Mi dite i procedimenti per l'asportazione dei calli da un'estetista?

grazie

^_^

Mete

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    La cura dei piedi non é importante solo d'estate o quando si indossano scarpe aperte e sandali, al contrario é fondamentale tutto l'anno. Quindi non aspettare l'arrivo della bella stagione per avere piedi belli e curati!

    I calli, infatti, insieme a vesciche, verruche e funghi, sono tra i segnali più comuni del malessere dei piedi!

    Al contrario delle verruche o dei funghi, i calli però non sono originati da infezioni virali, essi sono delle ipercheratosi, ossia dei semplici ispessimenti della pelle, dovuti a un'aggressione prolungata, a uno sfregamento o a una compressione eccessiva sulla cute.

    Queste eccessive pressioni su specifiche zone del piede possono essere causate da calzature inadatte che non fanno appoggiare correttamente il piede, da posture non proprio corrette, da traumi ripetuti o semplicemente da mutamenti corporei dovuti all’invecchiamento.

    Sebbene difficili da evitare, le pressioni sulle superfici colpite, andrebbero ridotte e se possibile ridistribuite, anche perché se non si eliminano immediatamente, l'ispessimento della pelle interessata può intensificarsi sempre più, fino a spingere i tessuti sottocutanei sempre più in profondità, fino alle terminazioni nervose.

    Molte possono essere le cure per porre rimedio a questo piccolo ma fastidioso problema, anche se, tutti i "rimedi fai da te", quali forbicine o pietra pomice, sono sconsigliati! Sarebbe infatti opportuno, per maggior sicurezza, ricorrere all’intervento di uno specialista, in grado di suggerirti cure e accorgimenti di prevenzione più precisi, come imbottiture o cuscinetti di giusta forma e dimensione, bendaggi protettivi di schiuma di gomma o pelle, archi plantari di sostegno, ecc.

    Gli specialisti da consultare in base ai diversi problemi sono: il podologo, il chirurgo ortopedico del piede, il chiropratico che studia le posture e l’osteopata l’esperto dei problemi all’apparato scheletrico.

    Consigli utili per contrastare l’insorgere dei calli

    • Attenzione alla calzature estive, che se pur molto belle, spesso hanno suole eccesivamente rigide o morbide, che non permettono alla pianta del piede di poggiare correttamente

    • Cercate di alternare le scarpe che solitamente indossate

    • Non indossate scarpe scomode o strette perché, come già detto, possono creare forti attriti nelle stesso punto

    • Massaggiate quotidianamente i vostri piedi per facilitare la circolazione

    • Per le tecniche fai da te utilizzate i rimedi a base naturale come ad asempio un infuso di fiocchi d’avena

    • Non usate callifughi liquidi e in cerotto, perché essendo a base di acidi possono ledere le parti sane circostanti il callo

    • Al bando pietra pomice, spugne abrasive, forbicine, lamette e altri strumenti appuntiti per eliminare eventuali callosità

    • Mangiate alimenti ricchi di elementi nutritivi come la vitamina E, e vitamina A

    spero d esserti stata utile GOOD LUCK:)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Compra il prodotto a nome callifugo(in farmacia), lo applichi nel callo, lo lasci asciugare e dopo diverse applicazioni, addio callo, utilissimo anche per verruche.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    di solito l'estetista usa un bisturi adatto che scava in profondità e per un bel po' di tempo non si hanno più problemi !

    sennò se lo vuoi fare da sola guarda qui !

    http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?idSezione=643...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.