promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCorsa · 1 decennio fa

Chi di voi fa jogging?

la mattina o la sera o...?

mi date qualche consiglio?

non ho mai capito come fate a non morire di caldo o di freddo: se ti vesti pesante xchè fuori si gela, poi inizi a sudare e soprattutto dove metti gli strati di vestiti che ti sei tolto?

e se sei troppo leggero hai freddo prima e dopo la corsa....

qual'è il vostro inconfessabile segreto?

7 risposte

Classificazione
  • a
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    In media tre volte alla settimana, sempre di mattino ! Prima della corsa mangiare poco.

    Per il freddo esistono gli indumenti appositi (in tessuto tecnico termico )che lasciano respirare la pelle e tengono all'asciutto (mai scoprirsi nel mentre si corre , per cui non esagerare nel coprirsi !), guanti qdo fa estremamente freddo + berretto ; d'estate; una t-shirt, sempre di quel tessuto apposito ; dopo imperativamente coprirsi e bere ! Un paio di buonissime scarpe sono d'obbligo.

    Il mio inconfessabile segreto...non correre mai da soli !

    p.s.: dimenticavo i pantaloni, vabbeh quelli da corsa in tutte le varianti , corti , 3/4, lunghi , ce ne sono per tutte le stagioni.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    la sera ma prima che tramonti il sole, sennò inciampo o prendo le storte (una volta sono pure caduta...) . Gli strati di vestiti tolti li lego alla vita, ma è comunque normale sudare!! Se fa freddo freddo mi metto anche guanti e cappello... l'importante è lavare tutto una volta tornati a casa... ;-)

    Lo jogging è bellissimo... magari potessi farlo tutte le settimane.....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io preferisco la sera verso le sette, alla fine della giornata per scaricare lo stress, anche d'inverno va bene perchè ho una pista d'atletica illuminata vicino casa, aperta a tutti. Per quanto riguarda l'abbigliamento d'inverno è fondamentale tenere al caldo le gambe per evitare infortuni: io metto i pantaloni della tuta, senza aggiungere altro, perchè non voglio avere troppo caldo durante la corsa. Sopra (sempre d'inverno) maglia della salute più il pezzo sopra della tuta o una felpa, se fa veramente freddo anche un cappello di lana (ma il più delle volte se è così mi astengo!). I vestiti li puoi lasciare nell'auto, insieme ad un asciugamano e dell'acqua (questi ultimi li puoi lasciare anche in un punto al bordo del circuito, a portata di mano, se è possibile). Faccio stretching un paio di minuti prima e dopo la corsa, e durante porto con me solo un orologio e le chiavi dell'auto. Ciao!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • jean
    Lv 6
    1 decennio fa

    il mio consiglio è di correre vicino a casa o di far in modo di poter lasciare una giacca della tuta in auto ,così puoi vestirti appena finito. ci sono delle maglie in tessuto tecnico termico guarda nel reparto sci o bici di un negozio di articoli sportivi.

    i miei migliori risultati li ho ottenuti di mattino e prima di colazione, ma non per tutti è uguale! faiattenzione d'inverno usa una fascia sulla fronte pericolo siusite..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    per me il momento migliore per fare jogging, quando non ho il turno al lavoro, è la mattina presto, dovresti vestirti con degli scaldamuscoli anche lunghi fino alle caviglie una maglia "della salute" una maglietta e una felpa non troppo pesante. all'inizio senti un pò di freddo ma dopo poco tempo il calore che emani non ti fa sentire il freddo, dopo la fine della corsa, prima di bere bagnati i polsi e dietro il collo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Tim
    Lv 7
    1 decennio fa

    Io vado spesso la sera dopo lavoro, verso le 17:30-18:00, a volte anche quando piove o quando c'è la neve. Non bisogna vestirsi troppo perchè poi si suda e gli abiti impacciano, basta una tuta con sotto 1 o 2 magliette e uno spolverino leggero per tenere lontana l'aria e magari dei guanti. Io uso come pantaloni dei pantaloni tecnici da runner fatti apposta per correre quando fa freddo, perchè sono un tipo freddoloso. Costano circa 70-80 euro ma valgono il loro prezzo perchè proteggono dal freddo in maniera eccezionale.

    Quando invece è estate vado quando è calato il sole e se sudo pazienza. Solo uso come accorgimento quello di bere di più un paio di ore prima e quando torno dalla corsa.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Aye
    Lv 7
    1 decennio fa

    Ciao,

    l'ho fatto qualche volta ma diciamo che nn sono una sportiva attiva, il massimo del movimento che riesco a concepire è "premere il tasto del telecomando".

    Detto questo, preferisco/vo fare jogging la sera per scaricarmi dallo stress, evito di andare vestita col cappotto perchè so che morirei di caldo. Preferisco andare più leggera anche per evitare di dovermi togliere strati su strati.

    Prima di iniziare a correre cerco di fare qualche esercizietto in modo tale da riscaldarmi.

    Buon giorno per tutto il giorno

    Aye

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.