promotion image of download ymail app
Promoted

Ma quanto vi rode che la sinistra stia facendo bene?

vedo gente che si lamenta anche se ci guadagna, lauraf non sa piu' che pesci prendere(cerca e ricerca proponendo assurde argomentazioni) copia le domande sbagliando pure, alex babilonia ormai sa solo dire "nonno"....

Non c'e' piu' una risposta che ti faccia pensare..solo argomentazioni prive di senso.

HAHAHAHAHAHA ma quanto vi rode??????????????????

Evviva Bersani e le sue liberalizzazioni..

VOLEVATE FARLE VOI VERO???? Al massimo liberalizzate le lupare se vi va bene!!!! hahahahah

Aggiornamento:

Lucap: grazie! l'unica risposta obiettiva e intelligente (non e' vero anche altri di destra ne hanno date..pochi).

Bravo..se non mi elimineranno la domanda i 10 punti sono tuoi.

31 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    E' normale che quando ti toccano il tuo portafoglio fa male, è umano che ci facciano incaxxare.

    Questo governo mi darà una bella batosta è ingiusto (soprattutto nel mio caso), ma non voglio entrare nel personale perchè non è il caso.

    Però siccome credo di essere una persona razionale, respiro forte e mi metto a pensare e mi domando:

    Ma sono così importanti queste liberalizzazioni?

    Procediamo per passi e guardiamo all'europa nella sua globalità (visto che stiamo in europa);

    Nessun paese europeo ha costi di ricarica, tra l'altro sproporzionati per piccole ricariche!

    Tutte le aree di servizio europee decidono il prezzo del combustibile senza fare cartello; ed il prezzo del combustibile è in alcuni casi di un 30% inferiore.

    Le farmacie all'estero non fanno cartello e quindi decidono lo sconto da fare sul medicinale, esistono farmacie nei supermercati e....magicamente vari prodotti, es:il latte in polvere costa la metà!

    Negli altri paesi non esistono delle associazioni di settore cosi forti e fuori controllo e quindi i notai ,gli avvocati, i commercialisti si fanno libera concorrenza.

    Il nostro paese stà al punto di non ritorno, è il 3° paese con il debito pubblico più alto del MONDO e non stà nemmeno dentro il famoso 3%PIL/debito pubblico.

    Quando un paese non riesce a fare questo, aumentando ulteriormente il buco, ci potrebbero essere seri rischi di insolvenza che detto in parole povere significa che non ci pagano i BOT,CCT, BTP,ecc... senza parlare poi di quello che succederebbe a livello internazionale per le insolvenze verso altri paesi, con tutti i ritorni economici.

    L'esempio che ci dobbiamo ricordare è l'Argentina

    Quello che mi ha deluso della destra (preferisco non fare commenti su Berlusconi) è che avevano promesso liberalizzazioni e pagare meno tasse in modo che il cittadino avesse più soldi in tasca per fare partire l'economia.

    Siccome la maggiorparte degli italiani vive con uno stipendio di 900-1300 euro.... posso essere certo che di soldi in tasca zero e di liberalizzazzioni nemmeno l'ombra.

    Il debito è aumentato ancora e perfino hanno abbassato il rating dell'italia ad AA- da AA+

    SIAMO MESSI MALISSIMO!

    Detto tutto questo, secondo voi che doveva fare questo governo per non far cadere nel baratro il mio caro paese????

    Ve lo dico con 3 punti?

    1)Fare una politica forte contro l'evasione

    2)Cercare di tappare il buco tagliando dove possibile (anche se è antisociale)

    3)Liberalizzare tutto il possibile iniziando dalle situazioni drastiche che esistono solo in italia

    Diamogli tempo e poi giudicheremo

    Fonte/i: P.S. Sono invalido civile all'80% con gravissime menomazioni (non sono autosufficiente) e lo stato mi "aiuta" con 190 euro e presto mi tasserà tutti gli investimenti fatti con i soldi del risarcimento che per me sono il mio UNICO FUTURO!!!!!!!! Se dovessi criticare i governi li criticherei tutti perche il sociale non interessa a nessuno e meno a tutti quelli che qui parlano di COMUNISTI. Solo vi auguro tutto il bene possibile e una salute di ferro....ci risentiremo tra 25-35 anni quando sarete in pensione, e allora si ci sarà da piangere!!!
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non credo che il governo di sinistra cerchi di distruggere il Paese. Alcune cose che fa mi piacciono..altre meno. Mettendo questi due aspetti -e non solo- su una bilancia, il mio voto pende decisamente a destra. Mi rode? Neanche un po'..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    La politica economica si e' dimostrata positiva anche se alcuni come il sottoscritto ci hanno "rimesso". Cio' che pero' non vedo e' una politica che difenda il " cittadino " dalle prepotenze verbali e fisiche della delinquenza italiana ed extracomunitaria. Inoltre non e' stato approvato alcun provvedimento sull' Handicap. Tu lo sai che un invalido under 65 percepisce una pensione di 220 euro.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ma credete che fare tante micro liberalizzazioni sia veramente segnale di capacità riformista?

    alcune piccole cose (mi viene in mente le ricariche del telefono) sono cose utili al consumatore, ma non intaccano il sistema di potere consolidato che ci schiaccia.

    Apriamo gli occhi, tutti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    certo che per un governo liberista non averne fatta neanche una di liberalizzazioni è una vera sconfitta. bravo bersani!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    A me non rode per niente. Anzi. Avanti così ....a tutta forza ( e i nostalgici: nel cantuccio a mangiarsi le unghie... e gli va ancora bene)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io non capisco, è fuori dubbio che si poteva fare di più e meglio, ma perché non riconoscere che la "casa delle libertà" in 5 anni di governo non è riuscita a fare nemmeno questo? Che senso ha affermare "si ma è troppo poco" quando prima nessuno fiatava mentre (a parte il falso in bilancio) non si combinava nulla?

    Va bene fare opposizione, però un po' di coerenza non guasta mica, la critica a tutti i costi certe volte costringe a pessime figure.

    x luca p: deficit e debito non sono mica sinonimi, il rapporto debito pubblico/pil è attualmente 108%, la soglia del 3% è riferita al deficit!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Sei ingiusto, hanno liberalizzato il falso in bilancio............

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    sei di una pochezza disarmante

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    La sx sta facendo abbastanza bene. A me il discorso della base di vicenza e l'Afghanistan non mi sono piaciute molto, alcune cose della finaziaria non le condivido (vedi soldi alle scuole private) e se c'è da discutere sono d'accordo, ma quando ci sono cose come le liberalizzazioni che sono a vantaggio del consumatore e quelli di dx si mettono dalla parte dei poveretti della TIM che non guadagneranno più sui costi di ricarica mi vien da piangere. Qst liberalizzazioni sono un toccasana, anche Berlusconi poverino non sa come parlarne male, cerchiamo di essere oggettivi ogni tanto.

    Ps Non dimentichiamoci che la riforma Moratti è stata cancellata yahooooooooooooo!!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.