paolapoggi50 ha chiesto in Computer e InternetSicurezza · 1 decennio fa

Organizzazione a delinquere?

Ieri mi è caduto un mito. Ho saputo che ci sono persone che vendono referenze su internet. Cioè vendere delle opinioni postive a venditori, negozi ecc... cioè a chi fà una offerta su internet e se la rifiuti ti mandano referenze negative. Quindi una persona sarebbe obbligato a comprarle se non vogliono essere presi di mira da disfattisti ecc.... Poi dove và a finire la credibilità di una persona ? A chi ci si fida? Cosa ne sapete?

Aggiornamento:

Quando ho riletto la domanda mi sono meravigliata della scorrettezza grammaticale con cui ho scritto. Scusatemi

3 risposte

Classificazione
  • fara
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    tempi duri per la parola "fiducia "

    Buona giornata

  • 1 decennio fa

    Mah, ho sempre dubitato delle persone che per "costume sociale" sono considerate come dei "grandi individui" - sia a livello professionale che meramente sociale...

    C'é una tal "Strumentalizzazione" della realtà che sono giunto alla conclusione "finché non vedo non credo"...

    Purtroppo non tutti fan così e spesso e volentieri si creano inutili pregiudizi -

    Ma tali pregiudizi, essendo talvolta sbagliati, come potrà succedere in questi casi, fanno solo perdere un'occasione a chi seleziona le persone, che si rifanno a "false referenze" per portare avanti le loro scelte (a quel punto stupide).

    Quindi sono loro alla fine dei conti che si perdono l'occasione di lavorare con persone competenti; per chi invece grazie a tale assurdità viene "scartato", vuol semplicemente dire che non era l'occasione giusta e che il suo momento deve ancora venire... Basta attendere ed il momento giusto viene!

    Sarà talvolta puramente fatalista ed evocativo, però la realtà che ci circonda spesso e volentieri funziona in questo modo...

  • 1 decennio fa

    oramai non mi stupisco di nulla....

    sembriamo tutti costruiti a tavolino

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.