quantic ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Meringhe perfette: dove sta il trucco?

qualcuno sa darmi delle dritte per preparare meringhe belle, grandi, fragranti e sbriciolose fuori e caramellose dentro? non mi vengono mai!

dipende solo dalla temperatura del forno (io ne ho uno a gas, molto basic), oppure c'è qualcosa da mettere nella ricetta?

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il forno basso è senz'altro importante. Vengono meglio con il forno elettrico ed il termostato (100 - 120 gradi per un tempo lunghissimo, anche due ore, perché si devono seccare) Puoi capire quando sono cotte spezzandole, non deve rimanere nessun punto morbido all'interno.

    Però, se vuoi che riescano sempre, ma proprio sempre, ti consiglio la preparazione a caldo: Devi calcolare 50 gr. di zucchero per albume, puoi adoperare anche lo zucchero normale, meglio se passato a lungo nel mixer perché si polverizza, poi metti la bacinella con le chiare dentro una pentola bassa che sobbollisce (a bagno- maria) e monta con la frusta elettrica aggiungendo lo zucchero in tre - quattro volte. Vedrai che le chiare montano benissimo e stanno su da sole. Puoi anche usare una tasca da pasticcere e fare delle meringhe artistiche.

  • 1 decennio fa

    il segreto e montare bene l'albume con lo zucchero a velo e una goccia di succo di limone,montare finche' non diventa spumoso e proseguire con il resto della ricetta.Per il forno se e' ventilato,togli l'aria e falla cuocere a 120 gradi con il calore su tutti i lati

  • 1 decennio fa

    il segreto e la temperatura del forno bassa

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    ciò che ti serviva sapere te lo hanno già detto,quindi io ti dò una variante alle meringhe tradizionali^^

    fai bollire del latte con una stecca di vaniglia.......

    appena bolle spegni il gas,e con un cucchiaio forma dei gnocchetti con l'inpasto delle meringhe,li adagi nel latte,copri con un coperchio e lasciali sobbollire lentamente per una ventina di minuti,girandoli pian piano ogni tanto,avrai ottenuto le nuvolette^^

    servili con una salsetta al cioccolato oppure con una crema ai lamponi

    ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Se non hai un forno da pasticciere non ci riuscirai mai devono cuocere a una temperatura bassa che i nostri forni non hanno, perciò il trucco stà nell'andare dal pasticciere abituale ordinare dei dischi di meringa e guarnirli come vuoi il successo è garantito! Ciao Ciao

  • 1 decennio fa

    Spero qualcuno lo spieghi perchè anche a me non riescono mai,o sono troppo cotte o decisamente crude...insomma una vera schifezza.

  • 1 decennio fa

    Prova a metterle in forno senza preriscaldarlo e lasciale qualche minuto in piu' durante la cottura nel forno poi spegni ....sfornale fredde-io di solito faccio cosi' buon appetito

  • Api's.
    Lv 5
    1 decennio fa

    un pizzico di amido (poco poco) e poi il forno, basissimo 90 gradi costanti per circa 45, 50 minuti,,..

  • 1 decennio fa

    Si dipende per lo piu' dal forno, deve mantenere una temperatura costante e non oltre 100 gradi. Prova a incastrare una cucchiaio di legno sullo sportello.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    secondo mia mamma le meringhe non devono cuocere ma "seccare" e le le inforna con il forno bassissimo e le lascia un pomeriggio intero, adesso non so la temperatura, (può essere 50 gradi o è troppo poco?) ma so che le lascia in forno per 5 o 6 ore. po le stacca quando sono fredde e ci mette dentro la panna montata. e ci fa anche un dolce con la crema e la panna e le fragole o i mirtilli.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.