consiglio per poter vivere meglio con un ragazzo in carrozzina?

sono fidanzata da 8 anni con un ragazzo paraplegico (ha avuto un incidente in moto a 17 anni e ora ne ha 30), da due e mezzo conviviamo con i suoi genitori che vivono sopra di noi. io sono innamorata e mi vorrei sposare, lui non ancora , appena tocchiamo l'argomento si incavola; oltretutto mia suocera è mooolto invadente, è sempre in casa mia quando io lavoro (dalle 8 alle 18) e sembra che non faccio mai abbastanza per lui (è servito e riverito come un re). la casa è splendente, i panni puliti e gli lascio il pranzo tutti i giorni. Sono STANCA che nessuno noti tutto quello che faccio e che mia suocera venga a pulirmi il frigo perchè secondo lei c'è muffa!!! ne parlo con il mio ragazzo per non litigare con lei ma non riesce a capirmi. sua mamma lo ha sempre trattato come se vivesse in una cappa di vetro. io vorrei che fosse autosufficiente per tutto ciò che può fare anche perchè così si sente più attivo, ma alla fine lo servfo in tutto e per tutto. mi dareste un consiglio?

Aggiornamento:

sicuramente mia suocera è un supporto ma comunque si intromette troppo nella nostra vita. ognuno pensi alla propria casa e alla prpria vita e allora sì che saremo tutti contenti

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    fin qua nn hai sbaliato niente....anzi dimostri grande amore verso di lui,continua così..... dovrebbe capire ke gran gioia avere te vicino dopo l'incidente,il 1' bel gesto ke gli hai regalato e ke l'hai conosciuto ed amato dopo l'incidente...purtroppo c'è poco da fare x la suocera, anke xkè è 1 aiuto/supporto in + x lui avere anke la madre vicino

  • virna
    Lv 6
    1 decennio fa

    questo ragazzo ha una fortuna immensa ad avere te......e forse pensa che lo vuoi sposare per compassione.....la situazione con la suocera non te la togli nemmeno col diluvio universale percio tieni conto che ci sarà sempre.....un consiglio???l'unica cosa che puoi tentare è questa:senti io ti amo e spero che tu lo senta , ti lascio un po di tempo per capire se vuoi sposarmi ma lontano dalla mammina.......e ti allontani qualche tempo magari un paio di mesi,poi torni e gli chiedi la risposta definitiva.....nel frattempo fatti una vacanza con le tue amiche e anche tu fatti chiarezza.......la vita che ti aspetta è difficie ma se lo ami veramente sarà piena e ricca.

  • 1 decennio fa

    quasi tutte le suocere purtroppo sono così, non importa che il figlio sia in carrozzina, o in perfetta salute, rompono i maroni e basta!

    di al tuo ragazzo che secondo te, lui è autosufficente, che non ha bisogno della balia, che è proprio come tutti gli altri, magari ti apprezzerà, perchè gli fai notare che tu non lo vedi e non lo tratti come un handicappato.

    Magari con un po' di delicatezza fagli notare che ti senti frustrata x tutto quello che fai x lui, e per nessun grazie in cambio, ma senza fargòi sembrare che glielo stai rinfacciando, e poi dille che sua madre ti "soffoca"

    so cosa vuol dire avere una suocera cosi....

    in bocca al lupo

  • 1 decennio fa

    non è una cosa semplice hai ragione!....è una situazione abbastanza complicata....continua a fare cio che hai sempre fatto...e se vedi che cosi non si puo più andare avanti metti in regola delle cose con tua suocera!...fatti sentire...ANCHE TE ESISTI...l'importante è che lo ami...anche se non ti conosco penso che sei una ragazza abbastanza forte!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    beh purtroppo per te non sei abbastanza forte per affrontarli tutti e due ed uscire vittoriosa....

    comincia col separarli....cioè metti il sesso al centro dell'attenzione... lui sa bene che il problema non è quello e terrà lontana la mammina (pudica) giusto il tempo per far entrare nella testa di lui che sei maltrattata tesoro....dalla sua mamma....

    a questo punto devi tentarlo...farlo sbavare dietro all'idea che voi due da soli........

    e non andare troppo lontano perchè a volte puoi avere anche tu bisogno della suocera!

    bacio

  • 1 decennio fa

    Anche io abito con mia nonna, e ti assicuro che è impossibile continuare così,

    mia madre si è ammalata di depressione , io soffro di gastrite da 2 anni, e mio padre è sempre rimasto un grandissimo mammone deficiente che ha sempre dato ragione alla cara mammina!!!!!!!!!!!!!!

    nn pensarci 2 volte, cambia casa, x il bene di te e del tuo fidanzato, vedrai che vi sentirete molto + liberi!!!

  • 1 decennio fa

    brutta storia,ste suocere invadenti...

    forse forse...dovresti cercare casa un po' + lontano dai genitori di lui,magari nello stesso paese,xè se lui ha bisogno,sono vicini.....ma non vivere certo sopra!!!

    e se anche lui non dice nulla a sua mamma.....non è certo giusto nei tuoi confronti,alla fine sta assieme a te,non a lei

    parla con la suocera,falle capire ciò che provi,magari la capisce

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.