Una porta e una maniglia?

una vecchia porta con la maniglia di vecchio ottone annerito dal tempo, ragnatele...

chissà quali segreti nasconde

belli, magari angosciosi, forse innominabili...

per chi avesse il coraggio di girare quella maniglia

cosa vorreste ci fosse dietro quella porta?

(dedicata ad un'amico che ci ha lasciati)

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    giro la maniglia senza indugio, in un vecchio baule trovero un pò di felicità che si è salvata dalla contaminazione delle cattiverie, la prendo e la dono alle persone che stanno cercando di sorridere, perchè li vorrei vedere sorridere.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il mio "paradiso perduto"..oppure una nuova "stagione all'inferno"

  • 1 decennio fa

    vorrei trovare un pò di tranquillità per poter assaporare la serenità che ormai già da tempo mi ha lasciato........ giusto un piccolo spiraglio di benessere.........

    baci

  • Anonimo
    1 decennio fa

    il coraggio lo avrei eccome.....

    e vorrei trovarci cose in grado di sconvolgere il mio costruire la realtà fondata sulle poche certezze....

    Sempre pronta a tutto ciò che è verità al contempo novità al contempo stravolgimenti al contempo esperienza al contempo maturazione al contempo regressione....

    ecc....

    insomma, sempre pronta alla vita.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Una stanza piena di oggetti antichi e coperti da lenzuola.... quadri, candelabri, libri con quell'odore di vecchio, polvere, un divano, cassettiere con foto in bianco e nero, un diario a cui mancano pagine, un bel gatto nero che ti fa prendere paura....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.