Char Aznable ha chiesto in Scuola ed educazioneCuriosità · 1 decennio fa

Mi dite quale oggetto...?

...è il simbolo per eccellenza della vostra infanzia?

Aggiornamento:

Cognato... mi ricordo ancora il Natale in cui aprii il pacco col Galeone dei palymobil... Mitico... e avevo anche dei pezzi del castello...

52 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    IL MITICO GALEONE DEI PLAYMOBIL.............

    E LA CASETTA DEI PUFFI CON IL TETTO A FUNGO CHE SI LEVA..........

    ODDIO MO' ME VIE' DA PIAGNE!!!!!!!!!!!!!

    ciao GRANDE CHAR!!!! UN ABBRACCIO

    io lo usavo ogni volta che mia madre mi diceva

    "orsacchiottino mio andiamo a fare il bagnetto?" sigh sigh!!!!

    BEI TEMPI MANNAGGIA!!!!

    oggi se vabene mia moglie mi dice...............................

    " DAI SU' FATTI UNA DOCCIA CHE PUZZI COME UNA CAPRA!!!!!"

  • alma
    Lv 4
    1 decennio fa

    Cicciobello nero. Mia mamma me l'aveva regalato quando andavo al nido perchè potessi portarlo con me per non sentirmi sola. L'aveva scelto nero perchè non voleva che crescessi con dei pregiudizi nei confronti dei bimbi con la pelle "colorata". Bè, funzionò. Cicciobello divenne il surrogato del fratellino che non avevo avuto. Così andavo al nido con lui e per tutto il giorno stava pazientemente chiuso nell'armadietto aspettando, a fine giornata, di tornare a casa tra le mie braccia.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    "evaristo cane tristo"..

    ..hahahaha..

    ..era il cane di pezza..

    ..(più grande di me)..

    ..che mio papà aveva regalato a mia mamma..

    ..dopo che lei aveva espresso il desiderio..

    ..di prendere un cane..

    (il mio babbo è l'uomo degli escamotage)..

  • 1 decennio fa

    Mi ricordo dei cartoni animati di BIM,BUM,BAM...delle merendine del MULINO BIANCO (che allora non erano ancora diventate microscopiche), delle BARBIE...e anche l'odore della colla VINAVIL che usavo per i lavoretti a scuola...ce n'è un po'...è tanto bello pensare a quando ero piccola!

    Bacino e grazie della bella domanda...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io avevo un orsetto Chicco, ke ho perso all'areoporto di Parigi, lui era mio amico! ( Tipo l'orsetto del Sig,Burns....)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    cristal ball

    erano delle bolle sinteticissime, penso pure cancerogene che gonfiafi e facevi svolazzare per un bel po'

    e poi il pongo

  • 1 decennio fa

    RODOLFA UNA SCIMMIETTA DI PELUCHE DELLA TRUDI HA 30 ANNI ME L'HANNO REGALATA IL GIORNO DELLA MIA NASCITA ....CI DORMO ANCORA.....;-))))

    Bacio Marj ;-))))

  • 1 decennio fa

    le matite

    i regoli (ma vorrei precisare che non ci facevo i calcoli matematici, bensì ci costruivo villaggi per i pupazzetti che si trovavano negli ovetti kinder, hai presente gli ippopotami, gli elefantini, i coccodrilli, i panda ecc ne avevo a centinaia)

  • Malò
    Lv 6
    1 decennio fa

    Il castello di Grayskull.

    Solo che per me era il castello di greiscul.

    Poi non male le Micromachines.

    E il Nintendo quello grigio con Mario Bros.

    E il mio orsacchiotto Luca, tornando ancora un po' più indietro nel tempo...

    Ecco si... queste cose qua...

  • laura
    Lv 5
    1 decennio fa

    il simbolo per eccellenza della mia infanzia è la barbie che mia madre non ha mai voluto regalarmi perché non è educativo accontentare un desiderio di un figlio (era l'unico desiderio mai espresso.. i regali li decideva lei..).....

    p.s. accidenti quanto mi sento vecchia(sono vecchia!!!!) a leggere i vostri giocattoli... io la schicchera la regalai a mia figlia..... e anche quelle bolle di plastica pazzesca che impestavano di macchie la casa.....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.