Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCuriosità · 1 decennio fa

Cos'era la "Cortina di ferro"?

5 risposte

Classificazione
  • Dade
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    La "Cortina di ferro" era un'immagine usata per indicare la politica di isolamento perseguita dall'Unione delle repubbliche socialiste sovietiche (URSS) e dai suoi stati-satellite subito dopo la seconda guerra mondiale, all'origine della Guerra fredda. Venne coniata dall'ex primo ministro inglese Winston Churchill durante un discorso tenuto a Fulton, nello stato del Missouri, il 5 marzo 1946, nel corso del quale affermò che "... da Stettino nel Baltico a Trieste nell'Adriatico è calata una cortina di ferro che attraversa tutto il vecchio continente".

    Brutto periodo!

    Ciao

  • 1 decennio fa

    era un confine immaginario utilizzato x dividere i paesi comunisti dell'europa alleati della russia e gli altri paesi europei alleati degli stati uniti durante la guerra fredda

  • 1 decennio fa
  • 1 decennio fa

    Cortina di ferro è un termine utilizzato ad occidente per indicare la linea di confine che divise l'Europa in due zone separate di influenza politica

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    La "cortina di ferro" era il termine utilizzato in occidente per definire la linea di confine invisibile (in Germania simboleggiata dal muro di Berlino) che divideva l'Europa occidentale sotto l'influenza degli Stati Uniti da quella orientale sotto l'influenza dell'Unione Sovietica nei decenni della "Guerra fredda" (fino al 1989).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.