concy ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 1 decennio fa

ricetta kebab!!!?

Salve!Qualcuno conosce la ricetta del kebab con le relative salsine?Su internet ci sono un sacco di ricette, ma nessuna somiglia a quella che cerco io! Mi riferisco al kebab che si mangia nel pane arabo arrotolato con pomodori, cipolla, insalata e salsa dolce o piccante C'è qualche turco su answers che mi può dare una mano? Grazie!!!

Aggiornamento:

Lost, a me sembra strana la tua risposta!Evidentemente non hai ancora assaggiato questa ghiottoneria!Leggi cosa ha risposto Luca e capirai di cosa sto parlando, anche se per capire quanto è buono devi assaggiarlo!

Aggiornamento 2:

Lost, dalla tua risposta sembrava che anche pane arabo e mortadella era sinonimo di kebab!Comunque, per fare il panino con la porchetta basta comprare il panino e la porchetta ed è fatta!Per il Kebab, devi cuocere la carne e preparare le salsine!Io cerco la ricetta di tutto questo!A farcire il pane arabo con la carne e le salse già pronti ci arrivavo anch'io!Per il resto, hai ragione, non ci vorranno 25 lezioni!Se tu riesci a insegnarmi come si prepara il kebab con una risposta su answers, io sono disponibile!Ciao!

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    spero sia questa ciaoo !

    Scalda metà del burro in una teglia e rosola i pezzetti di carne. Mettili da parte. Unisci il resto del burro al fondo di cottura e cuoci piano la cipolla e il peperone, consumandoli. Aggiungi pomodori e acqua, unisci le spezie, il sale, il pepe e meta' del prezzemolo. Rimetti anche la carne, mescola bene e fai cuocere per 1 ora circa, finche' l'agnello e' tenero. Servi al centro di un largo piatto, circondato da pure' di melanzane arrostite. Cospargi col resto del prezzemolo tritato.

    ingredienti :

    1 kg agnello senz'osso o carne macinata

    • 2 cipolle medie affettate sottilmente

    • 50 gr burro

    • 5 pomodori pelati a pezzetti

    • 1 tazza acqua

    • 2 cucchiai prezzemolo tritato

    • 1/2 peperone verde dolce a pezzetti

    • 1 cucchiaino noce moscata in polvere

    • cannella

    • chiodi di garofano tritati

    • sale

    • pepe

  • 1 decennio fa

    allora, il pane definito "arabo" (quello che si arrotola, per intenderci) si chiama pita, e lo puoi trovare nei negozi di specialità etniche (es. turchi, tunisini). Per quanto riguarda il ripieno (fatto di vari tipi di carni come agnello, maiale, manzo, pollo o tacchino) puoi trovare alla Metro gli spiedi già pronti (sono grandi, però!), oppure prova a dare un'occhiata al Lidl: vendono nel reparto surgelati la carne con cui riempire il pita (e, a dire il vero, vendono anche ora che ci penso un pane tipo pita!) già preparati e conditi con spezie!! A tutto ciò, dovresti aggiungere dell'insalata fresca, dei pomodori a fettine, della salsa piccante (harissa, sempre nei negozi di specialità) e, importantissimo, della panna acida (la puoi trovare all'Interspar!) .... che fame!!!! Buon appetito!!

  • 1 decennio fa

    A me attira, ma senza false ipocrisie mi ha sempre bloccato l'aspetto dei chioschi in cui lo vendono, non mi pare molto pulito. Certo non morirei, potrei anche comprarlo, si mangiano certe cose anche in altri posti.. E poi la cipolla, che ti fa l'alito pesante, se sei in casa è un conto, puoi lavarti i denti, ma in giro è dura andare avanti fino a sera.

  • 1 decennio fa

    hai indubbiamente ragione il kebab non è un semplice panino imbottito innanzi tutto perché non è un panino ma una specie di piadina che loro chiamano diversamente... la carne è pollo e tacchino solitamente il problema di farla in casa è quel super mega spiedinone che si usa per arrostirla!!! le altre cose sono abbastanza italianizzate quindi insalata versa radicchio pomodori salsa piccante e salsa allo yogurt

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Lost parli di cose che non conosci. Il kebab non è condito di tutto è fatta principalmente di carne arrostita allo spiedo, con condimenti a scelta. I particolari della cottura non li conosco e non posso aiutarti ciao.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    poi la carne è di pecora o agnello e una di queste salsina che dici tu è fatta allo yoghurt

  • 1 decennio fa

    Kebab - Negli ultimi anni si è diffuso anche in Italia un tipo di fast food di origine tedesca, il Döner kebab.

    Le origini di questo piatto sono in realtà piuttosto antiche, e la preparazione originaria (chiamata semplicemente Kebab) è documentata fin dal decimo secolo dopo Cristo in una ricetta persiana (ossia proveniente dall'attuale Iraq). Il termine “kebab” significa letteralmente “carne alla griglia”: la ricetta originale non prevedeva infatti la preparazione di un panino bensì di sottili fette di carne magra salata e poi fatta saltare in padella.

    Una variante è lo shish kebab, una specie di spiedino, che era originariamente preparato su fuochi da campo presso popolazioni nomadi della penisola arabica. Data la sua diffusione presso popolazione di religione islamica, non include carne di maiale, ma di agnello, manzo oppure pollo.

    Nei Paesi arabi è possibile trovarne moltissime altre varianti, e in alcune regioni costiere non è raro imbattersi in kebab a base di pesce, particolarmente tonno fresco.

    Nel secondo dopoguerra, alcuni turchi emigrati in Germania modificarono la ricetta per adattarla ai gusti tedeschi; nacque così il Döner kebab (“carne alla griglia rotante”), ossia un panino preparato con pane arabo e l'aggiunta di molti ingredienti oltre alla carne. Quest'ultima è tagliata a fette circolari e poi infilzata su uno spiedo posto in posizione verticale, dove cuoce lentamente grazie al calore di una griglia elettrica o a gas. Un apposito utensile affilato permette poi di ricavare delle piccole strisce di carne da inserire nel panino.

    Il pane arabo (detto anche pita) ha la caratteristica di essere cotto a temperature molto alte, che lo fanno gonfiare in maniera notevole, creando una sorta di “tasca” adatta a contenere molti tipi di ripieno. Gli altri ingredienti sono rappresentati da verdure, come ad esempio cipolle, verza, insalata e pomodori, e salse di vario tipo. La più caratteristica è probabilmente la salsa yogurt, di cui esistono due varianti, una alle erbe e una all'aglio. Molto diffusa è anche una salsa piccante a base di pomodoro e peperoncino.

    Può essere un'alternativa valida e saporita al classico fast food di stampo americano, e spesso è di qualità superiore; non bisogna comunque eccedere nel suo consumo perché le porzioni sono solitamente molto generose e si rischierebbe di assumere troppe calorie. Inoltre, per mantenere la carne fresca e tenera, in cima allo spiedo è posto del grasso (prelevato dallo stesso taglio di carne in cottura) che, sciogliendosi, è assorbito dal kebab stesso rendendolo piuttosto “pesante”.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    la tua domanda suona strana. E' come se chiedessi la ricetta del panino al prosciutto. Il kebab non è questa squisitezza culinaria che tutti si immaginano. Difatti è solamente un panino imbottito di tutto ciò che ti pare. L'unica cosa da tenere a mente è che il pane è arabo, molto soffice e buono effettivamente, ma per il resto è facilmente preparabile da chiunque di noi!

    X LucaD: e invece lo conosco eccome luca. So che principalmente è fatto di carne di agnello (anche se dove sto io lo fanno quasi dappertutto con carne di manzo) e lo trovo anche gustoso, ma ne più ne meno come un normale panino. Un panino con la porchetta è mille volte meglio! Non credo che ci voglia un corso di 25 lezioni per fare un panino con carne, condimenti e salse varie, scusa eh...

    X concy: L'ho mangiato 2-3 volte

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.