0000
Lv 6
0000 ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 1 decennio fa

Il basamento della vita?

Io credo che i basamenti della vita siano fondati sulle piccole e faticose conquiste fatte con criterio onestà e sudore della pelle , la vita deve essere ammirata nei suoi minimi dettagli e sulle cose meno appariscenti e non su ciò che ci impongono i potenti , dobbiamo essere semi piantati nel fondo che prima di emergere diffondono le loro radici nel terreno senza che nessuno veda il nostro lavoro nascosto , e quando gli altri vedranno la nostra fioritura piccola e insignificante e ci derideranno giudicandoci da un altezza spropositante ....non esiterà a soffiare i turbine della giustizia che abbatterà gli alti fusti della gente ingorda Potenti all' imponenza ma deboli alle radici...........mentre il piccolo germoglio deriso avrà fondato la sua esistenza su invisibili radici che lo rendono duraturo e vincente nel tempo........vincente nella sua semplice vita che dura!

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Concordo in peno, le radici sono come le fondamenta di una casa: se ben piantate nel terreno offrono resistenza d'acciaio ai dolori della vita fuori, alla luce o sotto la pioggia e la neve, il vento e le stagioni.

    Il Potere è nebbia che scolora alla fine dell'esistenza, ma tutti sembrano dimenticare che siamo esseri mortali.

  • 1 decennio fa

    Io sono completamente d'accordo con te...

    E scrivi pure bene!

    Le gioie vengono dalle piccole cose, intime...

    Io vengo da una terra, quella friulana, il cui motto è: "Zitto e lavora". Perchè poi potrai provare soddisfazione da quello che hai fatto tu, con le tue mani.

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    LA VERA RICCHEZZA DI UN LAVORO PERSONALE DI UNA VIT COSTRUITA E VISSUTA NON STA NEL DENARO O NEI POTENTI STA NELL'UMILTA' SUDATA NEL LAVORO DURO DI UNA PERSONA DEL SUO ONORE E RISPETTO PER GLI ALTRI..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.