Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

Che ne pensa il movimento femminista della prassi consolidata di mettere in salvo prima le donne (e i bambini)

C'è il caso ultrafamoso del titanic, dove si salvarono il 90% delle donne contro il 30 % degli uomini, ma altri tempi, si dirà. ma sembra che sia valso anche sul naufragio della nave da crociera greca Sia diamond ed anche su un incidente su un traghetto della moby lines, durante l'evacuazione, l'altoparlante pronunciò la fatidica frase:"prima le donne (e i bambini)"

Domanda:non ci dovrebbe essere pari opportunità anche nel salvarsi la pelle?

Aggiornamento:

x luigi e carolina, probabilmente darei anc'io la precenza ad una donna, ma vorrei sentire che ne pensa una femminista ad ogni modo

Aggiornamento 2:

eppoi, scusa chi l'ha detto che un uomo ha + possibilità di salvarsi, dipende chi sa nuotare e chi no, è solo una differenza di culture, che però nell'era delle pari opportunità, giustissima, però lo dovrebbe essere in ogni senso

Aggiornamento 3:

se vogliamo essere coerenti. se la coerenza non è richiesta allora....

Aggiornamento 4:

In un mondo che sta scoppiando per sovrappopolazione ed esaurimento delle risorse anche il concetto di salvaguardia della procreazione sarebbe da rivedere.

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Infatti, l'annuncio dovrebbe essere stato: Prima i bambini!

    Ti dico una barzelletta.

    Uno slogan femminista diceva: Il ***** c'inquina! E una mano ha aggiunto sotto: E la **** tombola!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Gli uomini sono piu' resisteti e poi e' bello che siano cavalieri, parita' di sessi ma non vedo in giro tutte queste donne che fanno l'idraulico il minatore o il capitano di una nave lavori tipicamente maschili.

  • 1 decennio fa

    Prima le donne e i bambini...nn perchè le donne sono creature superiori..semplicemente perchè le donne procreano...danno proseguio all'esistenza umana. e i bambini sono il futuro del mondo.

  • 1 decennio fa

    Possono esserci tante risposte diverse alla tua domanda e tutte valide. Io ti propongo questa:

    La tendenza a salvare prima le donne e i bambini ha un senso se spiegata nell'ambito della teoria dell'evoluzione. Donne e bambini garantiscono la sopravvivenza delle specie, più di quanto non possano fare gli uomini. Un solo uomo puà generare molti figli, una donna ha un numero limitato di maternità possibili. I bambini e le donne garantiscono il futuro.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    secondo me + ke differenza sessuale.....si mettono in salvo prima i bimbi e le donne xkè sn + deboli ( fisicamente).....un uomo ha percentualmente + possibilità di salvarsi delle donne senza una scialuppa.....e poi nn ti sentiresti un verme a salvarti al posto di una madre in cinta o un bimbo piccolo???

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io se mi trovassi in simili situazioni, mi vergognerei come un cane a sottrarre posti nelle

    scialuppe a donne o a bambini...to che faresti, ti siederesti tranquillamente al posto di un paio di ragazzini di 4 o 5 anni? ...Non credo...Il sig. Ismail,

    èroprietario della Compagnia Wite Star Line del Titanic, fece una gherminella del genere e fu massacrato dalla stampa dell'epoca sino a che non si suicidò...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.