Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

I sette vizi capitali più due?

I vizi capitali sono sette più due ... e sono:

1) Superbia

2) Accidia

3) Lussuria

4) Ira

5) Gola

6) Invidia

7) Avarizia

Ne mancano due che sono gravissimi:

8) Paura

9) Potere

Sapete descriverli ed assegnare ad ogni vizio una persona o un ente, un gruppo umano che ne è afflitto, e perchè due dei nove vizi capitali sono scomparsi dai testi sacri?

Vorrei ricordare anticipatamente, per non dover far precisazioni successive, che nei Vangeli Gesù parla spesso in termini negativi dei due vizi di cui non se ne parla più.

Aggiornamento:

Housettina: anche essere lussuriosi può non essere definita una colpa, ma viene considerata tale proprio dalla chiesa! E il potere invece non è un male?

Aggiornamento 2:

Marte: sei al corrente che esiste una scienza che si chiama studio degli Enneatipi che si avvalgono dell'Enneagramma per attribuire agli esseri umani una categoria per poter curare certe patologie? Lo studio si basa proprio sui vizi capitali più i due che la chiesa ha eliminato: la paura, perchè con quella controlla il popolo, e il potere, che è il vizio della chiesa!

Hai ragione che il potere può derivare dalla superbia, ma la chiesa si cinsidera fuori dai vizi ...

Tornando agli enneatipi, il sentimento dell'ira e superbia potrebbe essere sintomo di paura ... ma tranquilli che qui Dio non ha fulminato nessuno!

P.S.: io posso essere lussurioso e goloso, ma non sono affetto nè da paura nè da superbia ... e non giudico nessuno ... a differenza di quello che fanno continuamente i credenti che pensano di avere la verità in tasca ... grazie alla fede ... e paura ...

Aggiornamento 3:

Primavera: non mi riferivo a quella paura, ma alla paura che il clero incute negli uomini per esercitare il suo potere. In effetti il potere esercitato sulla paura delle masse è un vizio.

Non capisco perchè i credenti, ogni volta che si tocca il loro credo, si scaldano così tanto ... Se Dio esiste, non ha bisogno di paladini ... I paladini della chiesa hanno già fatto troppi danni in passato ... ad esempio cercando di evangelizzare, sterminandoli, chi aveva un credo differente dal loro!

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Gli ultimi due vizzi sono scomparsi dai testi,cosidetti,sacri durante il primo concilio ecclesiasisto(verso il dodicesimo secolo).

    Potere: è stato tolto per giustificare il potere immenso della chiesa,che detiene ancora oggi,e quello dei re che governavano su popolazioni intere!

    Paura: viene eliminato di conseguenza in quanto il potere veniva mantenuto tramite essa e non poteva essere considerata peccaminosa in quanto metotodo privilegiato dai potenti!

    1) Superbia: chedrersi altruisti,ma agire per piacere e tornaconto personale....Bill Gates

    2) Accidia: il non agire per eccellenza, ne facendo del bene ne facendo del male.....Onu

    3) Lussuria: il praticare sesso solo per compiacere se stessi senza interessarsi degli altri....pornodivi tutti

    4) Ira: intolleranza totale verso il mondo,tutto e tutti espressa con violenza e piacere nel praticarla....Bush

    5) Gola: provare un piacere personale non condivisibile che ti porta a non amare altro trascurando se stessi...spero nessuno

    6) Invidia: desiderare cio che non appartiene senza tentare di ottenerlo per merito....Bush(per il petrolio)

    7) Avarizia: accumulare riccherre oltre il necessario, provando piacere nel possesso senza la condivisione...Chiesa

    8) Paura: il temere che Dio ti abbandoni lasciandoti solo nell'oscurità.....L'umanità intera

    9) Potere: comandare(in tutti i sensi del termine)senza ricordare che si è solo dei delegati e che il POTERE è solo di Dio.....Hitler

    Ma,secondo voi, il vero e unico peccato capitale non è NON SEGUIRE LA PROPRIA NATURA?

    E ricordate è il troppo che stroppia.....gli estremismi non vanno mai bene ne in un senso ne nell'altro!

  • marte
    Lv 6
    1 decennio fa

    La paura non è un vizio, ma una condizione umana, a volte involontaria e quand'è volontaria è un sottoprodotto della superbia.

    Il potere è sempre legato alla superbia che dei vizi è l'assoluta madre poichè da essa tutti derivano ed è la superbia che genera la smania di potere.

    Di questo "potere" che tu etichetti come vizio, ma che è solo superbia, ne sono afflitti anche individui di umilissima estrazione e condizione e li riconosci per il modo di fare saccente e presuntuoso.

    E, scusa se te lo chiedo, ma perchè domandi di attribuire un vizio ad una persona o ad un ente?

    Non lo sai che il giudizio delle coscienze altrui è illecito, ma anche molto rivelatore della propria presunzione e quindi un vizio ascrivibile alla superbia?

    P.S. Hai capito benissimo il senso del mio intervento. Così come io ho capito altrettanto bene il tuo. Il giudizio l'hai dato tu, non io.

  • Mario
    Lv 5
    1 decennio fa

    Il potere è un modo di vivere il vizio della superbia e dell'avarizia; la paura io credo che sia frutto dell'ira perchè chi si arrabbia ed è violento poi ha paura che gli altri facciano altrettanto con lui. Hitler dopo aver sterminato gli ebrei si giustificò dicendo che se loro avessero avuto la possibilità di imbracciare le armi avrebbero sterminato i tedeschi.

    Bush, analogamente, proclamò la guerra "preventiva" dicendo che se non avesse fatto la guerra in iraq Saddam Hussein avrebbe sganciato delle bombe atomiche (inesistenti).

  • 1 decennio fa

    scusami ma tutti i vizi che hai elencato posso capirli e accettarli ma che la PAURA sia un vizio capitale NO !

    Io ho sofferto tantissimi anni di violenti attacchi di panico che ho dovuto curare con ansiolitici , antidepressivi e psicoterapia, ora grazie a Dio sto meglio vado ancora dalla psicologa perchè non mi sento guarita ancora del tutto..non mi sento affatto in peccato per questa malattia che non la auguro a nessuno !!!!

    ma dove te lo sei tirato fuori questa cosa della paura?

    Tutti gli esseri della terra hanno paura !

    La paura a volte serve ci mette in guardia e ci indica i propri limiti.

    La paura è umana!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    superbia mydevice

    lussuria mydevice

    accidia mydevice

    ira mydevice

    gola mydevice

    invidia mydevice

    avarizia mydevice

    paura mydevice

    potere mydevice

    sono un vizio vivente :P

  • 1 decennio fa

    Il potere è figlio della superbia. Dominare su altri individui perché pensi di essere superiore ad essi.

    Paura non mi sembra un vizio ma una condizione dell'essere umano.Te li sei inventati ?

  • 1 decennio fa

    Ma che cavolate stai dicendo???

    >>>io posso essere lussurioso e goloso, ma non sono affetto nè da paura nè da superbia ... e non giudico nessuno ... a differenza di quello che fanno continuamente i credenti che pensano di avere la verità in tasca ... grazie alla fede ... e paura ...

    VERAMENTE TU QUI STAI GIUDICANDO ALLA GRANDE I CREDENTI DEFINENDOLI DEI POVERI CRETINI CHE CREDEREBBERO PER PAURA....

    CHE STUPIDAGGINE!!! NESSUN CREDENTE TI OBBLIGA A SEGUIRLO!I E NEMMENO LA CHIESA CRISTIANA. MA CHI TI VUOLE? STAI ALLA LARGA PER CARITà!

  • HK
    Lv 6
    1 decennio fa

    Nella Bibbia non c'è un solo versetto che porti a una distinzione tra peccati veniali e capitali: tutti sono ugualmente mortali perchè tutti sono un'offesa a Lui.

    Nella Sacra Scrittura c'è un elenco di peccati, ma ha poco a che fare con quello cattolico: basta vedere i 10 comandamenti, e il comandamento "summa": ama Dio con tutto te stesso e il tuo prossimo come te stesso.

    Se la paura fosse un peccato, noi saremmo privi di quella molla che fa scattare in noi l'immediata produzione di adrenalina, indispensabile per aumentare temporaneamente riflessi, forza fisica, e rapidità di pensiero onde sfuggire a un pericolo immediato. Se non avessimo la paura, probabilmente saremmo già tutti morti.

    Forse ti riferisci a paura nel senso di ansia, cioè dell'acuta apprensione di cosa ci potrebbe accadere: questo sì che è peccato in quanto mancanza di fede in Dio, ma non è la paura quella "naturale".

    Il potere è un peccato solo se ne si abusa: se tutti i re o i presidenti fossero dei peccatori solo per la carica che rivestono sarebbe l'anarchia, ma questa sarebbe un rimedio peggiore del male.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    1) Superbia = Berlusconi

    2) Accidia = molte persone del mondo occidentale

    3) Lussuria = tutti

    4) Ira = io

    5) Gola = quasi tutti pecchiamo di gola

    6) Invidia = oh l'invidia esiste in tutti

    7) Avarizia = io e parecchie persone (i politici)

    Ne mancano due che sono gravissimi:

    8) Paura = io tantissimo

    9) Potere = le persone che governano il mondo

    io non credo nei peccati capitali ma ho risposto perchè mi piaceva la domanda.

  • 1 decennio fa

    Secondo me questi 2 peccati sono scomparsi dai testi sacri perchè La Paura fa parte di tutti ...tutti hanno paura di tutto ...anche se nessuno lo vuole ammettere

    il potere infondo chi governa ha potere e non è colpa sua...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.