Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 1 decennio fa

prima le monetine, poi materazzi, dopo lucarelli....?

io mi chiedo: ma come sono possibili gesti del genere? giocatori che battibeccano con gli albitri, che rispondono a provocazioni con altre provocazioni, che litigano con gli allenatori avversari....a che punto arriveremo? forse fra un po' vedremo i calciatori a fare a manate con la terna arbitrale?

Aggiornamento:

per marcovale:

più che gli albitri devono essere i giocatori a darsi una ridimensionata...e a rendersi conto dello spettacolo ignobile che danno di loro stessi e del calcio in generale

Aggiornamento 2:

nel rugby gli albitri sono intoccabili...parla solo il capitano e le decisoni anche le più sbagliate che siano sono accettate senza fiatare...non è questione di farsi rispettare, sono i giocatori che devono imparare un po' di sportività!

12 risposte

Classificazione
  • nicco
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    i giocatori del calcio pensano solo ai soldi e i tifosi pensano solo alla vittoria della propria squadra senza considerare i miglioramenti dei giocatori, il fearplay e il lavoro di squadra. come sempre gira tutto attorno ai soldi e alle scommesse e i calciatori sono talmente spinti al limite che troppo spesso perdono la pazienza. Per esperienza personale ti dico che nei combattimenti di karate c'è un arbitro centrale, tre di lato al tappeto e 3 giudici al tavolo esterni: nessun karateka critica le decisioni arbitrali e se i tifosi sono contro una decisione (punti o ammonizioni) viene penalizzato l'atleta che combatte. è bene riflettere su determinati atteggiamenti.

  • 1 decennio fa

    Mi soffermo sul gesto di Lucarelli.

    Premetto che ho sempre stimato questo giocatore anche come persona, mi colpì molto una volta quando si mise tra un tifoso che aveva invaso e il poliziotto che lo voleva probabilmente prendere con la forza.

    Quello che ha fatto domenica, in occasione di Livorno-Lazio mi ha lasciato basito, e molta della stima che avevo per lui se n'è andata.

    Come si può colpire un avversario con quella violenza agli occhi di tutti ingiustificabile? Pandev ha segnato ed ha esultato mettendosi le mani alle orecchie correndo per tornare a centrocampo. Non è andato sotto la curva livornese, non ha schermito nessuno. Allora il sig. Lucarelli che segna contro la Fiorentina e imita ripetutamente il gesto di esultanza tipico dell'attacante avversario Toni?

    Un gesto assurdo... ma per quanto assurdo possa essere, l'avrei paradossalmente giustificato se l'avesse compiuto contro Di Canio. In quel caso il diverbio avrebbe esulato da termini calcistici...

    Aggiungo che mi ha dato fastidio la reazione dei compagni di squadra di Pandev, qualche spintonata ponendogli il quesito :<<Che ***** fai!!??>>, Lucarelli se la sarebbe meritata.

    Ciliegina ultima su questa vicenda schifosa le dichiarazioni del presidente del Liivorno, Spinelli. Spinelli ha pacificamente affermato che Lucarelli non andava espulso e che erano i giornalisti a creare tutto questo casino per una spinta... mangi meno pesto e guardi meglio ciò di cui si rendono protagonisti i suoi giocatori.

    Al tutto si aggiunge il ridicolo provvedimento dell'arbitro: solo ammonizione...ma all'incapacità dei fischietti italiani siamo oramai abituati.

    Andrea: personlamente non ho nulla contro Lucarelli, ma se permetti giudico quello che ho visto.

  • 1 decennio fa

    se ci fosse un po più di sportività in campo invece di buttarsi sempre anche se nemmeno toccati forse si vedrebbero meno casi del genere!! non vorrei essere di parte perchè sono di livorno e dico anche io che lucarelli ha sbagliato pero anche pandev non è che sia stato un angioletto quindi non buttiamoci subito addosso a lucarelli senza nemmeno sapere il motivo del suo gesto!! ciao ciao

  • P@ola
    Lv 6
    1 decennio fa

    Gli arbitri devono imparare a farsi rispettare.

    Tutte le domeniche vengono platealmente mandati a quel paese..e loro zitti.....FUORI I CARTELLINI!!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    non so a che punto arriveremo ma i nostri opinionisti continuano a dire che il nostro calcio sia il più bello del mondo,personalmente mi verrebbe da dire che il nostro calcio è diventato la schifezza più brutta al mondo,ma purtroppo finchè ci sono idioti come me che continuano a guardarlo il nostro calcio sarà questo.

  • 1 decennio fa

    Purtroopo sui calciatori, allenatori e arbitri viene esercitata una forte pressione perchè un piccolo errore può costar ''caro'' nel senso economico della parola.

    Questo spinge queste persone a compiere gesti inspiegabili.

    Per quanto riguarda l'avvenimento di Inter-Messsina secondo me qualche altro allenatore è rimasto ancora un pò giocatore e quindi si fa prendere troppo dal gioco!!!!!!

  • 1 decennio fa

    Sebbene a me il Livorno stia sulle balle in maniera assurda ho sempre stimato Lucarelli.

    Ma proprio non capisco come si possa difenderlo per il gesto che ha fatto.

    Pandev non ha accentuato nessuna reazione tipo buttarsi per terra urlando.

    No, ma ci è rimasto di sasso, e LO CREDO.

    Ma scusate se voi faceste un gol o comunque che so un punto importante in qualunque altro sport, ed esultaste normalissimamente, e mentre lo fate vi arriva un avversario e vi tira una gomitata sul naso, cosa pensereste?????

    Tra l'altro gli usciva del sangue dal naso a Pandev.

    Non raccontiamoci musse, Lucarelli ha perso la testa, e per questo doveva essere espulso, il suo gesto non è scusabile, e non dovrebbe importare niente a nessuno del perchè è successo!Pandev non ha usato le mani con Lucarelli e Lucarelli doveva fare lo stesso, se aveva subito provocazioni verbali al massimo poteva rispondere con altre provocazioni verbali, non diventare un caprone impazzito!

    Se penso che Marco Rossi (il capitano del Genoa) rientrato da un infortunio dopo aver ricevuto un pestone alla gamba appena guarita, ha perso la testa e ha dato uno spintone all'avversario, e per questo GIUSTAMENTE, come detto da lui stesso, è stato espulso e squalificato per 2 giornate........beh se penso questo dico ma a Lucarelli cosa dovevano fargli???dargli 12 giornate...e invece?giallo!

    Il suo gesto è stato semplicemente terribilmente stupido e antisportivo

    Si dovrebbe semplicemente scusare e invece ancora lo si difende.

    E lo credo che il calcio fa ******!

  • 1 decennio fa

    nn c'è piu' mondo

  • 1 decennio fa

    toccatemi tutto ma non materazzi io gli do ragione non date sempre la colpa a lui anche quando viene provocato purtroppo è il suo carattere cosi.

  • \_/
    Lv 4
    1 decennio fa

    ok sulle monetine e ok su Lucarelli,ma per l'altra dovevi scrivere Giordano non Materazzi,anzi, per me siamo arrivati a questo grazie a diversi giovani allenatori come lo stesso Giordano,Mazzari,Beretta,in piccola parte rispetto ai già citati anche Mancini ha dato il suo negli anni scorsi, e a presidenti come Franza, Foti o Spinelli,i quali sono sempre pronti a lamentarsi e molto pesantemente sia durante che dopo la partita anche quando vengono palesemente favoriti dagli arbitri ed è ovvio che se proprio chi deve dare un segnale di come comportarsi si comporta in questo modo i calciatori dal campo e il pubblico dagli spalti si sentono quasi giustificati.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.