Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Che cos'è il pepe di Caienna????

Appartiene alla categoria delle spezie come il peperoncino, la paprika, il pepe bianco e quello nero......

Ma per quale motivo è chiamato in questo modo??? Si chiama pepe di caienna, qualcuno di voi ne ha mai sentito parlare??? é molto diverso dal pepe bianco e da quello nero??? In quali cibi lo posso usare??? Lo posso mettere nella pasta o nel riso integrale? Oppure sulle carni bianche, sull'insalata con i pomodori, nei piselli con la pancetta, oppure non sò in quale altro piatto???

p.s.

e visto che mi trovo a parlare di spezie, ne approfitto per chiedere qualche altra cosa, qualcuno di voi saprebbe dirmi quali sono le pietanze in cui và utilizzata la paprika???

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Peperoncino e pepe di Caienna

    Il peperoncino origina dall’America meridionale e centrale e fa parte della famiglia delle morelle. I cespugli possono raggiungere un’altezza di 2 m. Le foglie sono lunghe 10 cm circa, compatte e ovali. I fiori sonno piccoli e brillanti. Il peperoncino prospera bene nelle regioni mediterranee calde e umide. Esistono circa 6.000 tipi diversi di peperoncino, ognuno con colore, forma, dimensione e gusto diversi. Alcuni tipi sono più piccanti di altri. In generale si può dire che più i peperoncini sono piccoli e rossi, più sono piccanti. Fate però attenzione, anche i piccoli peperoncini verdi asiatici sono estremamente piccanti! Ecco alcuni tipi di peperoncini:

    • Peperoncino Caienna: piccante, prima verde, poi diventa rosso.

    • Peperoncino Jalapeno: piccante, verde, da usare soprattutto secco o per la conservazione.

    • Peperoncino Anaheim: blandamente o mediamente piccante.

    • Peperoncino rosso: gusto piccante e dolce.

    • Peperoncini: molto piccanti, usati freschi o secchi.

    • Peperoncino birdeye: estremamente piccante, molto piccolo, originario della Tailandia.

    Il peperoncino birdeye è usato per fare il pepe di Caienna. Le piccole foglie sono seccate e poi macinate. La polvere è molto piccante. Potete usare il peperoncino fresco, secco o a pezzi ed è ottimo per dare a tutti i tipi di spezie un aroma piccante. Un effetto interessante per il bodybuilding è il presunto aiuto per il metabolismo, lo accelera, e per la digestione. Non so se la cosa sia scientificamente dimostrata ma deve esserci una ragione se tanti bodybuilder usano il peperoncino, soprattutto durante il ciclo di definizione. Per quanto riguarda gli effetti sulla salute, i piccoli frutti piccanti esercitano un effetto disinfettante. Grazie al loro alto contenuto di vitamina C e carotenoidi, il peperoncino esercita anche un effetto antinfiammatorio. Inoltre, il peperoncino migliora la circolazione perché fluidifica il sangue e ciò riduce il rischio di trombosi, una condizione che modifica il sangue dallo stato liquido a quello solido e produce coaguli di sangue. Come il rosmarino, l’estratto di peperoncino è utilizzabile per applicazioni esterne, per esempio per chi soffre di mal di schiena e di reumatismi. Ecco perché gli impiastri per i reumatismi contengono estratti di peperoncino, per la precisione capsaicina, una sostanza presente nel peperoncino. Per preparare un tè, specialmente se avete la pressione bassa, prendetene una punta di coltello e aggiungetelo a una tazza di tè alle erbe appena preparato. Bevete questo liquido in piccoli sorsi durante la giornata. Per le abrasioni, potete mischiare una pasta di pepe di Caienna e olio vegetale. Si consiglia comunque di usare questo tipo di pasta a partire dal secondo giorno successivo l’infortunio, il primo giorno l’abrasione va raffreddata. Non usate questo tipo di pasta sulle ferite aperte.

    Come guida delle spezie utilizzabili per i vari “alimenti per il bodybuilder”, leggete l’elenco sottostante. Ovviamente potete aggiungere o cancellare una o due spezie da questa lista, secondo gusto e preferenze personali.

    Pesce: Basilico, Pepe di Caienna, Curry, Finocchio, Cardamomo, Cerfoglio, Barbaforte, Rosmarino, Salvia, Limone, Cipolla.

    Pollame: Basilico, Chili, Pepe di Caienna, Estragone, Melissa, Noce moscata, Origano, Prezzemolo, Rosmarino, Aglio, Cipolla.

    Manzo: Basilico, Chili, Pepe di Caienna, Dragoncello, Coriandolo, Sedano, Alloro, Origano, Timo, Limone, Cipolla.

    Maiale: Estragone, Cerfoglio, Aglio, Rosmarino, Salvia, Erba cipollina, Cipolla.

    Mais: Pepe di Caienna, Estragone, Melissa, Prezzemolo, Erba cipollina, Sesamo, Limone, Cipolla.

    Patate: Pepe di Caienna, Curry, Cardamomo, Aglio, Carvi, barbaforte, Coriandolo, Noce moscata, Prezzemolo.

    Pasta: Prezzemolo, Sesamo, Cipolla, Aglio, Origano, Rosmarino.

    Riso: Pepe di Caienna, Chili, Estragone, Cardamomo, Coriandolo, Prezzemolo, Salvia, Sesamo, Cipolla, Limone.

    Uova: Chili, Pepe di Caienna, Cardamomo, Melissa, Noce moscata, Prezzemolo, Erba cipollina, Cipolla.

    Verdure: Basilico, Curry, Cardamomo, Cerfoglio, Carvi, Melissa, Prezzemolo, Pepe, Erba cipollina, Sesamo, Limone.

    Legumi: Cerfoglio, Coriandolo, Carvi, Origano, Prezzemolo, Peperoncino, Pepe, Rosmarino, Cipolla, Limone.

    Pane con le noci: Curry, Ginger, Cardamomo, Cerfoglio, Aglio, Coriandolo, Pepe della Giamaica, Sesamo, Cipolla.

    Per la paprika. qualche ricetta:

    http://www.alfemminile.com/w/ricetta/r110/pollo-al...

    http://www.ricettepronte.com/secondi-piatti/carne/...

    http://www.cucinaericette.it/ricette/microonde/sec...

    http://www.cookaround.com/cucina/slovacchia/confro...

    CONDIMENTO PER INSALATA

    Ingredienti: olio extra vergine di oliva, succo di limone, miele, sale, origano, rosmarino, timo, paprika dolce.

    Frullare tutti gli ingredienti, regolando le proporzioni secondo il gusto personale. Si può anche conservare in frigo per qualche tempo.

    Miele consigliato: miele aromatico, per esempio tiglio

    CARRE' DI MAIALE

    Ingredienti: carrè di maiale, vino bianco secco, miele, sale, pepe, timo, santoreggia, paprika dolce, chiodi di garofano.

    Mettere timo, santoreggia, paprika, miele e vino nel frullatore e frullare per un minuto. Salare e pepare il maiale, metterlo in una casseruola profonda, coprirlo con il vino, aggiungere 2 chiodi di garofano, coprire e far cuocere in forno a 180° C finché sarà tenero (circa 2 ore e mezzo).

    Miele consigliato: miele aromatico, per esempio castagno

    Goulash di manzo con patate :

    http://www.ricettedalmondo.it/ricette-ungheria/gou...

    Buon appetito.

    Ciao

  • 6 anni fa

    Ciao per farti una idea piu' precisa su questi prodotti puoi guardare questo link di Amazon http://j.mp/1t8AW5O .

    Troverai un elenco dei vari tipi di padelle per castagne con molti dettagli su caratteristiche e prezzi. Ti consiglio anche di leggere le recensioni di chi ha gia' acquistato il prodotto che mi sono state molto utili quando ho deciso di acquistare online.

  • Ma altri peperoncini hanno le stesse proprietà? Non è affatto semplice trovare il "pepe di Cayenna".......

  • 1 decennio fa

    se vuoi farti venire le emorroidi sei sulla buona strada ...scherzo.

    Si chiama così per la provenienza,credo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    la paprika è un pò piccante con sapore particolare...

    d sicuro va con carne sia rossa che bianca.

    su alcuni tipi d verdure fatte in padella, al forno o trifolate...

    tipo:sulle patate ok, visto che esistono le patatine alla paprika...

    in alcune torte salate, se piace.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    non esiste il "pepe" di Caienna, anche se - come dici tu - lo chiamano in questo modo, erroneamente. Si tratta in realtà di PEPERONCINO, che è cosa ben diversa dal pepe. Prende il nome dal luogo in cui ha avuto orgine, la Caienna (Cayenne, regione della Guinea Francese).

    Secondo me puoi usarlo dove più ti aggrada, anche nel cioccolato fuso :)

    La paprica o paprika invece è un tipo di peperoncino ungherese, e può essere usato su ricette tipiche dell'ungheria. Personalmente la trovo ottima sulle patate con la maionese.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Si chiama così perchè proviene dalla Cayenne, la colonia francese in sudamerica.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.