arquero81 ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

A quale età generalmente le mamme spiegano/insegnano alle loro figlie cos'è il ciclo mestruale?

26 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    l'età giusta è 10-11 anni, quando le bambine ci si stanno avvicinando, ma la spiegazione deve essere gentile e positiva, mentre io ne ho ricevuto una traumatica, come di una cosa sporca che doveva essere nascosta. Purtroppo allora non c'erano gli assorbenti in bustina singola e se dovevo portarmene a scuola uno di ricambio dovevo avvolgerlo in un sacchetto da frigo e fare mille maneggi per toglierlo dallo zainetto con discrezione. Mia mamma non usava nemmeno la parola "assorbenti", li chiamava "pannolini" come quelli dei bambini! Se avrò una figlia mi comporterò molto diversamente, cercherò di essere più positiva, le spiegherò perfino che i Tampax non fanno perdere la verginità, così non avrà bisogno di cercare informazioni strampalate fuori casa.

  • Alf
    Lv 6
    1 decennio fa

    a me lo hanno "spiegato"quando mi è venuto, 10 anni.

    "Spiegare" è una parola grossa, mi hanno detto semplicemente che "d'ora in poi devo stare più attenta con i maschi", per il resto mi sono dovuta informare io.

    Bella educazione

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Credi davvero che sia la madre ad insegnarlo?

    A me nn é stata e quando mi s' é verificato ho preso un trauma anke xché la durata ha superato una settimana e fui portata di "forza dai miei genitori a controllare se ero malata! Altro trauma...avevo soltanto 11 anni ed una visita contro-natura effettuata secondo il criterio di un ginecologo maschio e riservata alle vergini era...orribile! Risultato: ero stressata e lo divenni ancora di più. Dopo ho imparato a mie spese che sarebbe stato meglio che mia madre mi dicesse tutto x tempo.

    Difatti mia figlia lo ha saputo quando aveva 6 anni!

    Hai ragione dovrebbero le madri ad insegnare alle figlie cosa e come e perché avviene il ciclo mestruale per evitare traumi in seguito irreparabilii.

    Pensa che io conservo ancora delle ferite e quando vedo parecchio sangue urlo : - aiuto emorrogia da qualsiasi parte mi venga anche cn da un incidente domestico!

    Le madri dovrebbero essere all'altezza prima di partorire un figlio o una figlia anziché fregarsene....

    Ciao Dafne

  • Enrico
    Lv 4
    1 decennio fa

    Presupponendo che siano le mamme a spiegare/insegnare certe cose alle figlie ci sono due possibilità:

    -le mamme che lo fanno quando sono "costrette" dall'evidenza ovvero quando la figlia ha le prime mestruazioni (e naturalmente poichè nle mestruazioni non vengono a tutte alla stessa età l'età varia)

    -le mamme che ne parlano con la figlia già prima che questo accada (e qui la mamma lo fa quando crede che la figlia sia abbastanza grande per capire)

    Cmq in molti casi le bimbe/ragazzine ne parlano già a scuola tanto che le mamme si limitano a rispondere alle domande delle figlie.

    I padri generalmente sono tenuti fuori da ciò (eccetto pochi illuminati) vuoi per il loro poco interesse, vuoi per la poca esperienza vuoi perchè riguardando la sfera sessuale della figlia la cosa li imbarazza.

    La scuola generalmente è un po' fallimentare nel senso che i primi corsi seri di educazione sessuali si fanno verso la 3a media e le superiori dove ormai le ragazze hanno già appreso queste cose...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    sono pienamente d'accordo con la mia sosia qui sotto.

  • 1 decennio fa

    è bene preparare la figlia a quasto evento, in modo tale che l'arrivo improvviso del ciclo non diventi un trauma... esiste un modo anche per prevedere quando arriverà il ciclo, si basa su un calcolo matematico che può fare il medico...

  • 1 decennio fa

    Ogni mamma decide qual'è l'età giusta in base a come vedono la figlia: se fa domande, se si prevede che sista per sviluppare...La mia non mi ha spiegato quasi niente ma secondo me bisogna iniziare a parlarne già verso i 10 anni perchè prima dell'arrivo delle mestruazioni ( circa un anno prima) le bambine iniziano a sviluppare il seno e possono già per quest'evento porsi delle domande o spaventarsi. Ti dico questo per esperienza personale perchè quando cominciò a formarsi il bottone mammario in un seno mi spaventai molto, perchè sentivo questa cosa dura che mi faceva un pò male solo da una parte e corsi da mio padre per dirgli che mi faceva male!

  • 1 decennio fa

    mia madre nn ha fatto i tempo a spiegarmelo perche io avuto il ciclo molto presto a 10 anni. pero dopo mi ha spiegato tutto..

  • 1 decennio fa

    ..a me non mi è stato spiegato...così come molte cose ho scoperto tutto da me...e va bè..

    comunque mi ricorderò sempre di un terribile mal di pancia e il giorno dopo..zac avevo circa 12 anni!

  • 1 decennio fa

    non c'è proprio un'età..magari quando vedi che inizia a crescere il seno e quindi iniziano a svilupparsi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.