perchè le recite a scuola?

posso capire all'asilo ma perchè anche alle elementari e medie continuano a tormentare i genitori con inutili recite scolastiche?Tempo tolto allo studio (già poco!) e rottura di scatole infinita per i genitori che devono stare ammassati fino a tardi a vedersi tutte le classi che si esibiscono in noiosissime e pessime recite.Perchè?

Aggiornamento:

sono una madre che ha seguito e segue MOLTO la figlia senza bisogno di forzature esterne e mia figlia e i suoi compagni imparano per mesi delle battute ma non sanno niente di geografia,storia,ecc..a scuola vedono film ,giocano al pc,perdono tempo.A me il compito di educare ma alla scuola il compito di istruire!!

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    sono d'accordo con te! alle medie sopattutto le ho trovate una enorme perdita di tempo! ore di prove settimanali per tutto un quadrimestre...e poi mi lamento se domando a un ragazzino della 1° liceo dov'è ascoli piceno o udine e non sa neanche in che regioni si trovano!

  • 1 decennio fa

    goditele! saranno fra i ricordi + belli che avrai della scuola da grande!

  • 1 decennio fa

    Sviluppare la fantasia e' una prerogativa che va fino all' adolescenza. Nella vita, permette di affrontare con piu' serenita' svariate situazioni.

    Inoltre il doversi confrontare con un mucchio di persone davanti a loro li mette davanti a una prova carina :-)

    Non e' un male fare queste recite. Coinvolgono anche il lato familiare perche' i figli non possono essere parcheggiati come una macchina in un parcheggio, vanno seguiti in tutto e per tutto; ed e' un buon motivo per passare del tempo assieme visto che, coi ritmi attuali, e' sempre piu' difficile.

  • 1 decennio fa

    il teatro è una esperienza estramamente formativa ed è giusto che i ragazzi la affrontino. il momento della "recita" con l'ansia da palcoscenico e l'impegno nei giorni precedenti perchè tutto vada bene responsabilizza il ragazzo e l'aiuta ad affrontare le paure della vita.

    se tu non hai voglia di andarci, semplicemente non andare.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    per perdere tempo,e nn fare lavorare gl iinsegnti

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sono completamente d'accordo con te, ed inoltre credo che invece di queste inutili recite potrebbere fare delle attività destinata ai ragazzi come l'alfabetizzazione informatica che oggi è utilissima perchè un buon utilizzo del computer, è utile sia per il continuo degli studi, sia per un futuro inserimento nel mondo del lavoro.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per rompere le scatole ai bambini e per riempire di illegittimo orgoglio i petti dei genitori...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.