Lucz
Lv 4
Lucz ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

come faccio a uscire dal mio corpo mentre dormo e poi ritornarci?

Aggiornamento:

droghe a parte, vorrei qualche risposta seria possibilmente..

17 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Da circa un anno ho avuto a che fare con questo tipo di esperienza, è capitato circa 3 volte ma è successo involontariamente. Prima ho avuto una paralisi notturna molto brutta intorno alle 6 del mattino (ti auguro di non provarla mai se accompagnata da sensazioni di paura) hai la sensazione di essere completamente immobilizzato, che qualcosa ti stia succhiando l'energia e che se non riesci a rimanere sveglio e a muoverti sei perso, inoltre avverti la presenza di entità che bisbigliano. Dicono che questo capita quando tu ti svegli ma il tuo corpo si trova ancora nella fase REM e quindi rimane paralizzato anche se sei cosciente. Un pomeriggio avevo deciso di fare un riposino perchè ero stanco e stressato ( questo stato psico fisico favorisce molto le paralisi ) al risveglio ero di nuovo paralizzato ma stavolta non avevo paura ero anzi stranamente sereno faccio per alzare il braccio e nonostante fisicamente stesse ancora sul cuscino riesco a muovermi e ad alzarmi e arrivare fino al corridoio, però quella volta non ricordo di aver visto il corpo rimanere sul letto lo sentivo solamente anche se ero da un' altra parte. Arrivato in corridoio il corpo si sveglia e mi ritrovo subito a letto. Un altra volta stavo facendo un incubo e adesso non ricordo ma credo che verso la fine si era tramutato in un sogno lucido...cmq sta di fatto che decido di svegliarmi ma ecco la paralisi: il corpo era a pancia all'aria e io invece mi giro e mi metto a pancia sotto (ricordo che le sensazioni tattili delle dita che si aggrappavano ai bordi del letto per girarmi erano molto reali nonostante non stessi usando le dita fisiche ). A un tratto inizia il distacco effettivo ma era notte profonda e intorno al letto c'era come una nebbia ho avuto paura e a circa un metro dal letto con tutte le forze cerco di muovere il corpo fisico e riesco a svegliarmi. In seguito ho letto che spesso durante queste esperienze quello che vedi è molto influenzato dalle emozioni altre volte vedi gli oggetti e la stanza con la stessa precisione di quando sei sveglio. So che esistono modi per indurre questi stati ma sinceramente non ho mai avuto il coraggio di testarli li trovi su internet sotto la parola OBE ( out of body experience ). Non so se oggettivamente esci dal corpo o il cervello entra in uno stato particolare causando allucinazioni terribilmente realistiche. Quello che so è che quando accade sei perfettamente cosciente di essere sveglio (e non sono sogni lucidi). Alcuni dicono di riuscire anche a volare e ad allontanarsi dal corpo di molto. Può capitare a tutti non si deve soffrire di nessun disturbo per poterlo provare.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è un risultato che si ottiene solo con molto esercizio( puoi provarci per mesi prima di riuscirci), quindi se hai fretta lascia stare..

    per farlo devi sfruttare il momento tra la veglia e il sonno(quando stai per addormentarti ma sei ancora un po' cosciente), rilassare il corpo e cercare di "staccarti"(è difficile da spiegare ma se lo provi lo capisci..), può esserti utile tentare di visualizzarti dall'esterno.come ho detto prima però ci vorrà un po' per ottenere qualcosa, all'inizio crollerai addormentato o semplicemente non accadrà nulla, con costanza e pazienza però dovresti riuscirci..

    se ti interessa l'argomento puoi leggere i seguenti libri(tutti molto interessanti):

    teoria e pratica della proiezioni astrale, viaggi fuori dal corpo, l'avventura suprema,la mente al di la del corpo.

    oppure cercare qualcosa nelle librerie online. se ne trovano parecchi. sono utili perchè ti suggeriscono esercizi di preparazioni e tecniche, che stanno alla base dell'uscita del corpo..(oltre a spiegarti le teorie che stanno alla base dei viaggi astrali naturalmente.. teorie che sono un tantino più complesse di quanto si possa credere in genere..)

    tutto qui

    spero d'essere stata chiara

    uno smack

  • 1 decennio fa

    viaggi extra corporei è una realtà dimostrata ma non so come ci si possa riuscire

    concordo con te CROW66

  • L'unica risposta seria a questa domanda è l'anestesia dissociativa della Ketamina, altro non so...ma non ti consiglio di sperimentare

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    fuma....ma molto......

  • Brenda
    Lv 4
    1 decennio fa

    un giorno ho sentito del tipo... che potresti morire ma poi se i medici o quant altro fanno in tempo e ti riportano in vita facendoti un massaggio cardiaco o con il ...... ( quello uno due tre libera..... ) allora li te ne sei andato dal tuo corpo e poi sei tornato.. non so se mi hai capita.. ma mentre dormi non saprei sai.. = 7

  • 1 decennio fa

    Ma chi ti ha detto che quando dormi esci dal tuo corpo per poi tornarci??E' la mente che riposa, cioè non pensi più e così si riposa anche il corpo.

  • lacki1
    Lv 5
    1 decennio fa

    se lo fai veramente, o ti vedi uscire dal tuo corpo, ti parlo seriamente, sempre che tu non prenda cose strane, ti consiglierei di andare da uno psichiatra e spiegare cosa ti succede non sei il primo e non sarai neanche l' ultimo, uscire dal proprio corpo, e poi ritornarci? se bugia lascia stare se verità fai come ti ho detto mi dirai grazie ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    bevi di meno.

  • 1 decennio fa

    Drogati, forse con quella..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.