Cosa usare al posto del burro?

Ciao! Potete aiutarmi? Quando cucino delle ricette dolci e salate (quiche, muffin, torte...) cosa potrei usare al posto del burro? Possibilmente grassi "light" (sembra un ossimoro, eheheh). Magari niente olio o margarina... Grazie...

20 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Io non uso mai il burro essendo intollerante. Come ti è già stato suggerito, a volte lo sostituisco con la ricotta, oppure aggiungo un uovo in più rispetto alla ricetta, separando sempre tuorli da albumi e montando sempre a neve questi ultimi. Ti garantisco vengono torte leggerissime e molto soffici. A volte aggiungo 2 cucchiai di latte per amalgamare. Ti dò la ricetta di qualche torta!

    TORTA MARGHERITA

    Ingredienti:

    • 3 uova

    • 150 g di zucchero

    • 1 fialetta di Aroma Vaniglia

    • 1 pizzico di sale

    • 100 g di farina bianca

    • 100 g di Frumina o Fecola

    • 1 bustina di lievito

    • 2 cucchiai di latte

    • Zucchero a velo

    Preparazione:

    Preriscaldare il forno a 190°C.

    Sbattere a schiuma i tuorli con 3 cucchiai di acqua bollente ed aggiungere 100 g di zucchero, aroma e sale, sbattendo fino a ottenere una massa cremosa.

    Montare le chiare a neve durissima, aggiungervi lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli e setacciarvi farina, Frumina (o Fecola) e infine il Lievito.

    Incorporare delicatamente il tutto, aggiungendo a cucchiaiate il latte.

    Infornare per 40 minuti. Cospargere di zucchero a velo.

    TORTA DI RICOTTA

    INGREDIENTI

    300 gr. ricotta freschissima

    300 gr. farina bianca 00

    300 gr. zucchero semolato finissimo

    3 uova

    1 limone con scorza bella

    1 bustina lievito in polvere

    poco zucchero al velo

    PREPARAZIONE

    Infarinate una tortiera del diametro di circa 26 cm. Circa e dai bordi piuttosto alti. Accendete il forno portandolo a 185°. Passate al setaccio la ricotta, raccogliendo il passato in una capace ciotola, unite lo zucchero semolato, poi con un cucchiaio di legno mescolate bene per circa 10 minuti, infine aggiungete la farina fatta scendere insieme con il lievito da un setaccino e uno alla volta 3 tuorli e la scorza grattugiata del limone che avrete bene lavato. Montate a neve sodissima gli albumi, quindi amalgamateli con delicatezza alla ricotta, infine versate nella tortiera il composto, livellatelo, ponetelo nel forno già caldo (portatelo a 175°) e lasciatelo cuocere per circa 40 minuti.

    TORTA ALLE CAROTE E YOGURT

    Ingredienti:

    250 gr. di carote

    220 gr. di farina

    100 gr. di zucchero di canna

    1 vasetto di yogurt bianco magro

    2 uova

    1 limone grattugiato

    1 bustina di lievito per dolci

    Procedimento:

    Sbattere in una terrina i tuoli d'uovo e lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Aggiungere poco alla volta la farina (tenendone da parte un paio di cucchiaini). Tritare finemente le carote e aggiungerle insieme allo yogurt, alle chiare montate a neve, alla scorza grattugiata ed al succo di limone. In ultimo aggiungere la bustina di lievito e mescolare con un cucchiaio di legno per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Ungere una tortiera con un cucchiaio d'olio di oliva e cospargerla con i 2 cucchiaini di farina tenuti da parte. Versare il composto nella tortiera e cuocere in forno a 200° per circa 40 minuti.

    Torta all'ananas

    100 gr farina 00

    150 gr zucchero

    130 gr latte parzialmente scremato

    3 uova

    1 cucchiaino di lievito per dolci

    1 pizzico di sale

    1 confezione di ananas in lattina

    Con il mixer frullare uova con zucchero.

    Unire la farina, il pizzichino di sale, latte e lievito.

    In uno stampo rivestito con carta da forno, dopo aver adagiato metà delle fettine di ananas, versare il composto. Dopo averlo versato mettere sopra le fettine di ananas rimaste.

    Infornare a 180 gradi per 40 / 45 minuti.

  • 1 decennio fa

    Sembrerá una cavolata, ma hai provato con la ricotta? Qui in Germania usano una roba che si chiama Quark e la cosa piú simile che conosco é la ricotta.

  • Titti
    Lv 4
    1 decennio fa

    Puoi usare la margarina, ma il sapore cambia moltissimo e direi che peggiora. Un dolce deve essere fatto con gli ingredienti giusti, ad esempio, una pasta frolla senza il burro non è una pasta frolla!! I dolci non sono fatti per chi vuole tutto "light"!!!!!

  • 1 decennio fa

    usa olio di riso

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    none la margarina ( e fegato ringrazia)

    purtroppo la scelta è tra olio e burro.

    Usa magari l'olio d'arachide al posto dell'extravergine: il dolce (o il salato che sia) verrà più morbido e meno pesante.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    concordo con le risposte degli altri olio extra vergine ma io ho fatto un dolce con il mascarpone cioè avevo sta vaschetta da 250 gr di mascarpone che mi scadeva e non mi sono fidata a mangiarlo crudo per il tiramisù e ci ho fatto una ciambella alla marmellata di arance è venuta ottima ma sarebbe da vedere se il mascarpone ha meno grassi e calorie del burro mi sa che è una bella lotta!!!!

    Trovato ti posto i link e attenzione non è vero che la margarina ha meno calorie del burro informatevi bene raga

    http://www.giallozafferano.it/ingredienti.php?id=2...

    http://www.giallozafferano.it/ingredienti.php?id=7...

    E questo è x gli amanti di margarina

    http://www.giallozafferano.it/ingredienti.php?id=1...

  • 1 decennio fa

    sicuramente l'olio extravergine di oliva...fa anche bene!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Olio di Canola.... e molto leggero e sotituishe bene il burro.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    margarina

  • 1 decennio fa

    olio..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.