Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 1 decennio fa

trine di mare?

devo fare una ricerca sulle trine di mare ma non trovo nulla in giro.....mi aiutate?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    trine = merletto di mare

    in internet ho trovato questo articolo su una specie mediterranea di briozoo (trina di mare) forse ti puo interessare ...ciao

    RETEPORA O MERLETTO DI MARE

    (Sertella septentrionalis)

    Il merletto di mare, composto da lamine espanse erette e a margini sinuosi, appartiene alla classe dei Briozoi, animali che assomigliano notevolmente ai coralli, tanto da venire spesso confusi con essi. Questa specie in particolare, preferendo l'oscurità, si trova nelle zone ombrose dei litorali rocciosi e nelle pareti interne delle grotte a partire dai 2 metri di profondità nonche sui fondi duri o le pareti rocciose a partire dai 20 metri sino a giungere ai 35. E' sporadica, ma non rara. Le colonie da vive sono delle fragili trine di un bel colore rosa salmone e possono assumere una forma a coppa, ospitando sulla superficie altri organismi. l Briozoi, creature quasi prevalentemente marine, pur essendo molto simili ai coralli, sono in realtà assai diversi, molto più simili per la loro struttura interna ai Policheti, parenti dei comuni lombrichi ma sedentari, o ai Balanidi, Crostacei anch'essi sedentari che filtrano l'acqua trattenendo le particelle di cibo e caratterizzati da una simmetria bilaterale. Si tratta quindi di organismi ben diversi dai Celenterati, gruppo cui appartengono i coralli, che sono invece caratterizzati da una simmetria raggiata.

    Rischio a cui è sottoposta: prelievo eccessivo ed inutile. La retepora è una delle creature più affascinanti che sia possibile incontrare sott'acqua, simile ad un delicato merletto dai tenui colori pastello, ma una volta portata all'asciutto, morendo perde tutta la sua bellezza, diventando di un banale colore bianco verdastro.

    Soggette allo stesso rischio: tutte le specie bentoniche sessili.

    Azione: evitare la raccolta. Oltre a compiere un'azione sciocca ed inutile, si distruggerebbero stupidamente le attrattive di grotte e fondali, togliendo ad altri subacquei il piacere di vedere un organismo che può essere davvero bellissimo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Vivo al mare mai sentite.Nn trovi nulla neanche in rete? prova su wikipedia.....ho controllato in rete ci sono diversi siti che ne parlano!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.