Il faro "acceso su mille cittadelle" ...

Il faro acceso sulla vostra cittadella all'imbrunire. Nel porto, i passeggeri in arrivo o in partenza salutano i parenti, all'orizzonte la sagoma di una nave che s'avvicina o forse s'allontana. Il faro assiste ai vostri pianti ma vi fa' guardare lontano...

Che cos'è per voi un faro?

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il faro è quel qualcosa che ci illumina la strada, che ci rende la via libera e sicura, che ci tende la mano nell'oscurità, per non farci inciampare, per non farci cadere, il faro è una guida, la guida di ognuno di noi, ognuno ha una guida, qualcuno a cui aggrapparsi nel momento del bisogno, nel corso delle difficoltà, come il faro che squarcia le tenebre che minacciano di inghiottirci.

    Ma contempo il faro è anche lontano, generalmente su una isola in mezzo al mare, difficile da raggiungere, inaccessibile.

    Ci guida, ma non lo possiamo raggiungere, ci indica la strada ma stando lontano da noi, ci accoglie liberandoci dalle tenebre quando ritornaimo in porto.

    Il faro è un genitore, oppure, meglio, la famiglia stessa, che hanno il compito di guidare il bambino, il figlio, pur senza negarne le scelte, controllandolo ed aiutandolo da lontano, senza interferire troppo sulla sua vita, ne illuminano la rotta senza mutarla.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Certo che leggere questa domanda mi ha dato un brividino!

    Mi sento un faro, prendetemi per pazza, ma è così!!!

    Io tutte le notti vado in terrazza e guardo la luce del faro che ogni 5 secondi lampeggia, e poi a nanna tranquilla. Un faro è un punto fermo, un punto di riferimento ma ... attenzione ha bisogno di tante cure e manutenzione. Una presenza importante e solida ma non va trascurata. Come tutte le cose belle ed importanti va preservato. Il faro è il mio angolo di tranquillità, dove l'orizzonte si perde nell'immaginazione, dove il vento di accarezza i capelli e il sole ti scalda. Un posto solitario ma che può farti tanta compagnia... Il faro è ... semplicemente un'oasi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    La luce che scaccia la paura...La voglia di andare con la certezza di ritornare...E' casa...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Smi
    Lv 5
    1 decennio fa

    Blue blue blue???? Skerzo

    per me è mio padre senza ombra di dubbio, in lui trovo sempre tutte le risposte, e lui guarda tutta la mia vita e la illumina con paziente saggezza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Per me è mio marito Blue blue blue :)))

    Apparte gli scherzi, il mio faro è la mia testa che si illumina allor quando le mie decisioni sembrano essere non scontate. Quando questa luce smette di illuminare le mie idee e le mie decisioni, allora so che il mio presente è crollato in un baratro dove la luce smette di schiarire la strada giusta da percorrere. Il mio faro è la vita che mi si ripresenta giorno dopo giorno al mio risveglio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ciao Lino,

    il mio faro è Stefano,

    ma per certi aspetti anche la mia famiglia.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Simbolo di partenze ma anche di nuovi arrivi il faro é come un semaforo é come la nostra vita che passiamo a conoscere ed a perdere persone che amiamo.

    é anche la speranza di una nuova vita altrove, nuove prospettive, nuovi orizzonti dove realizzare i nostri sogni.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Il simbolo dell'addio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    E' l'aiuto che mi danno da lassù.....un sorriso in mezzo alla cattiveria, la buona direzione, il sereno dopo la tempesta, una carezza quando si ha la febbre, unamano che ci asciuga le lacrime, una parola che ci fa stare meglio l'abbraccio che accarezza il cuore questo è il faro......è il non sentirsi soli mai anche se per me non è facile....

    Bacio Marianna!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Il sole che tramonta in un luogo ma solo per risorgere in un altro.

    Questione di prospettiva

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.