Secondo voi, vale la pena di scannarsi per la politica o è solo un enorme teatrino fatto per prenderci in giro

leggo tanti msg in cui la gente infama chi la pensa in maniera diversa o è di un altro schieramento politico. E' giusto? E ne vale la pena, soprattutto?

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Secondo me si ci scannano proprio perchè l'hanno preso per un enorme teatrino... e da un lato i politici italiani hanno dimostrato di comportarsi come se fosse un teatrino, dall'altro molti italiani hanno anche dimostrato di apprezzare la cosa (salvo, poi, lamentarsi perchè le cose non funzionano).

    La politica italiana è fatta di slogan e litigi... gli slogan sono tutti bellissimi (abbassare la disoccupazione e le tasse, ecc...) senza spiegare fattivamente come si intende raggiungere determinati risultati... i litigi impediscono di ascoltarsi a vicenda e non lasciano impressi i contenuti.

    Il punto è che la politica richiederebbe confronto costruttivo tra le opinioni diverse, perchè in una discussione pacata si riescono ad ascoltare le idee altrui ed a valutare se non siano, in qualche punto, migliori delle nostre... ed anche perchè in una discussione pacata chi ascolta o legge riesce a capire quali siano le idee di ognuno...

    Chi urla ed infama, ha solo degli slogan e manca di idee fattive, non vuole che si capisca e non vuole che vengano ascoltate le idee altrui... la cosa preoccupante è che nella politica italiana urlano tutti!

  • 1 decennio fa

    Scannarsi mai! Ma dire la tua può essere la valvola di sfogo migliore e più democratica. Naturalmente sempre con rispetto per le idee altrui. Poi la politica è come il calcio....Fa dire cose che non vorresti e a volte esageri, ma è così. Ti appassiona e ti riempie il sangue di adrenalina. Alla fine però spesso ti delude e questo è l'aspetto peggiore!

  • 1 decennio fa

    Ottima domanda , meriti veramente un bravo per averla fatta!

    Dal mio punto di vista è sicuramente una perdita di tempo discutere su delle cose di cui che poi non abbiamo nessun controllo.

    Come per il calcio , si può discutere fin che si vuole ma difficilmente si cambierà squadra per una opinione......

  • 1 decennio fa

    magari fosse fatto solo per prenderci in giro! il problema è che il "teatrino" ha bisogno degli "spettatori paganti" e "tifosi" che o per creduloneria o perchè aspirano a diventare un giorno loro stessi teatranti, si accapigliano nella generale convinzione di avere le "chiavi della verità e della giustizia indissolubile"....bbbbho...ma c' ho detto?????

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Bella domanda,bravissima! La politica o quanto meno gli uomini che la determinano,sono davvero dei teatrantie e della peggior specie!! Non vale davvero la pena di scannarsi,come dici tu. E' una grande buffonata !!

  • 1 decennio fa

    Credo che non ne valga davvero la pena perchè qualunque cosa diciamo moi nel nostro piccolo e qualunque "lite" facciamo tra di noi, chi decide sono sempre quelli là a Roma e che indipendentemente dallo schieramento a cui appartengono sono d'accordo solo sull'aumentarsi lo stipendio!

  • 1 decennio fa

    L'ITALIA è 1PAESE DISGRAZIATO,IN SEGUITO ALLE VARIE VICENDE PASSATE E PRESENTI...è PRATICAMENTE INGOVERNABILE SOPRATUTTO CON 1 BRANCO D BEOTI COME POPOLO....QUINDI è COME DICI INUTILE..

  • belzi
    Lv 5
    1 decennio fa

    mmmm, il problema è un altro: siamo in Italia!

  • 1 decennio fa

    Intanto è sbagliato infamare chi la pensa diversamente. Ognuno deve poter esprimere ciò che pensa ed avere il rispetto della contropare. Poi è sbagliato fregarsene della politica. ma non perchè sia bella. Solo perche la mostra vita viene regolata da ciò che viene deciso a Roma. E, a parte i solito modi di dire, avere un governo o la'latro può voler dire una bella differenza. Vedi cosa accade ora con le tasse, per esempio.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    non ne vale la pena, non è un teatrino

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.