promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Domanda seria per gli anti-cristianità?

Voi odiate questa religione perchè non ammette il sesso se non da sposati e "vieta" la masturbazione...

Se non fosse così, e aggiungo, se la messa fosse celebrata mensilmente, continuereste con questo astio?

Perchè secondo me la causa sta tutta lì, e per questa causa ci si arrampica sugli specchi della storia per giustificare ancora di più questo odio che per me è eccessivo.

Voi cosa ne pensate?

Inoltre? Perchè si critica la Chiesa e non l'Islam? Avete paura?

Non pensate che sia meglio vivere in uno stato laico? Senza il cristianesimo ciò nn sarebbe avvenuto...senza le battaglie di Malta e del nord-est d'Italia, come sarebbe la vita in Italia?

Inoltre aggiungo un link.

Buona lettura e risposta.

http://www.kattoliko.it/leggendanera/modules.php?n...

Aggiornamento:

Per Lighe:

infatti era solo un "esempio"...

prova a leggere il resto quando parla del rovesciamento del "Divino" tipico dei re romani, che sappiamo tutti venivano considerati come Dio dai loro popoli.

Inoltre per i bambini e i malati, lebbra soprattutto, nell'ebraismo, c'era un pò di astio...fonti?

Storici e filosofi atei, non razzisti, non di parte.

Aggiornamento 2:

Per Bue:

non apiopparmi aggettivi non consoni alla mia persona.

E leggiti il link piuttosto e dammi una tua opinione documentata, come ho fatto io.

Molti storici e filosofi atei, quindi non di parte, sono concordi nel sostenere che senza Gesù l'umanità sarebbe rimasta indietro, in tutto, in generale.

Per me un motivo in più a sostegno e prova tangibile di ciò che già credo.

Aggiornamento 3:

Per Bimbomix: ok, siamo in maggioranza, ma per ora!

Il pericolo è: più gente viene qua, meno gente difende l'identità cristiana, più ci esponiamo al pericolo che lo stesso Osama e soci ci hanno augurato...la sharia.

28 risposte

Classificazione
  • marte
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Qui su Answers si può dire di tutto e di più, ma non affrontare seriamente un problema complesso come quello della cristianità perchè il messaggio di Cristo e cioè la sua incarnazione e la sua morte, con conseguente Resurrezione, è stato in grado di sconvolgere il mondo.

    Basterebbe soffermarsi su questo evento, che è il fulcro sul quale si fondano 2000 anni di storia, per perderci il sonno.

    Il resto non conta nulla. Non ha alcun senso preoccuparsi di crociate o di inquisizione o di caccia alle streghe o della repressione sessuale.

    Se è avvenuta davvero la Resurrezione allora ha senso indagare anche sui cambiamenti sociali altrimenti non ha senso parlarne e si dicono solo parole al vento.

    Che importanza avrebbe la rinuncia ai beni terreni o la morigeratezza di costumi se Gesù Cristo non fosse Risorto?

    Basterebbe documentarsi su questo per trarne ciascuno le proprie conclusioni ed evitare di dire tante parole che non servono a chiarire i dubbi di chi legittimamente li coltiva.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • il_bue
    Lv 5
    1 decennio fa

    penso che chi si appoggia a un sito di fanatici integralisti come www.kattoliko.it non può fare la predica a nessuno riguardo a laicità e tolleranza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ognuno è libero di credere in ciò che crede,ma si è anche liberi di criticare ciò che si ritiene giusto criticare. Però dire che la chiesa viene criticata e l'islam no mi sembra proprio un'esagerazione!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ò'ITALIA è UN PAESE LAICO MA è ABITATO DA GENTE IGNORANTE CHE CREDE CHE IL CATTOLICESIMO SIA LA RELIGIONE DI STATO E CHE SIA UN LORO DIRITTO AVERE LA CROCE NELLE CLASSI E UNA CHIESA NEL COMUNE(per esempio)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Cio' che io detesto nei cristiani (e quindi anche in me che per fortuna o disgrazia lo sono) non ha molto a che vedere con il sesso (anche se non capisco questo pensare continuamente al sesso da parte del clero quando dai Vangeli non risulta che Gesù se ne sia mai particolarmente interessato dettando norme e precetti). Quello che detesto dicevo è l'ipocrisia profonda, perché la chiesa cristiana ha l'ipocrisia come suo fondamento. Il comandamento dell'amore per il prossimo è davvero molto difficile da seguire con il pericolo che sbavi sempre nel far sentire l'altro debitore per tutto questo amore che gli si dovrebbe riversare addosso con tanta difficoltà a ricambiarlo. Per fortuna il clero ci insegna che è sufficiente proclamarlo a parole, magari qualcuno ci si mette anche di impegno, ma sono davvero pochi e soprattutto dura molto poco. E' più comodo enunciarlo, questo amore, imporre agli altri di praticare la carità, poi, visto che i buoni siamo noi, giustificare in nome di questa bontà qualsiasi nefandezza (tanto siamo tutti uomini no?).

    Per quanto riguardo l'Islam detesto soprattutto la folle chiusura mentale di buona parte del suo clero, che enuncia la parola di Dio per giustificare la propria sete di potere, ma per fortuna non sono musulmano, per cui mi sento meno tirato in causa. Il pericolo maggiore viene sempre dal marciume che si trova in casa propria! (hai presente la parabola della trave nell'occhio?)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io non odio nessuno, e tu affermi cose molto confuse ed errate.

    Il cristianesimo REALE non è aplicato nemmeno dai cristiani stessi.

    E nemmeno dal Vaticano.

    Lo affemava anche S. Francesco, e la Chiesa lo considerava pazzo...ma pericoloso, per questo poi lo fece santo, ma NON seguì le sue regole, ne' allora ne' ora.

    Non ho paura di nessuno, solo dell'ignoranza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Non odiamo questa religione per le ragioni che dici tu. Cioè non principalmente.

    Odiamo l'aspetto fondamentalista del cristianesimo (in particolare del cattolicesimo), cioè il ritenere errato tutto ciò che non può essere ricondotto alla dottrina cristiana.

    Ma di più se fosse solo così, basterebbe tapparsi le orecchie; ma è quando c'è una così forte rappresentanza parlamentare che nascono i problemi.

    La vostra religione viene così imposta per forza di legge, tramite i vari divieti che conosciamo tutti e la nostra libertà di pensiero viene meno. Questo odiamo, nulla di più.

    Non interessa l'islam perchè siamo in un paese a maggioranza cattolica, ed è prima con questa che dobbiamo fare i conti. Per adesso l'islam non ci impone nulla.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    se sei un vero credente dovresti ricordare a te stesso due cose

    1 la fede non è nella chiesa ma in dio

    2 la chiesa è una struttura politica non religiosa

    e come ti hanno già detto il nostro è uno stato laico .ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Allora... io non odio la chiesa perchè non ammette il sesso ma perchè è tutta una falsa... volete un esempio??? Pensate alle persecuzioni della chiesa contro le streghe e poi guardate la Befana... è vestita di nero... vola su una scopa... ha il naso adunco... tutto lascia a pensare che sia una strega... nn è un po' strano???

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    sei cattolico , mi sembra di capire. ma così confuso che rischi di danneggiare le cose....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io non odio nulla nella vita,al limite non sono d'accordo con le posizioni e le idee espresse da altri.Essendo ateo ho lo stesso atteggiamento critico nei confronti di tutte le religioni ed essendo un figlio dei lumi non credo in tutte quelle forme pseudo religiose,esoteristiche,magiche o sataniche.Aveva ragione Karl Marx quando definì la religione l'oppio dei popoli.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.