larry
Lv 4
larry ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

qualcuno ha letto....?

"Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto" di Paulo Coelho?

se sì mi piacerebbe sentirne i commenti, soprattutto dai cattolci.

grazie!!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    da un po' di tempo ho smesso di leggere Coelho, ho letto però L'alchimista e "Sulla sponda del fiume Piedra mi son...".

    Il primo lo apprezzai molto, tanto è vero che lessi il secondo per le sensazioni positive del primo. Purtroppo il secondo non mi piacque e mi lasciò sensazioni negative... ma non ricordo molto il perchè... sono passati molti anni

    ciao e buona vita

  • 1 decennio fa

    ciao

    io l'ho letto.

    m è piaciuto molto...solo che n m lo ric molto bene..l'ho letto un pò d tempo fa.

  • 1 decennio fa

    Eccoci di fronte ad un altro capolavoro. Dopo l’Alchimista credo questo sia un libro assolutamente da non perdere indipendentemente dai gusti del lettore. L’amore come mezzo per avvicinarsi alla vera essenza della vita, all’universo, al Divino. Riscoprire dopo tanti anni di dover riaprire il cuore a colui che si pensava aver dimenticato. Scoprire di amare una persona che dedica la vita a Dio riuscendo a compiere miracoli e guarigioni ......che dire è un libro molto romantico dal punto di vista della storia d'amore raccontata. Ma non è tutto quello che si può dire del racconto...infatti ciò che è evidente almeno quanto la storia d'amore è la visione femminile di Dio e dunque la sua manifestazione attraverso il volto femminile della Madonna. Devo dire che tutto ciò mi ha colpito molto, anche perchè sinceramente e superficialmente (da brava credente...forse) non mi sono mai resa conto ...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.