosi di non pensarci più....
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    da piccolo ho risolto il problema usando uno smalto amaro...ora come ora t consiglio di terere sempre qualcs in bocca, come per esempio una gomma da masticare. Vedrai che il vizio pian piano passerà;)

  • 1 decennio fa

    Uno xsona si mangia le unghie quando è imbarazzata, quando ha paura, quando non sa come affrontare i problemi.

    Il mangiarsi le unghie credo sia la conseguenza di un disagio interiore momentaneo. forse è il tuo modo per scaricare la tensione nervosa.

    Non aver paura di parlare, non essere timida, affronta ogni situazione con coraggio e cerca di avere una grande stima di te.

    In questo modo, forse, saranno gli altri a mangiarsi le unghie quando ti incontreranno!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    metti dello smalto velenoso, così o ti mangi le unghie e muori o vivrai senza mangiarti le unghie

  • 1 decennio fa

    Non c è un rimedio...io sono molto schizzinosa perciò me le mangio solo a casa dopo essermele accuratamente lavate...almeno evito di iingerire germi. Ma non c è via di uscita te lo assicuro!

  • 1 decennio fa

    tieni in bocca sempre o una cicca o una caramella.. con me ha funzionato.. avendo la bocca "piena"... avevo già qualcosa da masticare e non mi mangiavo le unghie...

  • 1 decennio fa

    Prova con del peperoncino!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.