Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 1 decennio fa

olio di semi di lino?

Sapete indicarmi un olio di semi di lino?come usarlo e con che frequenza?grazie

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Innanzitutto bisogna fare chiarezza perchè spesso si confonde l'olio di lino (che si ottiene dai semi del lino) con quelli che vengono chiamati "cristalli di lino" (o roba così) che invece sono composti x la maggior parte da siliconi e la percentuale di lino contenuta è minimissima.

    Che differenza c'è?

    Uno è un prodotto al 100% naturale che idrata e lucida, l'altro è un prodotto sintetico con derivati del petrolio e non idratano il capello.

    Come riconoscerli?

    Basta guardare l'inci. http://italy.peacelink.org/consumo/articles/art_17...

    Se cerchi l'olio di lino deve esserci scritto Linum usitatissimum. E niente altro.

    Se cerchi un prodotto ai siliconi, nell'inci troverai un sacco di nomi che finiscono in -one, -thicone oppure -siloxane.

    Si tratta di scegliere.

    Io opto sempre per i prodotti naturali. Uso l'olio di lino della tradizione Erboristica (lo trovi anche nei supermercati), si può usare per fare degli impacchi prima dello shampoo magari aggiungendoci delle gocce di olio essenziale a scelta perchè l'odore del lino non è eccellente.

    Oppure si può usare come leave-in sulle punte dei capelli per idratarle e lucidare le chiome, ne bastano pochissime gocce scaldate fregandole tra loro sul palmo della mano e poi distribuite uniformemente.

    La frequenza dipende dal tipo di capello, dovrai essere tu ad accorgerti quando serve, non c'è una regola precisa.

  • 1 decennio fa

    tutte le volte che li asciughi , sulle punte a capello bagnato

    di marche ce ne sono tantissime

  • 1 decennio fa

    io uso quello della bottega verde

    http://www.bottegaverde.it/index.jsp?action=setPro...

    sui capelli umidi prima di asciugarli.

    non ho mai provato la crema ai semi di lino, solo l'olio

  • Estasi
    Lv 6
    1 decennio fa

    Si usa sul capello asciutto se vuoi eliminare l'effetto crespo... in estate però, se di solito non asciughi i capelli, mettilo sui capelli bagnati, perchè è meglio! Si assorbe più lentamente.

    Vai a comprarlo in erboristeria... così sei sicura che ti danno un buon prodotto...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    puoi usarlo anche tutti i giorni o dopo aver lavato i capelli lo devi massaggiare e poi pettinare i capelli attenzione però se hai i capelli grassi

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io ne uso uno di renèe blanche...non costa molto ed è ottimo...qualche goccia sul palmo delle mani....anche tutti i giorni se i tuoi capelli sono ricci o crespi e poi ti sciacqui le mani e spalmi il residuo oleoso....

    se hai lcapelli isci non dovrebbe servirtene molto....qualche goccia ogni 3 giorni circa....

  • 1 decennio fa

    http://www.bottegaverde.it/Crema_per_capelli_all_O...

    Dammi retta cliccaci sopra!!

    Ti darà un sacco di consigli e di informazioni sul modo d' uso, i principi attivi...

    spero ti sia utile!!!Kiss

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao!io prendo quelli della "next",li uso ogni volta che mi lavo i capelli quando sono bagnati ne metto un po'...e servono per far venire i capelli più lisci,ovviamente con la piega,e ti aiutano nelle "stiratura"...spero di esserti stata d'aiuto!baci

  • 1 decennio fa

    io uso hydroenergic per i capelli tutte le volte che li lavo..

  • boo
    Lv 5
    1 decennio fa

    la marca non è importante tanto sono piu' o meno tutti uguali quindi scegli quello che costa meno così eviti fregature! io lo metto sui capelli asciutti(ogni volta che li lavo) per farli diventare piu' lucidi e togliere l effetto crespo e mi trovo molto bene, oppure lo uso prima di farmi la piastra perchè protegge un po' il capello e si formano meno doppie punte!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.