come posso pulire i tappeti che ho a casa?

8 risposte

Classificazione
  • Pirata
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dipende dal tappeto:

    -quello della cucina e del bagno si possono mettere in lavatrice

    -quelli delle camere in lavanderia

    E poi dal materiale

  • lella
    Lv 6
    1 decennio fa

    Per una pulizia quotidiana usa l'aspirapolvere, ma mai il battitappeto, e non aspirare le frange se no si strappano a lungo andare, per una pulizia mensile passa il tappeto con uno straccio pulito inumidito con una soluzione di acqua , pochissimo shampoo neutro e un po di aceto bianco ,puoi fare la soluzione in una bacinella e immergere lo straccio , lo strizzi bene e lo passi sul tappeto nel verso del vello, vedrai come brillerà ma mi raccomando non bagnare troppo il tappeto. ogni tre anni o quattro, lo potresti lavare ad acqua tu stessa con la canna dell'acqua ma devi avere un giardino, e spesso i tappeti perdono colore percui ne risulterebbe un disastro , in più una volta bagnato un tappeto diventa pesantissimo e rischi che se non c'è il sole ti faccia la muffa e le frange ti diventano tutte gialle , percui affidati a un negozio di tappeti per la pulizia approfondita . ciao!!!!

  • 1 decennio fa

    bisogna sbatterli

  • leo
    Lv 5
    1 decennio fa

    io quello persiano lo passo tutti i giorni con l'aspirapolvere, quando ci sono delle belle giornate lo lascio in poggiolo e 2 volte l'anno lo lavo col sapone di marsigli, acqua e spazzola! un lavoraccio ma viene perfetto!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    prendi acqua e aceto diventano come nuovi.............

  • 1 decennio fa

    io personalmente non lo so fare ...pero di solio mia moglie vedo che strofina con l'acqua e l'amoniaca.

  • 1 decennio fa

    Dipende dal tipo di tappeto.. io a casa mia li lavo in lavatrice, anche perchè il tipo di materiale con cui sono fatti me lo permette!! ^_^

  • 1 decennio fa

    Al supermercato ci sono dei prodotti spray che producono una schiuma che poi si toglie con la spazzola posta in cima al barattolo...oppure molto più semplicemente con uno straccio bagnato con un po' di ammoniaca, anche i colori diventano più brillanti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.