?
Lv 5
? ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 1 decennio fa

quanto ti ha cambiato la vita il telefono cellulare?

quando ero ragazzo telefoni cellulari non esistevono

penso che oggi oltre che ad averci guadagnato ci abbiamo anche rimesso.

ragazzini col telefonino (vedi scuole)

una maggiore apprensione da parte dei genitori

si è persa la tranquillità

cosa ne pensate...e quanto vi ha cambiato la vita il telefono cellulare?

ciao e grazie a tutti

19 risposte

Classificazione
  • Alba
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    E' vero,quando ero adolescente i telefonini non esistvano e a casa si faceva a gara a chi prendeva per primo la cornetta. Oggi è diverso,anche i bambini posseggono un cellulare e siamo sotto controllo da matina a sera. Certo io non saprei più fare a meno di quest'apparecchio che mi consente di sentirmi più sicura di muovermi in posti ed orari un po' più a rischio. Ho acquistato il mio primo telefonino nel lontano 1995,pesava un quintale e costava un capitale...ma da allora,io che facevo un lavoro "itinerante",mi sentii più tutelata:potevo chiamare soccorso in qualsiasi momento.Come non abusarne? Stacchiamolo quando non serve,e non dimentichiamoci che conversare costa parecchio. Io sono appassionata di telefonia ma non spendo più di 15 euro al mese,il telefono serve per comunicare velocemente,e basta.

  • ?
    Lv 6
    1 decennio fa

    io ne porto sempre due, il primo è per tenermi in contatto con la mia famiglia ed un numero molto esiguo di Amici, il secondo è satellitare e mi serve per lavoro, il primo ha cambiato la qualità della mia vita in meglio, il secondo la stravolge in peggio, la bilancia rimane più o meno in pari...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Hai assolutamente ragione...Il cellulare potrà anke servire ma è anke un enorme stress..guarda..potrei porti l'esempio più classico in assoluto..quand'ero ragazzina ed il cellulare non c'era mia madre non mi chiamava 30 volte per sapere dov'ero e che facevo..avevo un orario e basta in cui sarei dovuta rientrare e se sgaravo c'era la classica scazzante predica..Ora con il cellulare apparte il fatto che sono sempre raggiungibile ovunque..Quindi il pomeriggio sono fuori e magari mia madre mi chiama perchè mi chiede di comprare questo o quello..la sera stò fuori a mangiare e mi chiede come va..cosa ho mangiato ecc..poi magari in un momento d'intimità te suona el telefono (caxxo)insomma il telefono è una vera tortura!!!Sarà utile ma io nell'ultimo periodo ho imparato a spegnerlo!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    cambiato la vita??????nooo!!!è uno strumento utile si...ma solo se usato come tale!!!!non i vari giochini, immagini, video ecc..!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    premetto ke io vado in crisi se lo dimentico a casa xkè lo uso come sveglia, orologio etc...però è anche vero ke una volta se nn si sentiva il proprio ragazzo x un paio di giorni era più ke normale...adesso se nn si ricevono minimo un paio di sms al giorno scatta il panico

  • 1 decennio fa

    io mi ricordo quanto l'ho desiderato...mi affascina di 1 telefonino soprattutto la rubrica!! nn so neanke xke....popi l'ho ricevuto proprio 1 anno fa in occasione (tremenda) della mia varicella!!!ma si può prendere la varicella a 12 anni?? bah...XP

  • 1 decennio fa

    Sicuramente molto...son quelle cose che le ami/odi allo stesso tempo...

    di sicuro ci ha rimbecilliti tutti...

    ;-)

    bacio all'aroma di vento del sud

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è molto utile

  • 1 decennio fa

    Secondo me si è persa la libertà. Si è sempre sotto controllo, anche se si può mentire. Vuoi mettere la sensazione di uscire staccando il telefono e dire che era rotto? Inoltre adesso se si dimentica il cellulare ci si sente persi e si è sempre lì a controllare se qualcuno ci ha cercato, magari con grande delusione. Anche i rapporti interpersonali sono diversi sembrano più profondi ma si bruciano in un attimo con un sms.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ha cambiato parecchio la mia vita, che fino a 20 anni era senza cellulari...nella libertà ed individualità... ora sei sempre reperibile, sempre rintracciabile e se non rispondi (anche se semplicemente non ti va o l'hai dimenticato) ..... TRAGEDIA tutti che si preoccupano...si stava meglio, forse si stava meno comodi, ma di sicuro non si era così "imbrigliati" nelle nuove tecnologie... Mi sembra di non essere più libera come prima... Dai sempre conto a tutti di ciò che fai... e mi chiedo, ne vale la pena???

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dipende da come lo usi. Certi ragazzini ormai hanno perso ogni cognizione di moralità e di dignità,propria e degli altri. X quanto mi riguarda il cell è utile, se usato bene, xkè in ogni circostanza hai cmq un punto di riferimento e nn puoi sentirti isolato in caso di necessità. Nel mio caso mi ha avvicinato molto al mio amore durante il fidanzamento in cui eravamo lontanissimi. Noi ci scrivevamo lettere immense (anke11 o 12 fogli protocolli) di continuo...appena mi arrivava la sua subito gli spedivo la mia e viceversa...ma messaggiavamo anke dal mattino alla sera, e la sera parlavamo x ore...nn spegnevo mai il tel e nn lo xdevo mai di vista. E tutt'ora ke siamo sposati quando lui o io siamo al lavoro lo tengo sempre vicino a me :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.