Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaAnimali da compagnia - Altro · 1 decennio fa

Ke diavolo sono le SCIMMIE MARINE???

Ne avete mai sentito parlare???Io so ke c'è una specie di polvere ke si scioglie nell'acqua...ma non di più...SONO CURIOSA???Voglio capire se è davvero una leggenda...ma se così fosse,sfatate dolcemente qst mio mito!

9 risposte

Classificazione
  • Sunday
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Entrate nel meraviglioso mondo delle SCIMMIE DI MARE. Una vasca di felicità, il miracolo della vita istantanea!"

    Così titolava uno di quegli annunci pubblicitari che, in un certo senso, hanno fatto epoca.

    Negli anni settanta, sfogliando le pagine dei vari Monello, Intrepido, Diabolik era praticamente impossibile non imbattersi in questo curioso annuncio. Ancora oggi, a distanza di anni, molti si chiedono se le Scimmie di Mare siano esseri realmente esistiti, oppure se il tutto era semplicemente un sistema per cercare di "accalappiare" più compratori possibili.

    La risposta sta pratiamente nel mezzo. Andiamo per ordine. Recitava ancora l'annuncio: "Sempre attivissimi ed allegri, questi animaletti scherzano e giocano tra di loro. Si possono perfino ammaestrare". Ma il clou era alla fine, quando si leggeva: "Vi mostreremo inoltre come insegnare loro ad obbedire ai vostri ordini ed eseguire esercizi come le foche ammaestrate!"

    In realtà le Scimmie di Mare non sono altro che crostacei denominati Artemie Saline. La loro caratteristica principale è data del fatto che le loro uova possono rimanere in uno stato per così dire "di ibernazione" per molti anni almeno fino a quando qualcuno non decida di bagnarle con acqua salata.

    Un’altra peculiarità di questi crostacei è quella di possedere alla nascita un solo occhio, ma di svilupparne altri due col sopravvenire dell’età adulta. Sebbene siano di dimensioni ridotte, questi animaletti richiedono una certa cura, nel senso che bisogna dar loro da mangiare, assicurare luce a sufficienza o rabboccare l’acqua. I precursori del Tamagochi, insomma. Riguardo alla èpossibilità di poterle ammaestrare e poterle far ubbidire ai vodtri ordini.... beh, fate voi.... Il tutto per la modica cifra di 4.900 lire.

    Ad ogni buon conto, è curioso sapere che negli USA il fenomeno Scimmie di Mare è molto popolare. Ci sono una miriade di siti che parlano di loro e, in negozi specifici, è possibile acquistare accessori delle più disparate utilità: orologio con vaschetta incorporata per portarsi dietro la propria Scimmia di Mare, acquari speciali, pista per farle gareggiare, ecc.

    Dunque, il mistero sembra definitivamente risolto: le scimmie di Mare non solo sono esistite per davvero, ma hanno raggiunto una elevatissima popolarità diventando ogetto di vero e proprio culto. Ancora non ci credete? Visitate www.seamonkeyworship.com e vi ricrederete. (PAGINE 70)

    http://www.pagine70.com/vmnews/wmview.php?ArtID=1

  • Anonimo
    1 decennio fa

    sono i politici in vacanza in costa smeralda...

  • J.D.
    Lv 4
    1 decennio fa

    Il mio fratellino una volta le ha comprate.

    In realtà è un piccolo ecosistema che si auto-alimenta; le "scimmie d'acqua" in realtà sono dei piccolissimi "gamberetti" (non saprei descriverli meglio di così....), anche se nella figura sulla scatola c'erano delle specie di scimmie con la coda da sirene......

    Cosa non si fà pur di vendere qualcosa..........

    Comunque gli sono durate 1 settimana circa e poi sono morte tutte....non sai che puzza!!!!!!!!!!!!:-))))))))))

  • 1 decennio fa

    Sono dei crostacei che venivano venduti negli anni 80 sulle riviste.

    C'era sempre la pagina con il tagliando da ritagliare, e vendevano le scimmie di mare, gli occhiali a raggi X, la penna per guardare attraverso i muri ed il fucile ad aria compressa.

    Solo che di questi così c'era il disegno di loro tipo creature di forma umana, con tanto di Re e Regina con le corone, il trono e tutta la corte e la città sottomarina.

    Una bufala di altri tempi insomma.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Quando ero piccola vendevano nei negozi di giocattoli i "Virgolini" e naturalmente ce li avevo! Erano una scatola di plastica trasparente con una specie di lente di ingrandimento (una forma convessa" ma sempre plastica era) con un sacchettino annesso con dentro dei sembravano semini di pianta. In realtà erano uova di scimmie marine, che però non ho mai visto crescere perchè dopo 2 - 3 giorni, quando tutti quei rospetti, erano in vita, sporcavano l'acqua, e ti assicuro che erano tanti.

    Non potendo cambiare l'acqua dopo le mamme (compresa la mia) buttavano via tutto. Anni dopo ho scoperto che quelle cosine erano come larve di Scimmie marine. Però non so dirti di preciso cosa siano, prova a cercare virgolini

  • 1 decennio fa

    se non sbaglio il nome vero è Artemia salina, un piccolo crostaceo d'acqua salata, appartenente al genere Artemia, unico genere della famiglia Artemiidae.

    È una specie cosmopolita, che ha sviluppato adattamenti a condizioni di vita estreme che le consentono di colonizzare ambienti ostili quali le pozze delle saline, caratterizzate da alta salinità e da periodica evaporazione dell’acqua.

    L'essiccamento delle pozze in cui vive è superato grazie alla deposizione di uova durature (cisti), in grado di rimanere in uno stato di quiescenza per lunghi periodi - anche anni - fino a quando non si ripresentano condizioni favorevoli al loro sviluppo. per questo alcune aziende cercarono in passato di arricchirsi vendendo le uova in bustina da far crescere come animaletti domestici. comunque una vera cazzata visto che sono difficili da tenere, hanno bisogno costante di attenzioni e si nutrono di fitoplancton, raro da trovare e piuttosto costoso.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ne ho avute tantissime di scimmie di mare!

    è come dici tu, si vendono in bustine. l'unico particolare è che non si tratta di una polverina ma di uova! immerse nell'acqua nel giro di qualche giorno si schiudono e nascono questi minuscoli esserini, detti scimmie di mare ma che in realtà si chiamano ARTEMIE.

    sapessi che delusione quando le ho viste...

    cmq anni dopo me le hanno consigliate come cibo fresco x le mie tartarughine...

  • Samara
    Lv 5
    1 decennio fa

    oddio...mi ricordo la pubblicità in tv...le see monkeys...te le davano in bustina...ma come si fa?? ;D

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.