Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

massaie mi date un consiglio?

mi dite come organizzate le faccende domestiche senza che la cosa vi prenda tutto il vostro tempo?

io non ci riesco e così finisce che non faccio niente per ridurmi con una casa da paura, in questo modo quando devo pulirla cè da impazzirci

sapete organizzarvi bene?

mi dite il vostro metodo?

grazie a tutti per le risposte

7 risposte

Classificazione
  • Meg
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    prima di tutto ci vogliono i prodotti giusti...più devi sciacquettare e più perdi tempo

    per le passate veloci da tutti i giorni per il pavimento utilizzo lo swiffer e poi

    con lo spazzattone ci passo con i pannetti quelli umidificati (apposta per 'lavare' a terra)

    una volta a settimana do una bella aspirapolverata e una bella lavata incerata con il mocio

    due volte a settimana tolgo la polvere (con il piumino quello usa e getta)

    il bagno lo pulisco ogni sera con le salviette igenizzate e due volte a settimana do una

    bella passata con le creme igenizzanti

    lo so che è un sacrificio quando torni la sera dedicarti alle pulizie...ma in questo modo

    arrivi al fine settimana che in un'ora casa è a posto e ti puoi dedicare a cose più

    piacevoli

    p.s. per pulire il piano cottura della cucina io passo con alcool e un pannocarta, se poi

    si sporca tanto tanto uso lo sgrassatore, devi solo vincere la pigrizia del dopocena e pulire

    subito....se lo fai con lo sporco 'fresco' è un attimo....se si secca...non lo togli più!!!

    la lavatrice la faccio partire la sera, la mattina mi sveglio 15 min prima del solito e stendo il bucato

    per i piatti ho la lavastoviglie (finalmente!) prima li facevo subito dopo cena, perchè

    se restano nel lavello puzzano.

    Dalla domanda non si capisce se hai un compagno o no....nel caso con te viva la 'dolce' metà...

    bhe...è il caso d'istruirlo sul capitolo 'aiuto pulizie'

    mio marito è bravissimo, passa l'aspirapolvere...lo straccio....sa fare tutto....giusto

    col ferro da stiro non è bravissimo ma per il resto è un angelo!

    chiedere un aiuto al proprio compagno non è una vergogna e poi così fate prima e avete

    più tempo per voi.

  • 1 decennio fa

    dividiti le cose da fare una per giorno, e falla per bene, poi domani ne fai un altra e cosi via....

  • 1 decennio fa

    Io inizio con una stanza per volta ,la camera delle bimbe ad esempio la riordino pulisco in terra e cosi' via, per ultima lascio la cucina dove preparero' il pranzo, per i vetri e le pulizie di fondo le rifaccio una volta a settimana. comunque stamattina se io e te continuiamo a stare qui'....

    ciao faccende!!!

    Dimenticavo tanto il pomeriggio quando arrivano le bimbe sara' di nuovo tutto un caos...........

  • 1 decennio fa

    Per organizzarti fai una lista di tutto quello che devi fare durante la settimana, e di fianco ad ogni voce scrivi il tempo medio che ci vuole per finire il lavoro. Poi, in base agli impegni giornalieri, scegli le attività in base al tempo che puoi dedicare alla casa. Così non rischierai di fare sempre tutto di corsa o di murarti in casa!!!

    Ciao!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Vorrei sapere il grado di paura. Cioè ti dà noia se hai appena spolverato e vedi che c'è di nuovo polvere o quando hai spolverato non ci pensi più fino al giorno dopo o quello dopo ancora. Se è il primo caso dovresti uscire di più ed avere altri interessi se è il secondo caso fai un lavoro al giorno e poi esci. La casa deve servire a noi e non noi la casa.

  • 1 decennio fa

    Rifare i letti, pulire i bagni e la cucina, riordinare le stanze, spolverare,spazzare facendo attenzione a non alzare polvere e lavare in terra curando gli angoli, stanza per stanza. I lavori più pesanti puoi dividerli nella settimana (panni da stitare, da lavare, vetri, tapparelle, ecc. ecc.)

  • 1 decennio fa

    ..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.