Perchè le sanzioni non sono rapportate al reddito?

io guadagno per dire 20000 eur netti all'anno e mettiamo che prendo una multa di 100 eur (cioè lo 0.5 % delle mie entrate). se uno guadagna 200000 eur netti l'anno e prende la stessa multa, incide nelle sue entrate per lo 0.05% . E' GIUSTO TUTTO CIO'? perchè per un milionario (adesso così si... visualizza altro io guadagno per dire 20000 eur netti all'anno e mettiamo che prendo una multa di 100 eur (cioè lo 0.5 % delle mie entrate).
se uno guadagna 200000 eur netti l'anno e prende la stessa multa, incide nelle sue entrate per lo 0.05% . E' GIUSTO TUTTO CIO'?
perchè per un milionario (adesso così si chiamano) la maggior parte delle sanzioni sono acqua fresca?
esiste qualche stato estero dove invece le sanzioni sono comminate in base al reddito?
Aggiorna: x dino: anche tu faresti meglio a farti un po' il **** sui libri... "miglionario"
Aggiorna 2: infatti gli avvocati non sono uguali per tutti,chi ha più soldi ha avvocati migliori, quindi pene diverse e quindi la tua democrazia si va a far benedire..
Aggiorna 3: un nullatenente non paga neanche adesso!
Aggiorna 4: grazie Harry Bosch, vedo che qualcuno sveglio c'è ancora!
11 risposte 11