Tata
Lv 6

Matrimonio: genitori di lui separati, che fare?

Ci sposiamo fra 5 mesi e siamo entusiasti, ma la sua famiglia ci sta creando qualche problema...

I suoi sono separati da oltre 20 anni ma i rapporti sono pessimi, anche se non si vedono mai ed entrambi convivono. Superata la fase critica, del tipo " se c'è tua madre io non vengo!", siamo arrivati ad un giusto compromesso su tutto, tranne che per la composizione dei tavoli, durante il pranzo.

Dalle mie parti, di solito, al tavolo degli sposi si siedono i genitori ed i testimoni, ma è assolutamente impensabile che i suoi dividano il tavolo (già è molto farli stare ai poli opposti dello stesso salone!), per non parlare dei rispettivi partners. Potremmo fare un tavolo solo con i testimoni, ma so per certo che ai miei genitori dispiacerebbe moltissimo pranzare altrove, come parenti qualsiasi, e non vorrei fare loro un torto! D'altro canto non voglio neanche fare differenze fra i suoi genitori, mettendone uno con noi e l'altro no. Il mio fidanzato si astiene da ogni decisione. Che faccio??

Aggiornamento:

I tavoli saranno rotondi, da 8 - 10 persone!

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    puoi fare come fece un mio caro amico.........mise il tavolo degli sposi al centro, con due tavoli accanto, uno a destra, uno a sinistra, molto vicini a quello degli sposi.............ciascuno dei rispettivi genitori, era nel proprio tavolo con altre persone, pero' sempre vicini ai figli. tu potresti fare cosi': IL VOSTRO TAVOLO AL CENTRO, CON SOLO TE E TUO MARITO (SI USA COSI' DI SOLITO) DAVANTI A VOI IL TAVOLO DEI TUOI GENITORI, ALLA VOSTRA DESTRA QUELLO DEL PADRE DI LUI CON LA SUA COMPAGNA....ED ALTRE PERSONE.....E ALLA VOSTRA SINISTRA QUELLO DELLA MADRE DI LUI CON IL SUO COMPAGNO ED ALTRI......SARETE VICINI, ED ACCONTENTERETE TUTTI...CHE NE DICI???? Baci e tanti auguri per il matrimonio........sii felice pensa solo a quello.....lascia perdere le infantili ripicche di persone non mature................E' il tuo giorno G O D I T E L O!!!

  • 1 decennio fa

    io ho messo i testimoni con gli amici

    i miei genitori con i loro fratelli

    i suoi genitori con i loro fratelli...conviene dammi retta, lascia perdere le usanze...dividi i suoceri!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    secondo me la cosa migliore è parlare con i tuoi e dirgli che l' unica soluzione è che voi sposi abbiate un tavolo per conto vostro!! I testimoni anche se non siedono vicino a voi, ma in mezzo ai parenti o amici non credo che si offendano (anzi... è brutto vedere quelli che stanno vicini agli sposi rimanere da soli, perché, come sempre, voi sarete in giro per i tavoli a chiedere se tutto va bene!!).

    Quindi: famiglie a gruppetti nei tavoli da 8/10, chi da una parte, chi dall' altra, amici raccolti pure loro, un bel tavolo solo per voi, e siete più che tranquilli!!

    ah mi raccomando..... spero che tu abbia scelto un ristorante con più toilette, così chi va su uno non si incontra con l' altro!

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    Io e mio marito ci siamo messi ad un tavolino da soli, mia madre con la sua parentela più stretta dalla sua parte e mio padre idem...ai due lati opposti del salone, ovviamente =)

    E ricordati di dire al fotografo di chiederti con chi vuoi fare le foto...e agli amici di non iniziare ad urlare "Bacio dei genitori dello sposoooo!"

    Con queste piccole precauzioni noi siamo sopravvissuti!

    In bocca al lupo e auguri

    Un bacio

    winniepooh

    Vabbè e tu fanne mettere uno con solo due posti per gli sposi, al massimo lo riempi di fiori...è la vostra giornata e spetta a voi decidere, potete fare quello che volete...adesso va anche di moda il tavolino da due, l'ha fatto anche una mia amica nonostante non avesse problemi di genitori indomabili!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Carla
    Lv 4
    1 decennio fa

    Mettetevi da soli voi sposi, e ai tavoli vicini i tuoi genitori ed i vostri testimoni. Ai tuoi suoceri fai vedere la piantina della sala con i tavoli "vuoti", e fai scegliere a loro dove mettersi.

    E non ci pensare più, goditi il tuo giorno, sapendo che i protagonisti siete tu e il tuo futuro marito, e che le "beghe" degli altri riguardano solo loro.

  • lola23
    Lv 6
    1 decennio fa

    non vedo altra soluzione che i tavoli separati...pazienza se i tuoi si offendono...in fondo ti sposi tu e ti prenderai piaceri e dispiaceri della sua famiglia!!!

  • Matteo
    Lv 5
    1 decennio fa

    I genitori sanno quando arriva il momento che non possono dire no ai loro figli... Questo è quello giusto per i genitori del tuo futuro marito. Il tuo "lui" ha il diritto/dovere di convocare entrambi e dir loro che in questo giorno per lui molto importante gradirebbe che loro si comportassero come dei veri genitori (cosa che per 20 anni non hanno fatto)... Se trovassero ancora da ridire, con molto dispiacere certo, non inviterà nessuno dei due... Non farà una cattiva figura, anzi, dimostrerà di avere gli attributi al posto giusto... I parenti e amici comprenderanno... Tanti auguri per le prossime nozze...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    digli chiaramente che sono degli egoisti che il mondo non gira solo intorno ai loro capricci e visto che è il matrimonio del loro figlio di mettere da parte i rancori se no possono starsene a casa tutti e due

  • Anonimo
    1 decennio fa

    NON SO QUANTO GRANDI SARANNO I TAVOLI

    E SE SARANNO TAVOLI TONDI O RETTANGOLARI...

    AD OGNI MODO

    A MIO PARERE

    METTEREI UN TAVOLO PICCINO E ROTONDO PER GLI SPOSI E BASTA.

    IN UN ALTRO TAVOLO MAGARI VICINO...METTEREI PRIMA LA MADRE DI LUI COL COMPAGNO...POI I TUOI GENITORI IN MEZZO E DOPO .....IL PADRE DI LUI CON LA COMPAGNA

    IN MODO CHE LE DUE NUOVE COPPIE NON SIANO SEDUTE VICINO!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    fate un tavolo solo con gli sposi, uno con i tuoi genitori ed uno per ognuno dei suoi genitori

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.