Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

per un lieve problema di capillari alle gambe...?

può fare bene iniziare a intervenire mangiando + frutta, bevendo di +, facendo sport e assumendo tisane purificanti e creme??

questo problema mi preoccupa, non voglio intervenire quando ormai è troppo tardi, non potrei + fare niente.

ma sono l'unica che ha questo problema, perchè io mi sento un'imbecille, l'unica che ha questa cosa...

Aggiornamento:

ho 23 anni, ho assunto la pillola per 5 mesi 2 anni fa e poi ho ricominciato dicembre scorso e ho finito questo mese, sempre per 5 mesi.

adesso ho smesso, e ho fatto anche bene, nessuno mi aveva detto che poteva accentuare questo problema.

il mio, è un problema lieve, che vedo solo io perchè mi fisso su quelle righettine minuscole sulle gambe, tra l'altro localizzate solo in alcuni punti.

mia madre ne soffre, nn so quando avrà iniziato, poveretta sta in piedi tutto il giorno, e ha fatto due gravidanze....

...io penso che la gravidanza in una donna la porti a una situazione fisica di non ritorno in cui ormai i danni estetici ci sono e rimangono.....che ingiustizia, e agli uomini niente!!!!!!

Aggiornamento 2:

astrodelcielo chi ti ha dato il pollice in giù??? cattivoni...ti dò io il pollice in su così gli altri nn pensano male

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    non ti sentire imbecille... non sei l'unica!!!!!!!!

    non dici quanti anni hai e da quanto hai riscontrato il problema

    a me alcuni sono comparsi dopo l'utilizzo dell'epilatore elettrico

    in seguito a gonfiore ho preferito fare una visita da un angiologo, che ha fatto l'ecodoppler e mi ha tranquillizzata

    mi ha detto ad esempio di non andare a correre.. e di preferire il nuoto o l'acquagym

    se ti senti più tranquilla vai da un esperto, anche in ospedale va bene

    Fonte/i: in effetti la pillola incide, comunque sei molto giovane e se intervieni subito ci sono tanti metodi per arginare il problema sicuramente, come ti hanno suggerito, fai attenzione al sole, evita il bagno troppo caldo in estate puoi fare delle docciature fredde, che aiutano a riattivare la circolazione se hai la possibilità di andare al mare cammina in acqua, fa molto bene anche quello mangia sano, bevi molto in erboristeria e farmacia trovi gel rinfrescanti (o a base ti vite rossa o di aloe) e se ti vuoi sentire più tranquilla vai da un angiologo si in effetti il pollice verso non l'avevo capito nemmeno io... bah!
  • Maria
    Lv 6
    1 decennio fa

    Non sei l'unica!!!!!!!!!Tranquilla ,noi donne anche con la gravidanza si accentua ,lavoro sedentario o troppo in piedi,e naturalmente fattori genetici.Il medico ti darà consigli ma anche in farmacia io prendo d'estate delle pastiglie di vite rossa ,ma bene muoversi anche nuoto ,tisane drenanti per eliminare eccessi di ristagni d'acqua che provocano edemi.Se tu hai poco basta fare sport e non stare al sole nelle ore calde!!!

  • micina
    Lv 5
    1 decennio fa

    anche io sono così, ho solo 21 anni. ma è un fattore genetico, anche mia mamma ha gli stessi problemi.. naturalmente il prima possibile andrò a farmeli togliere, però ora non posso perchè non ho tempo.

    per i capillari devi stare attenta al caldo, no docce o bagni bollenti, attenta al sole (in spiaggia non esporti per troppo tempo) e poi cerca di mangiare sano, brava!

    anche io ho iniziato da poco a mangiare più salutare possibile.. per altro nno saprei che dirti perchè brancolo anche io nel buio.. cmq è un problema di circolazione.

  • 1 decennio fa

    debi reposare con legambe in alto;non abusar del taco in il scarpe,fai ciclet,acquagim,il letto deve tener a la altura dei piedi una elevasione.mangia mirtilli te aiutano in la circulassione del sangue,beve troppa acqua,e mangialo essensial e liviano vedrai te sentirai meglio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    anchio ho questo problema purtroppo sono ereditarie ti consiglio di prendere delle capsule di mirtillo da usarle due mesi due volte l'anno ossia in primavera e in autunno cosi rinforzi le pareti delle vene poi x lo sport meglio non esagerare devi fare sport che coinvolgono le gambe tipo bicicletta (ma solo 30min) camminare che fa molto bene ma sempre x 30min fare step 10min oppure un esercizio semplice che puoi fare quando vuoi cammina sulle punte dei piedi x 2min e altri 2 sui talloni.

    spero di essere stata chiara : )

  • inblue
    Lv 6
    1 decennio fa

    forse con un poco di yoga, inoltre è rilassante. per iniziare vanno bene anche i dvd allegati alle riviste!

    (potete passare sulla mia ultima domanda, riguarda la bimba che è scomparsa in portogallo. grazie)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.