Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

alinafrancisc ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

Domanda solo per i fumatori:::::::::?

ma perche fumate? Io fumo da 10 anni, a volte vorrei smettere, perche sono certi giorni quando mi sento male, quando sono malata, quando ho la tosse, ma non riesco a smettere del tutto, riesco solo a fumare di meno in quei giorni li. Ma fumo sopratutto perche mi piace, e un piacere fumare una sigaretta in compania per essempio, o prendersi il cafe e dopo una sigaretta, etc. E voi?Se non siete fumatori, per favore non risèpondete, non ho bisogno di sentire consigli su come smettere, voglio solo vedere le vostre motivazioni. Ciao a tutti.

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Cara Alina, ero fumatore di 60 sigarette al giorno, mi piaceva fumare perchè mi distendeva essento un tipo ansioso, ma quando mi sono accorto che la mattina non avevo fiato, e che per respirare avevo bisogno della sigaretta ho detto basta. Sono passati 18 anni che non fumo, mi sento meglio, ma sento sempre la mancanza di sigarette. Fumare è bello almeno in tre momenti ( dopo determinate operazoni ). Io riprenderò a fumare a 85 anni se Cristo vuole almeno così morirò soddisfatto. Tanto fumo o non fumo devo ugualmente crepare. Tu se vuoi puoi smettere è solo questione di volontà. Prova.

  • 1 decennio fa

    credo sia un vizio e come tale da ovviamente un piacere.

    ho provato a smettere durante la gravidanza, poi ho ripreso.

    Non mi dispiacerebbe smettere, non solo x il discorso salute, ma in questo momento x quello economico € 4,10 al pacchetto!!!!!!

  • 1 decennio fa

    darei un occhio della testa per poter smettere, ma darei un occhio e un orecchio per poter continuare a fummare quanto voglio senza danni e complicazioni.

    in teoria vorrei che il fumo facesse bene alla salute, ma porca ******* come tutte le cose belle e buone , dicono che fa male.

    ciao da un ex non fumatore

  • 1 decennio fa

    oddio..come hai ragione..è per tutti questi motivi che io non ho mai neanche pensato di smettere...l'unica volta che ci ho pensato un po è stata quando ho visto quello spot anti-fumo dove c'è il tipo che ha una trombetta al posto della sigarette e invece di fare il tiro spernacchia qua e la,m'ha fatto ridere e pensare,in effetti,alla stupdità del gesto che compiamo.

    ma al di la di questo la sigaretta è un piacere, dopo mangiato,dopo il caffè.. mentre chiacchiero,mentre studio,mentre disegno,quando mi coglie un attacco di creatività.quando penso,quando sono nervosa,quando aspetto,forse questa è la più inutile,fumare mentre si attende..

    ricordo un episodio che instillò in me la voglia di fumare:leggevo un giallo,non ricordo se era conandoyle o edgar wallace e li lo scrittore descriveva il personaggio che pensava e guardava attentamente"le volute di fumo azzurrino"

    ecco..quelle "volute" li mi stregarono....

  • 1 decennio fa

    fumo da un po' di anni e fumo perchè min piace come mi piace bere un bicchiere di vino a tavola. arriverà il momento in cui dovrò smettere ed essendo una donna il momento sarà quando avrò un figlio: non sopporto le mamme che fumano.

  • 1 decennio fa

    Ciao,

    Anch'io fumo, da 11 anni ( ne ho 22 ) e non ho voglia di smettere perchè mi piace. Però ti consiglio il libro di Allen Carr "Smettere di fumare è facile se si sa come farlo" è molto interessante e può essere un aiuto più che valido per chi vuole smettere, o comunque per chi, come te, si interroga sulle motivazioni di questo vizio.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Allen_Carr qui trovi alcune info.

    Baci ;)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Le motivazioni per cui si inizia sono grosso modo sempre le stesse per tutti, solo che ai miei tempi il problema era sottovalutato, oggi i giovani sono più informati e consapevoli, e meno male direi, adesso quelle motivazioni sono venute meno ma è subentrato quel piacere che solo i fumatori riescono a capire, diciamo che è una droga, confessiamocelo, l'abbiamo dentro di noi e il nostro organismo non può fare a meno della dose giornaliera di nicotina e altre tossine.

    Ci tengo a dire solo una cosetta rivolgendomi ai fumatori, se e quando vi frulla per la testa di voler smettere, dovete farlo senza l'ausilio di nulla, basta solo la forza di volontà, vi racconto i miei tentativi in proposito.

    Ci ho provato due volte, la prima volta smisi per un mese però presi il vizio delle mentos (che cosa orribile dopo il caffè prendere una mentos hihihihi) e altri vizietti, insomma sgranocchiavo sempre e in quel mese presi 6 kg di peso; la seconda volta presi il vizio delle radici di liquirizia, un incubo mi alzavo di notte a succhiare quella radice !!!

    Ho provato con l'ausilio di cerotti, agopuntura, sigarette farmaceutiche, ecc. ecc., e il risultato è stato che dopo quando ho ripreso, puntualmente fumavo di più, l'organismo mi puniva.

    Con questo voglio consigliarvi solo una cosa, quando ci proverete, se ci proverete a smettere, la condizione necessaria è solo la forza di volontà e nient'altro, tutto il resto sono palliativi che a nulla servono se non a spillarci denaro.

    Almeno cerchiamo di moderarci ... ciao e bella vita :-)

  • Meg
    Lv 5
    1 decennio fa

    io fumo da 6 anni, ma non sono una fumatrice accanita...un pacchetto mi dura 4 giorni. L'unica sigaretta di cui non posso fare a meno è quella del caffè dopopranzo....è....bho, non lo so....un rituale....un sapore particolare....bho! quella è proprio l'unica sigaretta di cui non potrei fare a meno!

  • 1 decennio fa

    Anch'io fumo oramai da pi' di dieci anni, ho provato quasi tutte le marche e adesso grazie ai costi proibitivi son passata al tabacco...

    Io fumo soprattutto nei momenti di ansia o di nervosismo... ma appartengo a quella categoria che in situazioni di normalità preferisce aspettare dopo pranzo per accendere la prima...

    Non penso di essere una fumatrice accanita ma non riuscirei mai a privarmi di certe sigarette (ad esempio quelle pre/post esame all'università!)

  • 1 decennio fa

    Non fumo molto, dalle 4 alle 6 sigarette al giorno, ma a me piace prendermi quei 5 minuti di pace, godermi la mia sigaretta e pensare ai cavoli miei. E' un momento di relax.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.