SONDAGGIO x uomini e donne?

come mai quando gli islamici offendono la ns religione non ci comportiamo alla stessa maniera che si comportano loro?

risposte da cui prendere spunti.

1 perchè il ns credo non lo prevede o

2 perchè non abbiamo gli attributi per emularsi

sono gradite qualsiasi risposte che possano rispecchiare la domanda.

23 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ama il prossimo tuo come te stesso, ama il tuo nemico, porgi l'altra guancia!

    Questo ci hanno insegnato a loro evidentemente no, comunque vengono anche fomentati, e spesso non a scopo religioso ma per vili motivi di denaro.

    L'esempio di Bush fatto da qualcuno calza se si considera che il caro presidente non puntava tanto a liberare le povere popolazioni sottomesse ma a liberalizzare i giacimenti petroliferi del medio oriente, da bravo petroliere......

    altrimenti dovrebbe dichiarare guerra ad un bel po' di paesi sottomessi.....peccato che non abbiano ricchezze che gli interessano!

  • 1.

  • fzx53
    Lv 4
    1 decennio fa

    fanno così per formula culturale...ma facci caso che loro non offendono nessuna religione in quanto tale...la differenza è sottile ma essenziale per capirli...la loro religione è definita sopratutto da "scuole" che danno al Corano interpretazioni "QUASI DIVERSE" (oddio è difficile spiegare, molto difficile) ma tutte queste "scuole" danno una base che considera "un solo Dio" (il nostro Dio Padre che loro chiamano Allah) e questa base come insegnato esplicitamente in tutte le scuole coraniche, rende loro impossibile offendere il nostro Dio perchè è pure il LORO DIO... il Papa e la nostra chiesa(cosa differente dal Dio) si che è possibile offenderli perchè sono uomini che esprimono critiche che, TRADOTTE E PARZIALIZZATE DAI MEDIA ESPRIMONO UN CONCETTO DIFFERENTE DA QUELLO REALMENTE ESPRESSO ( ma che ci voleva al Papa a chiamare al telefono il Gran Muftì e parlare con Lui di quello che voleva dire????...era, poi, il Gran Mufti a chiamare il loro giornali ed organi di informazione e a riferire loro le parole del Papa (e vedi che quelli mettevano tutte le parole non solo quelle che faceva comodo a loro per fare notizie e vendere più copie o far salire gli indici di ascolto) perchè in materia di religione i mussulmani sono permalosissimi( e a mio parere a ragione perchè non si dovrebbe parlare a sproposito di una cosa seria come la religione) loro si offendono se prendiamo in giro Maometto...come penso tu ti offendi se alcuni di un altra religione prendono in giro (malamente) la Madonna.... quello che poi gli fa girare i marroni è che noi della loro religione anche se non sappiamo quasi nulla ci scherziamo sopra....in ambito religioso li chiamiamo retrogradi ma loro concepiscono la religione maniera seria, forse troppo da esserne ingessata,...io non posso approvarli, anche perchp sono cristiano fervente e convinto ma sono anche un credente in aperto disaccordo con i Preti che considero troppo legati alla liturgia e alla ritualità e queste possono essere confuse dai più e diventare superstizione e avere poco di religione.....a differenza degli islamici che ne hanno una visione troppo cristallizzata nella ricerca dei significati dei sacri testi ....quello che, poi, fanno i mussulmani , utilizzando la religione per i loro scopi di potere, convincendo addirittura dei bambini a farsi esplodere penso sia da barbari ma non credo sia questa la domanda qui parliamo solo di religione in senso culturale!

  • 1 decennio fa

    Semplicemente perchè noi sappiamo cosa è il rispetto delle idee degli altri.

    Io posso non pensarla come te, ma non per questo ti considero un cane infedele, loro invece pretendono di essere in possesso della Verità e tutti quelli che non si adeguano vanno disprezzati.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Edgar
    Lv 6
    1 decennio fa

    per loro morire in guerra e per il loro dio e un onore e li spedisce direttamente nel paradiso noi non dobbiamo reagire come loro perche dobbiamo seguire l'esempio di gesu cristo dunque perdonare e offrire l'altra guancia! io preferirei reagire..... baci da anima libera ciao

  • 1 decennio fa

    bisogna pensare che quelli ke ci attaccano sono gli estremisti, cioè i fanatici della religione islamica ke tendono a dare un'interpretazione letterale del corano, il quale dice di punire gli infedeli (tutti i non islamici). noi cristiani abbiamo sposato l'interpretazione simbolica della bibbia per cui il nostro "punisci gli infedeli" non viene preso alla lettera: c'è tolleranza e una pacifica diffusione del nostro credo senza imposizione alcuna.

  • 1 decennio fa

    da bambina (nella nostra religione) mi hanno sempre insegnato"porgi l'altra guancia"e"la lingua tace c'è DIO che la difende.

  • 1 decennio fa

    secondo me perchè riteniamo che il loro comportamento è sbagliato e non vogliamo scendere al loro livello

  • Ely
    Lv 5
    1 decennio fa

    risposta numero 1.

    non è questione di attributi o meno, per i cristiani uccidere è un peccato capitale "quinto non uccidere", allo stesso modo anche uccidersi è un peccato, tant'è vero che fino a pochi anni fa i suicidi non potevano avere un funerale religioso, ma una semplice benedizione al cimitero prima della tumulazione.

  • marte
    Lv 6
    1 decennio fa

    Il punto cardine della nostra religione è "amatevi gli uni gli altri".

    Come è possibile allora non perdonare?

    Servirebbe però maggiore fermezza anche se usare un tono fermo con l'islam integralista è assai pericoloso.

    L'invito all'uso della Ragione che ha il primato su tutto, auspicato anche dal Papa, non viene accolto e allora?

    Bel problema davvero.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.