Spese rifacimento tetto...?

Ho acquistato un'appartamento in costruzione che sarà pronto per la fine dell'anno. E' un condominio di 5 piani. Tutti gli appartamenti al quinto piano (tra cui il mio) dispongono di un'ampia terrazza al piano di pertinenza esclusiva degli appartamenti. Tuttavia i terrazzi stessi fungono da vero e proprio tetto del condominio per tutti gli appartamenti sottostanti. Ma veniamo alla domanda... Generalmente in un condominio le spese per il rifacimento del tetto vengono divise tra tutti i condòmini?. Secondo voi in questo caso come andranno ripartite le spese? E ancora...gli appartamenti al quinto piano hanno come tetto delle terrazze trattate a giardino pensile estensivo alle quali nessuno può accedere. ln caso di infiltrazioni negli appartamenti del quinto piano, a chi spetteranno le spese di ristrutturazione? Ho messo le mani avanti un bel po', trattandosi di una costruzione nuova, ma mi interessa sapere fin da ora come mi dovrò comportare quando sarà il momento. Grazie a tutti

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Qualora il terrazzo a livello sia di uso esclusivo di un condomino la spesa di manutenzione è da ripartire per un terzo dal proprietario del terrazzo e due terzi dai proprietari sottostanti in proporzione al valore del piano coperto. Ovviamente parlo di spese di impermeabilizzazione, perchè le finiture sono a carico del proprietario del terrazzo.

    Se il terrazzo/giardino è condominiale la spesa va sostenuta da tutto il fabbricato nessuno escluso, in quanto tetto.

    Fonte/i: Art 1126 codice civile
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.