Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMedicina alternativa · 1 decennio fa

le tisane possono avere effetti collaterali???

possono creare fastidi ecc...

possono interagire con cibi e bevande???

Aggiornamento:

prendo una tisana drenante a base di vite rossa, betulla, menta, finocchio, centella e alga fucus.

in erboristeria nn mi hanno detto ninte di particolare.

nn assumo medicine periodicamente.

Aggiornamento 2:

prendo una tisana drenante a base di vite rossa, betulla, menta, finocchio, centella e alga fucus.

in erboristeria nn mi hanno detto ninte di particolare.

nn assumo medicine periodicamente.

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Le tisane sono a base di erbe, e contengono dei principi attivi (a differenza per esempio dei preparati omeopatici che ne sono privi).

    Il problema è che le concentrazioni sono basse e non costanti, e quindi è difficile stabilire quanto principio attivo viene assunto.

    Quindi, essendoci un principio attivo, la possibilità di effetti collaterali è reale, così come la reazione con cibi, bevande ed altri medicinali.

    Ovviamente dipende dalla tisana che usi - la camomilla è praticamente esente da effetti collaterali, mentre il tiglio, se assunto con altri farmaci, può portare dei problemi.

    In caso di dubbio e SEMPRE meglio chiedere il parere del medico, che deve anche essere informato delle eventuali tisane che prendi in caso ti prescriva dei medicinali.

  • 1 decennio fa

    Ti dico la mia esperienza: per anni ho combattuto con la stitichezza, e anche se sembra una barzelletta, soprattutto se pensiamo alla pubblicità della Marcuzzi, è un problema serio, almeno per me. Ancora adesso devo fare le danze della pioggia per propiziare l'evento!

    Ecco, per un periodo mi sono data alla tisana serale che fa effetto alla mattina. Per un po' ha funzionato, un po' tanto: a un certo punto il mio corpo si è abituato alla tisana e la "pozione" non ha funzionato più, e inoltre iniziava a darmi problemi allo stomaco. Mia nonna invece con lo stesso genere di bevanda lo stomaco se l'è proprio rovinato, e c'è voluto tempo perché le tornasse a posto. Quindi non abusare MAI di nessun medicinale, anche delle tisane che lo sono a tutti gli effetti.

    Cerca di trovare soluzioni diverse: se fai uso di tisane calmanti sostituiscile con la camomilla; se hai il problema mio, bevi di più, mangia frutta e verdura, muoviti regolarmente.

    Buona fortuna!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.