Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

pulizia tappeto?

Salve a tutti ho un piccolo problema...devo lavare un tappeto molto grande, persiano, in quanto emana un cattivo odore. Ho pensato di portarlo in lavanderia ma siccome mi costerebbe un occhio della testa (è enorme) volevo sapere se conoscevate qualche altro rimedio che mi permetta di pulirlo a fondo...altrimenti pazienza...lavanderia!!!! Grazie in anticipo!

11 risposte

Classificazione
  • lella
    Lv 6
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Per una pulizia quotidiana usa l'aspirapolvere, ma mai il battitappeto, e non aspirare le frange se no si strappano a lungo andare, per una pulizia mensile passa il tappeto con uno straccio pulito inumidito con una soluzione di acqua , pochissimo shampoo neutro e un po di aceto bianco ,puoi fare la soluzione in una bacinella e immergere lo straccio , lo strizzi bene e lo passi sul tappeto nel verso del vello, vedrai come brillerà ma mi raccomando non bagnare troppo il tappeto. Potresti lavarlo ad acqua tu stessa con la canna dell'acqua ma devi avere un giardino, e spesso i tappeti perdono colore per cui ne risulterebbe un disastro , in più una volta bagnato un tappeto diventa pesantissimo e rischi che se non c'è il sole ti faccia la muffa e le frange ti diventano tutte gialle , per cui affidatim, ogni tre-quattro anni, a un negozio di tappeti persiani per la pulizia approfondita.Baci

  • 1 decennio fa

    la pulizia di un vero tappeto persiano richiede solo pazienza e attenzione: per una pulizi quotidiana basta una spazzola di saggina da passare tutti i giorni al posto di un'aspirapolvere o battitappeto in quanto questi ultimi possono rovinare le frange e i bordi a lungo andare.

    se vuoi invece pulirlo in modo più completo diluisci poco aceto bianco in una bacinella d'acqua e con uno straccio (non troppo bagnato)pulisci il tappeto in modo da togliere odori e da ravvivare il colore

    credimi è efficace

  • 3 anni fa

    prodotti naturali con #ProgettoPulitoProtetto

  • 1 decennio fa

    In lavanderia vendono un prodotto buonissimo e profumatissimo,è una bomboletta spray per disinfettare e profumare,la spruzzi sul tappeto e poi ci passi la spazzola.Baciuzz

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Prima di tutto devi dare una bella aspirata per togliere la polvere, poi fai acqua e ammoniaca e con uno straccio (strizzalo bene) incominci a strofinare. Quando hai finito, lo lasci asciugare un po' e ripassi l'aspirapolvere. L'ammoniaca diluita toglie lo sporco, gli odori e ravviva il colore.

  • 1 decennio fa

    con lo shampoo per capelli e lo spazzolone (magari in terrazza) ma sempre a verso del pelo, poi lo sciaqui con acqua diretta, lo lasci asciugare al sole al contrario, me lo ha insegnato un indiano, viene perfetto! prima di lavarlo mettilo al contrario e sbattilo così togli la polvere

  • mary
    Lv 4
    1 decennio fa

    io lo laverei con una centrogradi,oppura lo porterei fuori in cortile (se cel'hai) e lo laverei con polvere di bicarbonato,acqua e spazzoloni...poi lo farei sciugare dandogli un po di pendenza...ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Usa la skiuma per lavaggi a secco!

  • Libero
    Lv 6
    1 decennio fa

    SE Devi fare una pulizia drastica, ti consiglio di usare il sapone di marsiglia con acqua tiepida, spazzolando con una spazzola morbida nel senso delle fibre lisce del tappeto.

    Se puoi fare questa operazione in una discesa tipo scivolo per auto per scantinato, è anche meglio, così mano a mano che lavi, cominciando dall'alto, lo sporco se ne va verso il basso e va fuori dal tappeto.

    A lavoro finito e con una bella risciaquata col il tubo dell'acqua corrente, lo arrotoli con le setole all'interno e lo metti ad asciugare in piedi.

    Quando avrà smesso di gocciolare proprio bene, lo stendi possibilmente su due fili, in modo che non si noti la piega di un filo solo.

    Se puoi evita di asciugarlo al sole diretto.

    Vedrai che lavoro ti verrà fuori ed il profumo di pulito che ne riceverai!!!!

  • 1 decennio fa

    Purtroppo l'unico vera soluzione è quella di portare il tuo tappeto nei centri specializzati xchè sbatterli o l'uso frequente degli aspirapolveri tendono a rovinare le fibre,puoi solo in caso di macchie inumidire una spugna con acqua e detersivo x lana o delicati e pulire la macchia!Ti consiglio almeno ! lavaggio completo all'anno x motivi igienici e x restituire la lucentezza originale ai colori...dai,se è un tappeto di un certo valore ne vale la spesa x l'impresa!E ti dico di più,io ho la folletto con i suoi prodotti in polvere x lavaggi a secco di tappeti e materassi ma credimi non funziona più di tanto!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.