barzellette bellissimeeeee!!!!!!!!!?

Un contadino se ne sta in bar ad ubriacarsi. Entra un suo amico che gli chiede: "Che fai qui in questa bella giornata di sole ad ubriacarti??".

Il contadino scuote la testa e risponde: "Ci sono cose che non si possono spiegare...".

"Che e' successo di cosi' orribile?" fa l'amico, sedendosi vicino al contadino.

"Vedi, stavo mungendo la mia mucca, avevo quasi riempito il secchio quando la mucca ha alzato la gamba sinistra e ha rovesciato il secchio!".

"Non era nulla di grave" gli dice l'amico.

"Ci sono cose che non si possono spiegare....".

"Dai, che e' successo dopo?".

"Le ho legato a terra la zampa sinistra perche' la tenesse ferma. Poi ho ripreso a mungerla... Avevo quasi riempito il secchio, che ha alzato la zampa destra e lo ha rovesciato di nuovo con un calcio!".

L'amico ridacchia. "Ci sono cose che non si possono spiegare" ribatte il contadino.

"E poi che hai fatto?".

"Le ho legato la zampa destra e ho ripreso a mungerla. Avevo riempito il secchio quando quella stupida mucca l'ha rovesciato con la coda!".

"Hmmm" fa l'amico, annuendo...

"Ci sono cose che non si possono spiegare" ripete il contadino. Poi prosegue: "Non avevo piu' corde cosi' ho legato la coda della mucca con la mia cintura. In quell'istante mi sono caduti i pantaloni a terra e subito dopo mia moglie e' entrata nella stalla... Ci sono cose che non si possono spiegare!!".

Aggiornamento:

Un Israeliano e' seduto fra due Arabi in un aereo che vola fra Gerusalemme e Amman. Un po' nervoso (siamo in piena Guerra del Golfo e i suoi due vicini non hanno l'aria tranquilla), l'ebreo fa di tutto per distendere l'atmosfera, ma senza successo. Allora quando i due Arabi gli domandano con aria provocatoria di andare a cercare due succhi d'arancia, lui si alza per andare a chiederli alla hostess... Nel frattempo i due Arabi sputano nelle sue scarpe. Lui porta loro i due succhi d'arancio e il resto del volo trascorre tranquillo. Quando l'aereo si sta per avvicinare alla destinazione, l'Israeliano si rimette le scarpe e sente l'infame bava che attraverso il tessuto gli bagna la pelle. Egli si gira verso uno dei suoi vicini e gli dice: "Sapete, se si vuole che un giorno il Medio-Oriente sia in pace, bisognera' che gli Arabi la smettano di sputare nelle scarpe degli Israeliani e che gli Israeliani la smettano di pisciare nei succhi d'arancia degli Arabi...".

Aggiornamento 2:

Due matti possono finalmente uscire dal manicomio ma vengono chiamati dal direttore per le ultime istruzioni: "Prima che usciate devo darvi un ultimo suggerimento: gli esseri umani che sono fuori dal manicomio si dividono in uomini e donne. Gli uomini sono quelli coi pantaloni e le donne hanno la gonna. Capito?". "Tutto ok! Abbiamo capito perfettamente". I due matti escono per strada e vedono un prete con la tonaca: "Ehi... guarda... una donna! Vai che ce la facciamo! Io davanti e tu dietro!". Si avvicinano e bloccano il prete, il primo lo prende da dietro, ma il secondo inizia a urlare: "Mario! Fai piano che sei venuto fuori dal davanti!"

13 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Quattro amici si ritrovano dopo tanti anni. Iniziano a parlare del più e del meno e, mentre uno va a ordinare da bere, gli altri cominciano a parlare dei figli. Il primo dei tre dice: "Sono molto orgoglioso di mio figlio. Ha iniziato a lavorare come fattorino e si è iscritto alle serali e si è diplomato. Dopo pochi anni è diventato direttore ed oggi è il presidente della compagnia. E' diventato cosi ricco da regalare a un suo amico che compiva gli anni una Mercedes superlusso". Al che il secondo dice: "Anche io sono molto orgoglioso di mio figlio. Ha cominciato a lavorare come steward a bordo di un aereo. Nel frattempo è diventato pilota. Si è associato con altri e ha fondato una compagnia aerea. Oggi è così ricco che lui a un amico per il compleanno ha regalato un aereo bimotore Cessna. Il terzo allora racconta: "Non posso dirvi l'orgoglio che mi da il mio. Ha studiato ingegneria. Ha aperto un'impresa di costruzioni e ha fatto i miliardi. Lui per il compleanno di un amico gli ha regalato una villa da 1500 mq". Nel frattempo il quarto torna e chiede di cosa stessero parlando. Lo informano e gli chiedono del suo. E lui risponde: "Mio figlio è gigolò per gay. Si guadagna da vivere così". E allora gli amici dicono: "Oh che disgrazia che hai avuto!" E lui risponde: "Assolutamente no! E' il mio orgoglio. Pensate che vive da Dio senza la minima fatica. E' così fortunato che quest'anno, per il suo compleanno, tre suoi amici clienti gli hanno regalato una stupenda Mercedes, un aereo privato e una mega villa di 1500 mq !!! ..e i vostri figli invece ?"

  • 1 decennio fa

    non vorrei contraddirti...ma non mi hanno fatto ridere neanche un po...

  • 1 decennio fa

    la prima è bruttissima...la seconda nn fa ridere!

  • 1 decennio fa

    scusa ma nn mi è piaciuta tanto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • erri
    Lv 5
    1 decennio fa

    mha.....a me non fa per niente ridere!!!

  • 1 decennio fa

    c'è totti che va al bar poi esce3 ed entra in macchina. Uno zingaro gli bussa al finestrino e gli dice:"potete darmi un euro io ceceno. Totti se lo guarda e gli dice " Ma che ceceni co n'euro non ce fai manco colazione.

    La zia di enzo salvi chiama Enzo Salvi allora la zia gli chiede: " Ma dove lo devo prendere l'autobus per andare al cimitero?" Enzo salvi gli risponde" A zii in pienooooooooooooo"

  • Anonimo
    1 decennio fa

    belle

  • Anonimo
    1 decennio fa

    carine...senti qst: un ragazzo e una ragazza lo devono fare la prima volta solo k lui si vergogna k ce l'ha piccolo allora decide d spegnere la luce e glielo mette in mano e lei:"no grazie nn fumo!!!"

  • Anonimo
    1 decennio fa

    GRANDE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Sono molto carine complimenti!!!!!!!!!!!!!

    1 bacione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    CIAO-CIAO

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.