Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

Spazzolino elettrico...?

Vorrei i vostri pareri...

Usando lo spazzolino tradizionale si devono compiere movimenti dalla gengiva verso il dente in modo da togliere i residui attorno alla base del dente e non vicversa ke si incastrerebbeto i residui tra i denti e le gengive anke a okkio non si vede...

Cosi.. mi kiedevo ma lo spazzolino (ke se nn sbaglio fa mvimenti semicircolari)sarà meglio di quello manuale?Ne fanno tanta "buona" pubblicità in tv

Ditemi la vostra.

GRAZIE! :)

Aggiornamento:

anke SE a okkio non si vede..

Cisu...mi kiedevo ma lo spazzolino ELETTRICO

Aggiornamento 2:

COSI'

Ma come scrivo bene stamattina :-D

Aggiornamento 3:

Stamattina...alle 13.15?!?!Per me è mattina!!!!!perke mi sono appena svegliato ohhh!

Aggiornamento 4:

ehehehe harper :)

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Io da igienista dentale quale sono ti posso ripondere che sono validi entrambi purchè utilizzati in maniera corretta.

    Alcuni spazzolini elettrici esistenti in commercio sono sicuri ed efficaci, ma non più di un economico spazzolino manuale usato correttamente.

    I media effettivamente ci bombardano ogni giorno con pubblicità di ogni sorta ma sta poi a noi capire che non è tutto oro quello che luccica, sicuramente in particolari situazioni tipo soggetti con difficoltà nell'eseguire le normali manovre di igiene orale o soggetti disabili lo spazzolino elettrico può essere di aiuto, ma non è certamente la soluzione definitiva al problema salute orale.

    Io tendenzialmente consiglio lo spazzolino manuale che deve avere determinate caratteristiche per essere efficace:

    - manico diritto con impugnatura antiscivolo (quelli che si snodano sarebbe bene evitarli)

    - testina poco ingombrante per raggiungere facilmente ogni parte della bocca, e ciuffi ben distinti di setole artificiali di durezza media e arrotondate in punta

    - le setole devono essere integre, di pari lunghezza e perfettamente dritte

    Non appena perde queste caratteristiche, e comunque non oltre i 2-3 mesi, lo spazzolino va cambiato (Dipende anche dall'uso certamente meno lo usi più dura, ma non è un consiglio!). Con l'uso, infatti, si consuma e si deforma.

    Ogni componente della famiglia deve avere uno spazzolino personale, da riporre, meglio se separatamente dagli altri, in un luogo ben aerato perché asciughi perfettamente: le setole umide favoriscono, infatti, lo sviluppo dei batteri.

    La tecnica di spazzolamento è molto importante ne esistono di diverse a seconda dei protocolli da adottare a seconda dei pazienti. In linea di massima comunque il movimento consigliato è quello dal basso verso l'alto nell'arcata inferiore e dall'alto verso il basso nell'arcata superiore e non viceversa altrimenti si spingono i residui di cibo all'interno del solco gengivale.

    E' importante che questi movimenti vengano fatti a bocca aperta.

    Spazzolare bene ogni superficie quindi non solo il lato vestibolare ma anche la parte linguale/palatale dei denti cioè il versante che guarda all'interno della bocca e la superficie occlusale. Nei punti tra un dente e l'altro dove lo spazzolino non arriva usare il filo interdentale e/o spazzolino interdentale.

    Spero di aver chiarito ogni dubbio a riguardo.

  • 1 decennio fa

    Da un paio d'anni uso l'elettrico e per me va bene,anzi meglio del manuale. provalo e ti accorgerai del miglioramento,oltretutto è veloce,e ti massaggia le gengive!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è meglio quello elettrico tipo triumph della braun che ha tutti i movimenti possibili ma bisogna andarci piano: c'è gente che lo pigia contro i denti manco dovesse arare un campo.

  • Anonimo
    5 anni fa

    Non c'è niente da dire lo spazzolino elettrico è un altro pianeta rispetto allo spazzolino normale. Si ha la netta sensazione che rimuova più placca. Io ti consiglio quello della Oral B. Puoi anche comprarlo online su Amazon e ti arriva in un uno due giorni. Ecco il link alla scheda prodotto http://bit.ly/1v0yW6x

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    secondo me quello elettrico è mogliore...perchè se lo metti nell spazio leva i residui più facilemente

  • 1 decennio fa

    Lo spazzolino elettrico ti evita di premere troppo contro denti e gengive, cosa che io faccio sempre, e in più ti pulisce i denti più difficili da raggiungere con lo spazzolino manuale

    Questi sono i vantaggi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.