taleequale ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

Che differenza c'è tra arbusti e cespugli?

Aggiornamento:

per Lea C

Cosa intendi per "ramificato fin dalla base"?

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Un ARBUSTO è un vegetale simile all'albero, i cui rami si separano dal tronco centrale molto vicino al terreno, o il cui tronco non è presente del tutto. È detto anche FRUTICE.

    Con il termine ARBUSTO s'intende, quindi, una pianta legnosa la cui altezza non supera in genere i 5 metri, che mantiene in modo perenne una parte della vegetazione legnosa durante tutto l'anno. Tra le forme biologiche quella che gli si addice è fanerofita, ossia pianta le cui gemme svernanti sono poste oltre i 30 cm dal suolo.

    Arbusti comuni sono le rose, il biancospino, il viburno, il sambuco, ecc.

    Il CESPUGLIO è l'insieme di rami, foglie o piccole piante nate dalla stessa radice e aggrovigliate insieme.

    Per esempio il cespuglio di ginestre.

    Goodbye ;-)

  • 1 decennio fa

    arbusto: Pianta legnosa con fusto perenne ramificato fin dalla base

    cespuglio: insieme dei rami che si dipartono da una sola radice

  • la differenza sta alla base dove si distinguono l'epicotile e l'ipocotile....una pianta si definisce arbusto se ipocotile è molto lungo tra l'epicotile e il primo internodo....un cespuglio si definisce tale in quanto gli internodi, cioè i rami, partono quasi direttamente dopo la radice

  • 1 decennio fa

    Arbusto: Pianta legnosa con breve fusto ramificato fin dalla base

    Significa che il tronco è breve e si suddivide immediatamente in rami.

    Cespuglio: insieme dei rami che si dipartono da una sola radice

    Un arbusto puo' essere cespuglioso

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.