Lino41
Lv 6
Lino41 ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 1 decennio fa

A quante ganasce riuscite a mangiare ovvero date spettacolo a tavola?

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per quanto mi riguarda sono un tipo raffinato.

    Appena seduto a tavola provvedo a sciacquare la dentiera nel bicchiere del vicino e mi tolgo il cerume dalle orecchie con la punta del coltello. Dopo essermi scaccolato il naso ed aver nascosto il "prodotto" sotto il tavolo, mi slaccio la cintura, metto il tovagliolo dentro il colletto della camicia ed inizio a mangiare.

    Tra il primo ed il secondo mi esibisco in un potente rutto per far vedere a chi mi ospita che ho gradito molto la sua cucina.

    Alla fine del secondo smetto di fare piedino alla nonna del mio amico che è seduta di fronte a me e mi tolgo le cisposità dagli occhi.

    All'arrivo del dessert mi sforforo i capelli sul piatto e mi pulisco le unghie con i denti della forchetta da dolce.

    Alla fine del pasto, emetto dei sonori peti, ringrazio, palpo il sedere della moglie del mio amico e vado a casa.

  • 1 decennio fa

    Adesso, mi son dato una calmatina.

    Fino a qualche annetto fa, i miei amci mi dicevano:

    na porta pise in dul venter che sui spal.

    Trad. ne porta più in pancia che sulle spalle.

    Significa che a tavola sei una buona forchetta,

    mangi di tutto e in quantità abbondanti.

    Poi, a quarantanni, mi ritrovo con una bella panzetta.

    Ps.vista l' ora, buona colazione a tutti.

    Ciaoooooooooo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Bud Spencer e Terence Hill mi fanno un baffo....tsk tsk....

  • 1 decennio fa

    una volta ho mangiato salame con cracker e nutella (con orrore di tutti)e un'altra volta una pesca intera!!!!!!!(senza masticarla...)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Lory
    Lv 4
    1 decennio fa

    quando ero più giovane mangiavo solo perchè era un bisogno fisiologico

    non m'importava se mangiavo troppo poco o nulla

    ti spiego

    quando uscivo col mio fidanzato facevo altro e non ci pensavo proprio a mangiare

    se andavo in discoteca con le amiche, mangiavo un tost veloce e via.

    con gli anni mangiare è diventato sempre più un piacere più che un bisogno

    mi piace cucinare e preparare cene per amici e parenti

    adoro mangiar bene

    una buona cene mi rilassa mi gratifica

    purtroppo per i miei fianchi e le mie cosce

    che negli ultimi anni si sono triplicate(ho la sfortuna di vivere una vita abbastanza sedentaria)

    non mangio a 4 ganasce come dici tu

    sopratutto a tavola ma mi piace mangiar bene

    solo che a volte il cibo diventa per me l'unico appiglio per soddisfare serate noiose

    ed è in quel momento che dò spettacolo

    uno spettacolo ridicolo che non riesco a controllare mi crea grandi sensi di colpa

    riesco ad abbinare alimenti incompatibili

    non che li mangio in contemporanea ma in sucessione

    sono capace di mangiare "wiustel" e dopo un panino alla nutella

    per continuare con tè e biscotti per poi finire con sottaceti

    che schifo!!!

    a volte riesco a controllarmi ma certe altre no

    dipende dall'umore

    alcuni quando sono di umore nero sono inappetenti

    altri mangiano tutto ciò che trovano nel frigo

    io appartengo a questa categoria

    a volte vorrei non adorare il cibo ma mangiare solo quando ho veramente fame

    ciao

    p.s. grazie per la tua risposta alla mia domanda

    è stata veloce e utile

    ti avrei scelto già come migliore ma devo aspettare 4 ore

    ciao ciao

  • 1 decennio fa

    Diciamo che mi piace il cibo ma con il tempo sono riuscito a non abbondare e ascoltare il mio organismo limitandomi a mangiare un po di tutto ,cmq devo ammettere che quando mi ci metto ,capita raramente ,sono una buona forchetta .CIAO

  • 1 decennio fa

    io pur essendo una "signorina".....mangio come un lupo tutte le volte che torno a casa dalla palestra.....

  • 1 decennio fa

    A dire la verità io non do spettacolo a tavola, forse anche perchè sono un timidone!! Boh!

  • 1 decennio fa

    A tavola no, perchè ci arrivo già sazia a causa dei numerosi spuntini precedenti.

    Purtroppo ho un problema con il cibo e mangio in maniera continuativa.

    Stamattina ho già mangiato tre arance e fra poco andrò a pelare qualche cetriolo, ma so già che qualsiasi buon proponimento cadrà di fronte ad un banale pezzo di pane.

    Per evitare tentazioni, proprio 5 minuti fa ho regalato mezza forma di formaggio sardo e due anelli di salsiccia a mio fratello, ma altre cose mi stanno chiamando dalla credenza e dal frigo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.