perche' dio ha creato l'universo e l'uomo?

18 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Perchè ha visto che il tutto era bello come recita la Bibbia in Genesi 1 ecco il collegamento e il testo

    http://www.bibbiaedu.it/pls/bibbiaol/GestBibbia_in...

    10 Dio chiamò l'asciutto Terra

    e chiamò le acque Mare.

    E Dio vide che era bello.

    11 Dio disse:

    "La terra si copra di verde,

    produca piante con il proprio seme

    e ogni specie di albero da frutta

    con il proprio seme!".

    E così avvenne.

    12 La terra produsse erba verde,

    ogni specie di piante con il proprio seme

    e ogni specie di alberi da frutta

    con il proprio seme.

    E Dio vide che era bello.

    13 Venne la sera, poi venne il mattino:

    terzo giorno.

    14 Dio disse:

    "Vi siano luci nella volta del cielo

    per distinguere il giorno dalla notte:

    saranno segni per le feste, i giorni

    e gli anni.

    15 Risplendano nel cielo

    per far luce sulla terra".

    E così avvenne.

    16 Dio fece due grosse luci:

    la più grande per il giorno,

    la più piccola per la notte.

    E poi le stelle.

    17- 18 Dalla volta del cielo esse rischiarano

    la terra.

    Dio le mise lassù

    per regolare il giorno e la notte

    e separare la luce dalle tenebre.

    E Dio vide che era bello.

    19 Venne la sera, poi venne il mattino:

    quarto giorno.

    20 Dio disse:

    "Le acque producano animali

    che guizzano,

    e sulla terra e nel cielo volino gli uccelli".

    21 Dio creò i grandi mostri del mare e

    tutto quel che vive e guizza nelle acque.

    E Dio vide che era bello.

    22 Dio li benedisse:

    "Siate fecondi, diventate numerosi

    e popolate le acque dei mari.

    E anche gli uccelli si riproducano sulla

    terra".

    23Venne la sera, poi venne il mattino:

    quinto giorno.

    24 Dio disse:

    "Produca la terra varie specie di animali:

    domestici, selvatici

    e quelli che strisciano".

    E così avvenne.

    25 Dio fece questi animali

    secondo la loro specie:

    quelli selvatici, quelli domestici

    e quelli che strisciano al suolo.

    E Dio vide che era bello.

    Poi non credeva mai al tradimento dell' Angelo un suo figlio spirituale, e dell' Uomo fatto a sua somiglianza

    Comunque tutto fu creato perchè era bello, l' uomo doveva servire solo come il giardiniere del suo giardino

    26 Dio disse:

    "Facciamo l'uomo:

    sia simile a noi, sia la nostra immagine.

    Dominerà sui pesci del mare,

    sugli uccelli del cielo,

    sul bestiame,

    sugli animali selvatici

    e su quelli che strisciano al suolo".

    27 Dio creò l'uomo simile a sé,

    lo creò a immagine di Dio,

    maschio e femmina li creò.

    28Li benedisse con queste parole:

    "Siate fecondi, diventate numerosi,

    popolate la terra.

    Governatela e dominate sui pesci del mare,

    sugli uccelli del cielo

    e su tutti gli animali

    che si muovono sulla terra".

    29Dio disse:

    "Vi do tutte le piante con il proprio seme,

    tutti gli alberi da frutta

    con il proprio seme.

    Così avrete il vostro cibo.

    30Tutti gli animali selvatici,

    tutti gli uccelli del cielo

    e tutti gli altri viventi

    che simuovono sulla terra

    mangeranno l'erba tenera".

    E così avvenne.

    31E Dio vide che tutto quel che aveva fatto

    era davvero molto bello.

    Infatti poi recita dopo il peccato originale nel capitolo 3 ecco il collegamento e il testo

    http://www.bibbiaedu.it/pls/bibbiaol/GestBibbia_in...

    16Poi disse alla donna:

    "Moltiplicherò la sofferenza

    delle tue gravidanze

    e tu partorirai figli con dolore.

    Eppure il tuo istinto ti spingerà

    verso il tuo uomo,

    ma egli ti dominerà!".

    17 Infine disse all'uomo:

    "Tu hai dato ascolto alla tua donna

    e hai mangiato il frutto

    che ti avevo proibito.

    Ora, per colpa tua,

    la terra sarà maledetta:

    con fatica ne ricaverai il cibo

    tutti i giorni della tua vita.

    18Essa produrrà spine e cardi,

    e tu dovrai mangiare le erbe

    che crescono nei campi.

    19 Ti procurerai il pane

    con il sudore del tuo volto,

    finché tornerai alla terra

    dalla quale sei stato tratto:

    perché tu sei polvere

    e alla polvere tornerai".

    Ciao da Zoro grazie per i 2 punti

    Fonte/i: la Bibbia
  • 1 decennio fa

    Perchè i genitori generano i figli?

    Perchè l'artista non smette mai di dipingere el musicista di creare sinfonie?

    E' evidente: per amore.

    Chi ama genera la vita e l'arte che è vita.

    Dio è amore e non vuole la solitudine e la morte. Dio ci ama, ci ha creati per amore e ci fa partecipi della creazione. E continua a creare... mentre noi scriviamo stanno nascendo nuove stelle...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ...credo ke qst sia la piu frequente delle domande alle quali nn si riesce a rispondere...se riesci a trovare la risposta dimmelo..

  • 1 decennio fa

    Perché non aveva la televisione e si annoiava...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ave Maria!

    il perche' Dio creo' l'uomo ce lo dice chiaramente la Sacra Scrittura.Dio creo' l'uomo perche' esercitasse il dominio su tutto il creato».

    L'uomo, che Dio ha appena creato, deve "dominare sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra". "Siate fecondi e moltiplicatevi -dice Dio all' uomo -. Riempite la terra; soggiogatela e dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e su ogni essere vivente che striscia sulla terra". Nel secondo racconto della creazione, l'uomo riceve il compito di nominare: lui, lui solo, non Dio, deve dare il nome a ciascuna delle creature. L'uomo obbedisce, e impone i nomi a tutto ciò che esiste nel mondo.

    « Dio non creò l'uomo lasciandolo solo: fin da principio "maschio e femmina li creò" (Gn 1,27), e la loro unione costituisce la prima forma di comunione di persone ».

    ...Alza gli occhi al cielo, scruta le stelle e la luna. Osserva il mare, naviga fra le sue onde. Passeggia sulle montagne, considera gli alberi dei boschi, con i fiori ed i fiumi.

    Tutto questo l'ha fatto per darci un luogo dove poter vivere bene, per la nostra gioia. Solo uno stupido può dire che tutto quello che ha fatto viene dal caso!

    Alla base di tutte le scelte di Dio, delle sue azioni, c'è l'amore. Per questo ha sviluppato il suo piano, il quale inizia con la creazione e si evolve verso la vita eterna. Egli desidera vivere con le sue creature per tutta l'eternità, nella pace e nel vero amore.

    Dio ci ama veramente , per lui l'uomo e' un essere estramamente prezioso,Egli vuole salvarci,per questo e' morto per noi. Forse ora potrai capire perché la creazione dell'uomo ha un senso"...

    "che cosa è l'uomo perché te ne ricordi,

    e il figlio dell'uomo perché te ne curi?"

    Che il Signore ti dia pace!

    Alessio

  • 1 decennio fa

    Questo perche` e` l'ultimo della serie, quindi non esiste per l'uomo. Dio crea e basta. Analogicamente puoi dire tutto quello che vuoi, ma l'uomo non puo` conoscere i disegni di Dio. Sara` amore, sara` voglia di creare....certamente non e` voglia di tormentare, perche` il filosofo capisce che tutte le cose esistono, sone belle, sono buone e sono vere, ma diventano moralmente cattive dall'uso improprio della liberta` umana solamente. Almeno, noi conosciamo solo quello che siamo capaci di combinare, e di bene e di male. Possibilita` di male piu` forte di quanto puo` fare un uomo, non esiste.

  • 1 decennio fa

    Il perchè non so ma ha poi rimediato creando la donna.

  • 1 decennio fa

    non puo´essere che l´universo abbia creato l´uomo e questi abbia creato Dio?

  • 1 decennio fa

    ma se lo sapessi non starei qui a cazzegiare....non credi?

  • Giulia
    Lv 4
    1 decennio fa

    Grande fiol91 anche tu ti sei intortato con quelle barzellette?

    cmq vi dò una notiziona dell'ultim'ora: non è stato un dio a creare l'universo altrimenti sarebbe sadico, ma la natura x una serie di reazioni chimiche casuali...se siete ancorà lì che cercate il senso della vita è meglio che vi facciate buddhisti xchè un senso non c'è...fatevene una ragione

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.