che cosa sono i bassi????

Aggiornamento:

nella televisione!!!!

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    come saprai le nostre orecchie riescono a percepire i suoni .questi suoni hanno una frequenza, che va da 20 hertz a 20mila hertz.detto questo chiamiamo frequenze basse quei suoni che hanno una frequenza che va dai 20 hertz a piu' o meno 1000 hertz .da li in poi udiamo le frequenze medie, che vanno su, fino ad una frequenza di circa 10.mila hertz, dai 10 mila fino alle massime qrequenze udibili, che variano a secondo di ciascun individuo, fino ai citati 20mila... ora, a secondo del suono o strumento musicale che ascoltiamo, percepiamo la frequenza relativa ad esso. e come l'altro amico ha giustamente detto, la grancassa, il contrabbasso e in un certo modo anche il basso elettrico riescono a riprodurre quel suono. il violino, il sassofono ti tira fuori i medi come il pianoforte e la voce in maggior modo... poi in ultimo i piatti della batteria che hanno una frequenza di circa 13/15mila hertz faranno sentire le note alte...poi ci sono cose campionate , tipo zint zint!! della musica dance spaccatimpani,,,ma questa e' un altra storia. ma tutto cio' non riguarda solo la musica, bensi' tutti i suoni percepiti in natura-

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Forse parli dei toni bassi. Se aumenti la loro regolazione aumenterà il volume di quei toni bassi tipo tamburo, violoncello, voci baritonali, ecc.

    Se viceversa aumenti gli alti sentirai meglio i suoni e egli strumenti più acuti.

  • 1 decennio fa

    il contrario degli alti

  • 1 decennio fa

    beh strumenti musicali simili alle chitarre

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.