Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 1 decennio fa

Cucina cinese?!?

Salve!Non è ke ami molto i cinesi ma mi potreste dire com'è la loro cucina?

16 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    è fantastico ma soprattutto è vario nelle forme e nei sapori.

    tra le specialità ci sono l'involtino primavera, che è una specie di frittellina (se così possiamo chiamarla) pastellata e fritta ripiena di crauti e carote a strisciolne sottili e carne, viene servita bollente e mangiata di solito come antipasto (a proposito, nn esistono antipasti, primi e secondi, se in un ristorante cinese nn precisi che vuoi tutto a poco a poco ti portano tutto quello che hai chiesto in una volta sola).

    poi ci sono i ravioli al vapore, che hanno + o meno la forma dei nostri ravioloni e possono essere ripieni di impasti di carne, pesce o carne e verdura. anche questi sono molto buoni, te ne servono 4-5 in una porzine e hanno un sapore "etnico" particolare, potresti prenderli per assaggiarli, di sicuro nn muori. in molti piatti come verdura principale c'è la soia, in germogli, fresca o al vapore, e ci fanno anche una salsa, che per i cinesi viene usata come noi usiamo l'olio, come condimento: è una salsa scura, molto liquida e da un sapore intenso (assomiglia al sapore del dado che usiamo noi in cucina).

    con la soia ci fanno anche la pasta (gli spaghetti sono sottilissimi e tendono a sembrare scotti, in realtà nn lo sono, è la pasta che diventa così; esiste anche la pasta di riso, che a differenza di quella di soia è + chiara. la pasta può essere condita con carne e verdura al vapore, con misto di frutti di mare o con pollo piccante, poi dipende dai gusti.

    il riso alla cantonese, molto apprezzato dall'italiano medio, è riso al vapore condito con pisellini verdi, prosciutto e uova sode, che danno un odore e un sapore molto forte al riso.

    il riso bianco al vapore inoltre in molti ristoranti viene servito in quanto prende il posto del pane che mangiamo in italia.

    come primi ci sono anche le zuppe, molto particolari, condite con mais, carne, verdura e pesce.

    i "secondi" sono le portate predominanti della cucina cinese, vengono considerati dei piatti a sè in realtà e nn ti guardano male se magari decidi di prendere due o tre tipi di questi piatti per assaggiare.

    viene mangiato il pesce (fritto, alla griglia, o al vapore. se nn sai cosa decidere e magari nn ti vuoi sbilanciare troppo, prendi i calamari fritti, che sono praticamente gli anelli di calamaro che mangiamo anche qui in italia)

    poi ci sono i gamberetti e i gamberoni (i secondi sono + grandi dei primi) anche questi serviti in mille modi, oltre a essere fritti, possono anche essere con peperoni, con funghi e bambù (il bambù è presente in tanti piatti e servito con i funghi prende il loro stesso sapore, i funghi sono porcini).

    il pollo va per la maggiore, viene servito alle mandorle, fritto, con peperoni, al cartoccio, alla piastra (io preferisco quello con patate alla piastra, te lo portano al tavolo che ancora sta cuocendo sulla pietra ollare, è come uno spezzatino.)

    come carne viene anche mangiata l'anatra (fantastica quella all'arancia e quella all'ananas), il maiale e il vitello (questi ultimi sono leggermente + pesanti rispetto al pesce e alla carne bianca). la carne viene servita in bocconcini già tagliati e viene cotta così, per cui se vuoi puoi provare a mangiare con le bacchette, è un'esperienza.

    come dessert c'è il gelato fritto, che è una pallina di gelato pastellata bollente fuori e fredda dentro, il gusto di solito è alle creme. c'è anche la frutta fritta, caramellata o la macedonia di frutta cinese (tra cui ci sono il mandarino, il litchi, le ciliegie).

    anche se nn ci sei mai stato al ristorante cinese, io ti consiglio di andarci, magari con chi se ne intende, ti fa prendere un po' di tutto e sicuramente nn ne rimarrai deluso.

    nn è vero che è una cucina pesante (è logico però che se prendi come piatti tutti quelli dove c'è roba fritta sicuramente farai fatica a digerire).

    in ogni caso c'è la grappa al ginseng, che ti possono dare per digerire (è un rigenerante, ma è talmente forte che ti resuscita e ti brucia il cibo che hai nello stomaco).

    ps: quello che ho scritto è frutto di un amore verso la cucina e la cultura cinese, e soprattutto delle manine di Yuli, dove vado 2 volte al mese a mangiare

    Fonte/i: ho preso la stessa risposta di una domanda a cui avevo risposto, anche perchè nn sarei riuscita a ripetere ancora tutto di nuovo PS:PUCETTA TU NN CAPISCI NIENTE, SE NN L'HAI MAI MANGIATO TACI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo
    1 decennio fa

    La cucina in Cina è molto diversa da quella dei ristoranti cinesi nel resto del mondo. Laggiù non esistono gli Involtini Primavera e tutti i piatti conosciuti da noi. Cmq in generale è a base di soia, verdure, carne sempre a pezzetti per l'utilizzo dei Kuai-zi ( le bacchette). Spaghetti di riso e ravioli al vapore. In Cina oltretutto, nei ristoranti tradizionali, è difficile trovare il dessert ( nei ristoranti per turisti sì. ) Ho vissuto là parecchi anni, se ti ci abitui, non è male. Purtroppo però usano molto glutammato di sodio, il che per il colesterolo e linea di noi occidentali, non è il massimo.

    Se vuoi altre info, contattami pure. Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io adoro il cinese!!

    Io posso consigliarti quello che ho provato...

    Nuvole di drago e involtini primavera come antipasti

    Riso all'uovo, fettuccine al pollo, riso alla cantonese come primi

    Pollo alle mandorle, fritto o al limone come secondi

    Frutta caramellata

    Gelato fritto...

    Ovviamente non tutto insieme altrimenti scoppi! Eheh

  • Anonimo
    1 decennio fa

    a me piace molto!! in molti piatti è una bella mistura tra il salato e i dolce.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ci vado pochissime volte, il solo odore si sente a 1 Km : le verdure cotte sempre a vapore, eccesso di fritto con olio di semi,

    La carne , quasi sempre pollo, anatra, condita con salse troppo grasse. No grazie ; meglio un kebab.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    e buonissima

    e anche leggera e sana

  • 1 decennio fa

    buona picantina con tante salse a base di soia,ne anche io nn e che mi piaceva ma sono stata qualche volte e ho mangiato bene.mi e piaciuto tanto il gelato fritto provalo eil pollo con salsa di arahide

  • 1 decennio fa

    Ti dirò che a me fa impazzire! a parte che è molto diversa dalla nostra, ma cmq molto saporita, puoi scegliere fra gusti leggeri un po' più forti. io prendo sempre ravioli al vapore, spaghetti con misto di mare alla piastra( gli spaghetti sono tipo pasta all'uovo... ho detto tipo, e poi loro li hanno inventati noi abbiamo inventato solo il sugo), manzo in piatto caldo(ci sono molte verdure appena saltate nel WOK che diventano molto croccanti e saporite) e per ultimo gelato fritto. calcola anche che loro nn usano olio, ma soia quindi nn si ingrassa troppo(cosa che nn guasta mai) io ci vado matta e tutti i miei amici che ho portato nel mio ristorante cinese di fiducia ci sono tornati molto volentieri anche quelli che più testardi... P.s. sta attento a dove vai, ti conviene controllare sempre quanta gente lo frequenta nn tutti i ristoranti cinesi cucinano bene!

  • 1 decennio fa

    La cucina è buona ma dipende dai piatti che scegli.

    Io trovo buonissimi i ravioli a vapore di carne, gli involtini primavera, gli spaghetti di soia ed il pollo al limone non fritto.

  • 1 decennio fa

    ottima! ho fatto una domanda proprio su questo argomento. se vuoi vederla per curiosità ci sono i piatti che noi answersiani preferiamo!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.