ceppo unico sviluppo diverso?

MI chiedo spesso, perchè pur derivando da un unico ceppo poi espanso nel mondo, vi sono tali differenze antropologiche, culturali e linguistiche?

Perchè noi abbiamo avuto l'illuminismo, la rivoluzione e mille altre forme culturali, mentre (porto esempio l'Africa) si sono fermati ad una civiltà "preistorica", perchè non sono riusciti a sviluppare una tecnologia pari alla nostra?

Cosi vale per gli indiani d'America o gli Australiani aborigeni.

Aggiornamento:

per aggiungere una cosa, si abbiamo avuto i grnadi imperi, ma perchè loro non sono stati in grado di "svilupparsi" in grandi imperi?

Poi sul fatto cheabbiano avuto culture diverse ma non per questo meno importanti sono d'accordissimo

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per rispondere a questa domanda occorre una lunga riflessione. Io credo che alla base ci siano delle sostanziali differenze tra le Razze Umane, che portano appunto alcune ad una maggiore "interazione" con l'ambiente, ed altre ad un diverso tipo di vita, magari più primitivo e legato ad istinti atavici. Non si tratta di Razza superiore o Razza inferiore, ma bensì di Razza: ognuno con la sua caratteristica, e pecularietà. Si dice che l'essere umano abbia avuto origine da uno stesso luogo: chi dice che ciò sia vero? Io credo che umanoidi siano nati in diversi punti della Terra, e da lì hanno poi fondato il loro "ceppo". Ecco perchè siamo così tanto diversi. Lo stesso risultato può essere nato invece da uno spostamento, che ha portato nei secoli gli umanoidi e poi umani a prendere le sembianze del posto in cui si stanziavano. Fatto sta, che alcuni ceppi hanno raggiunto elevati livelli di civiltà, mentre altri ahimè, si sono fermati di molto rispetto ai loro "cugini" evoluti. Strano, considerando che siamo partiti tutti da "0".

    Sicuramente, in questo discorso, hanno comunque trovato larga applicazione le strutture geografiche di cui si compongono i vari territori. L'Africa in gran parte è inospitale e poco produttiva, anche se solo il Congo avrebbe tanta energia da sfruttare che potrebbe da sola dare energia elettrica a tutta Europa. Tutto questo, in Paesi come l'Italia è pressocchè assente. Come mai quindi l'Italia è un paese ricco e l'Africa no? Perchè la nostra Razza, etnia o ceppo è più "ferrata" nel creare civiltà. Magari in Africa sanno fare tante cose che noi non ci sogniamo di poter praticare... ma la differenza, in questo caso, penso stia proprio nelle diverse abilità.

    P.S. Io mi riferisco quando parlo dell'Africa a Paesi che non hanno mai avuto alcun tipo di organizzazione sociale se non quella divisa in tribù. E' ovvio che in questo discorso sono omessi Paesi come l'Egitto e in generale quelli del Nord Africa, che hanno sviluppato fiorenti culture già in tempi antichissimi (una su tutte, quella Egizia).

  • Anonimo
    1 decennio fa

    dipende dal clima, dal "caso", dagli incroci e tante altre cose

  • 1 decennio fa

    xk loro hanno vissuto isolati mentre noi abbiamo avuto i grandi imperi.. poi tunn comprendi un demerito *** xk loro hanno sviluppato culture totalmente diverse ma nn per questo meno importanti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.