Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

Il benessere, fino a che punto è una fortuna?

Riguardo la domanda che ho fatto:

http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Au...

Sono molto colpito dalle vostre risposte, grazie.

Tuttavia, io credo che soffrire faccia parte della nostra vita. Un mondo senza sofferenze sarebbe un mondo senza crescita sociale ed economica. L'uomo spesso per non soffrire sfrutta la sofferenza altrui, oppure per mettere fine ad una sofferenza spesso se ne accolla un'altra. Putroppo (o per fortuna), soffrire genera degli obiettivi nelle nostre menti (il bambino che piange per un giocattolo, il tuo stipendio da fame o il tuo cane ammalato). Un'uomo che non soffre o non ha sofferto (in qualsiasi misura), è un uomo senza obiettivi. I primi casi di depressione sono stati scoperti tra le famiglie reali, un caso? Allora il benessere è un male? Penso di aver scritto abbastanza, sarei contento di ricevere qualche commento, anche via mail :) Grazie, ciao!

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    che bello trovare persone che la pensano come me... fin da quando sono piccola mi sono sempre scontrata con il benessere: una famiglia di cinque persone con un solo stipendio (basso), discriminata a scuola, con difficoltà e con molte rinunce laureata ed ora faccio quattro lavori a metà perchè credo di meritarmi un futuro... non cambio la mia fatica con la vita dorata... quando sono felice lo sono di una felicità che chi ha tutto non potrà MAI provare... baci!

  • 1 decennio fa

    In parole molto povere il benessere è sempre positivo, il malessere direi di no....

    ma comunque in modo piu' complicato direi che il benessere di qualcuno genera sempre un malessere in altri...

  • marta
    Lv 4
    1 decennio fa

    per gli indios toltechi è una sfiga che non incita a conoscere

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.